Risultati 1 - 10 su circa 44 per  Wikipedia / Pescorocchiano / Wikipedia    (1834145 articoli)

Pescorocchiano print that page

Pescorocchiano_Frazione_Torre_di_Taglio_con_Monte_tra_le_Serre

Si trova nell' Appennino abruzzese , tra i monti Carseolani ( Monte Val de' Varri, Monte Faito, Monte San Nicola ) a ovest e i monti del Cicolano a nord, a pochi chilometri dal lago del Salto . Il territorio è prevalentemente montuoso con la presenza della Piana di Civitella segnata dal

Provincia dell'Aquila print that page

L%27Aquila_Piazza_del_Duomo_2007_by-RaBoe

La provincia dell'Aquila è una provincia italiana dell' Abruzzo che conta 300 409 abitanti [1] con capoluogo L'Aquila . Confina con la provincia di Teramo a nord-est, con la provincia di Pescara e la provincia di Chieti a est, con il Molise ( provincia di Isernia ) a sud-est e con

Template:Demografia/Pescorocchiano print that page

Template:Demografia Pescorocchiano Da Wikipedia, l'enciclopedia libera. Template:Demografia Vai a: navigazione , cerca Abitanti censiti [1] ^ Statistiche I.Stat - ISTAT ;  URL consultato in data 28-12-2012 . Categoria : Template demografici dei comuni italiani

wikipedia.org | 2013/2/6 14:45:39

Circondario di Cittaducale print that page

il territorio assegnato al circondario di Aquila [3] , esclusi i comuni di Borgocollefegato e Pescorocchiano aggregati al circondario di Avezzano [4] . L' anno successivo il territorio dell'ex circondario passò alla nuova provincia di Rieti [5] . Indice 1 Il territorio del circondario

wikipedia.org | 2017/11/8 17:06:24

Diocesi di Rieti print that page

Cattedrale_di_Rieti_-_esterno_-_6

appartiene alla sede suburbicaria di Sabina-Poggio Mirteto ), Morro Reatino , Nespolo , Paganico , Pescorocchiano , Petrella Salto , Poggio Bustone , Posta , Rieti , Rivodutri , Rocca Sinibalda e Varco Sabino . [1] Sede vescovile è la città di Rieti , dove si trovano la cattedrale di Santa

L'Aquila print that page

Castello_500

La città si trova nell'entroterra abruzzese sul declivio di un colle alla sinistra del fiume Aterno , in posizione predominante rispetto al massiccio del Gran Sasso , l' omonima conca e la valle dell'Aterno , su una superficie di 467 km² che ne fanno il nono comune più esteso d'Italia

Storia dell'Abruzzo print that page

Allegoria_dell%27Abruzzo

La storia dell'Abruzzo riguarda le vicende storiche relative all' Abruzzo , regione dell'Italia meridionale . Indice 1 Generalità 1.1 Toponomastica dei popoli antichi 2 La Preistoria 3 Prime notizie: i popoli italici 4 La romanizzazione 5 Il Medioevo 5.1 Il primo Medioevo

Abruzzo print that page

Campo_Imperatore,_Abruzzo

L' Abruzzo (o gli Abruzzi ) [6] [7] ( IPA : /aˈbruttso/ ; Abbrùzze , Abbrìzze o Abbrèzze in abruzzese , Abbrùzzu in aquilano ) è una regione a statuto ordinario dell' Italia meridionale , [8] [9] [10] compresa tra il mare Adriatico e l' Appennino centrale , [11] con capoluogo

Storia dell'Aquila print that page

LAquila1703

La storia dell' Aquila inizia con gli insediamenti dell' età del bronzo e la definitiva fondazione, a opera di Corrado IV [1] tra il 1254 e il 1266 [1] . L'Aquila (allora nota semplicemente come Aquila) fu una delle grandi città del Regno di Napoli , poi Regno delle due Sicilie , successivamente

Guerriglia e brigantaggio postunitario nelle province meridionali print that page

Civitella_del_Tronto_(landscape)

La guerriglia e brigantaggio postunitario nelle province meridionali continentali del Regno d'Italia si sviluppò nell'ambito del brigantaggio postunitario italiano con diverse modalità da area a area, in funzione di diverse variabili. Fattori che ne influenzarono la nascita e lo sviluppo