-

Risultati 1 - 10 su circa 43 per  Wikipedia / Piolet d'Or / Wikipedia    (1834145 articoli)

Piolet d'Or print that page

Il Piolet d Or (nome francese per Piccozza d'oro ) è un premio sportivo che viene assegnato dalla rivista francese Montagnes e dal Groupe de haute montagne all'inizio di ogni anno per la migliore impresa alpinistica realizzata nell'anno precedente, ed è considerato il massimo riconoscimento

wikipedia.org | 2018/9/6 21:30:47

Krzysztof Wielicki print that page

Kwielicki1

Carsolio . Nel 2004 è stato incaricato di presiedere la giuria dell'edizione di quell'anno del Piolet d Or . [7] Nel 2013 ha guidato la spedizione invernale al Broad Peak che ha portato per la prima volta quattro alpinisti in vetta in inverno. La spedizione ha tuttavia subito il lutto

Walter Bonatti print that pageTimeline of Walter Bonatti

Walter_Bonatti_1964

Figlio unico di Angelo Bonatti (1888-1973) e Agostina Appiani (1899-1951), è stato una delle figure più eminenti dell'alpinismo mondiale. Oltre che alpinista e guida alpina , fu autore di libri e numerosi reportage nelle regioni più impervie del mondo, molti dei quali come inviato esploratore

Jean-Marc Boivin print that page

Mont_Blanc_du_Tacul_-_East_face

gare di livello nazionale. [2] Negli stessi anni è tra i protagonisti della nuova stagione della piolet -traction : nel 1975 apre diverse vie in cordata con il forte Patrick Gabarrou , tra le quali lo storico Supercouloir al Mont Blanc du Tacul , tra il 18 e il 20 maggio. Con Patrick Vallençan

Discussioni progetto:Alpinismo/Archivio 2011 print that page

Tizzoni_Cassin_Esposito

Questa pagine raccoglie le discussioni ormai chiuse del Rifugio dell'anno 2011 . Indice 1 Revisione Comunità Montane 2 Come si fa ad avere l'elenco delle voci di interesse del progetto? 3 enciclopedicità voce 4 Soccorso alpino 5 Mario Panzeri 6 Gian Carlo Grassi 7 Riforma

Reinhold Messner print that pageTimeline of Reinhold Messner

Reinhold_Messner_at_Juval_(2012)

Inizialmente salito alla ribalta nel mondo dell'alpinismo per aver riportato in auge l' arrampicata libera in un periodo nel quale era preponderante la progressione artificiale, rendendosi protagonista nel 1968 del primo VIII grado in libera (seguendo la "linea logica") al Pilastro di Mezzo

Denis Urubko print that page

Denis_Urubko

via sulla parete sud-est del Cho Oyu con Boris Dedeshko, ascensione che gli è valsa il premio Piolet d Or , [2] trofeo che successivamente ha deciso di donare alla sezione di Bergamo del Club Alpino Italiano . [3] Il completamento dell'impresa dei quattordici ottomila non diminuisce

Cho Oyu print that page

ChoOyu-fromGokyo

Il Cho Oyu ( la Dea Turchese ) con i suoi 8.201 m s.l.m. , è la sesta montagna più elevata della Terra . Situato sul confine tra Cina e Nepal , fa parte della catena dell' Himalaya e dista circa 20 km ad ovest dell' Everest . È stato il quinto ottomila a essere scalato (1954), dopo

Thalay Sagar print that page

Thalaysagar

Athol Whimp, percorsa nel 1997 (1400 m, VII/5.9/WI5). L'impresa ha permesso loro di vincere il Piolet d Or 1999. [4] I russi Alexander Klenov, Alexey Bolotov, Mikhail Davy e Mikhail Pershin dal 17 al 27 maggio 1999 scelsero una linea quasi completamente di roccia che evita il couloir iniziale

Ueli Steck print that page

wikipedia.org |