-

Risultati 1 - 10 su circa 20 per  Wikipedia / Pervomajskaja (1954) / Wikipedia    (1834145 articoli)

Pervomajskaja (1954) print that page

stazione permanente, prevista per gli anni sessanta . La nuova stazione aprì il 24 settembre 1954 , divenendo la prima stazione della metropolitana di Mosca al livello del suolo. Fu anche, fino ad allora, l'unica stazione con tetto in legno . Il 21 ottobre 1961 aprì Izmajlovskaja , a

wikipedia.org | 2017/9/25 5:34:56

Pervomajskaja print that page

Pervomayskaya

Tatarzhinskaya. [ modifica ] Altri progetti Commons Commons contiene immagini o altri file su Pervomajskaja [ modifica ] Collegamenti esterni ( EN ) Sito ufficiale ( RU ) metro.ru ( RU ) mymetro.ru ( EN ,  RU ) KartaMetro.info — Posizione della stazione Portale

Mjakinino print that page

Myakinino_vhod_2009_12_26

                  Elenco delle stazioni Ščëlkovskaja Pervomajskaja Izmajlovskaja Pervomajskaja (dismessa) Partizanskaja Semënovskaja Elektrozavodskaja Baumanskaja L5 L10

Operazione Piccolo Saturno print that page

Operazione_Piccolo_Saturno

Fin dal mese di novembre 1942, prima ancora dell'inizio dell' Operazione Urano , Stalin e il generale Aleksandr Vasilevskij , capo di Stato maggiore generale sovietico, avevano previsto una nuova offensiva per sfruttare l'auspicato successo della manovra di accerchiamento della 6ª Armata

Park Pobedy (metropolitana di Mosca) print that page

Parkpobedy-mm01

Park Pobedy è una stazione complessa di interscambio, con due banchine parallele separate, anche se viene utilizzata in realtà solo la parte interna. Quando nel 1986 fu dato inizio alla costruzione (che non fu completata fino al 2003 ), i progetti erano di farne una stazione di interscambio

Semënovskaja print that page

Semenovskaya-mm

Una targa molto più grande è posta in fondo alla banchina e ritrae un'immagine dell'Ordine della Vittoria e le parole "La Nostra Armata Rossa — Gloria!". In origine la stazione era denominata Stalinskaja , ma cambiò nome dopo il 1961 , quando il culto di Stalin subì un arresto. Semënovskaj

Krylatskoe print that page

Krylatskoe

Anche l'aspetto della stazione è insolito; in molte stazioni capolinea, i binari proseguono oltre la stazione stessa per permettere ai treni di cambiare direzione. I passeggeri in arrivo abbandonano il treno su un lato della stazione, e i passeggeri in partenza salgono dall'altro lato. A Krylatskoe

Partizanskaja print that page

Partizanskaya

Fu costruita durante la seconda guerra mondiale (aprì nel 1944 ) ed è dedicata ai partigiani sovietici che resistettero ai nazisti . Il nome fu modificato nel 60º anniversario della vittoria sovietica per riflettere meglio il tema della stazione. Il progetto della stazione fu opera dell

Strogino (metropolitana di Mosca) print that page

Strogino_subway_station_01

In origine era stata progettata per divenire parte di una grande linea radiale, la cui costruzione iniziò alla fine degli anni ottanta ; i grandi ritardi nei finanziamenti fecero però fermare i lavori, che ripresero solo nel 2004 . Il design adottato dagli architetti A.Orlov e A.Nekrasov

Slavjanskij Bul'var print that page

Slavyansky_bul%27var_-_MosMetro

In origine, la tratta Park Pobedy — Kuncevskaja doveva avere due stazioni, anziché una soltanto. La prima, Minskaja, doveva essere situata al lato occidentale del Parco della Vittoria di Mosca , presso l'incrocio di via Minskaja e viale Kutuzovskij. La seconda stazione, invece, Slavjanskij