-

Risultati 1 - 10 su circa 861 per  Wikipedia / Primi ministri del Niger / Wikipedia    (1834145 articoli)

Primi ministri del Niger print that page

Mahamadou_Issoufou-IMG_3648

I Primi ministri del Niger dal 1960 (data di indipendenza dalla Francia ) ad oggi sono i seguenti. Lista [ modifica | modifica wikitesto ] Primo ministro Partito Elezione Mandato Inizio Fine Mamane Oumarou Indipendente 24 gennaio 1983 14 novembre 1983

Categoria:Primi ministri del Niger print that page

Questa categoria raccoglie le voci che trattano l'argomento: Primi ministri del Niger . Pagine nella categoria "Primi ministri del Niger " Questa categoria contiene le 7 pagine indicate di seguito, su un totale di 7. A Hama Amadou C Amadou Cissé (politico) D Mahamadou Danda G Ali

wikipedia.org | 2018/7/18 7:20:57

Gruppo degli stati dell'Africa, dei Caraibi e del Pacifico print that page

Istituzioni 2.1 Organi politici 2.1.1 Vertice dei capi di Stato e di governo 2.1.2 Consiglio dei ministri e comitato degli ambasciatori 2.1.3 Assemblea parlamentare 2.2 Segretariato 2.2.1 Segretario generale 2.3 Istituzioni UE-ACP 3 Obiettivi 4 Stati membri 4.1

wikipedia.org | 2017/6/29 10:22:05

Repubblica semipresidenziale print that page

La repubblica semipresidenziale o a tendenza presidenziale o, più correttamente, un regime/sistema semipresidenziale – il « semipresidenzialismo » – è una forma di governo (o un regime [1] ), appartenente alle forme della democrazia rappresentativa o indiretta. In tale contesto

wikipedia.org | 2017/12/19 13:16:30

Terza Repubblica francese print that page

Neuville_d%C3%A9fense_de_la_porte_de_Longboyau_img_1960-rama

Questa forma di governo, che sostituì quella del Secondo Impero , durò in Francia per quasi settant'anni, fino all' invasione tedesca del paese del 1940 quando fu a sua volta sostituita dal regime autoritario della cosiddetta Francia di Vichy . La politica interna della Terza Repubblica

ACP (paesi) print that page

Istituzioni 2.1 Organi politici 2.1.1 Vertice dei capi di stato e di governo 2.1.2 Consiglio dei ministri e comitato degli ambasciatori 2.1.3 Assemblea parlamentare 2.2 Segretariato 2.2.1 Segretario generale 2.3 Istituzioni UE-ACP 3 Obiettivi 4 Stati membri 4.1

wikipedia.org | 2013/2/11 1:38:50

Unione Economica e Monetaria Ovest-Africana print that page

Burkina Faso (1994)   Costa d'Avorio (1994)   Guinea-Bissau (1997)   Mali (1994)   Niger (1994)   Senegal (1994)   Togo (1994) [

wikipedia.org | 2013/3/20 22:33:30

Governo Gentiloni print that page

Governo_Gentiloni

positivamente la riserva il giorno seguente, proponendo al Presidente della Repubblica la lista dei ministri e giurando la sera stessa. Il governo ottenne la fiducia alla Camera dei deputati il 13 dicembre 2016 con 368 voti favorevoli e 105 contrari. [7] Il giorno seguente ottenne poi la

Repubblica Centrafricana print that page

Oubangui-Chari

La Repubblica Centrafricana ( fr. République centrafricaine , sg. Ködörösêse tî Bêafrîka ) è uno stato dell' Africa Centrale , la cui capitale è Bangui . La repubblica confina a nord con il Ciad , a est con il Sudan e il Sudan del Sud , a sud con la Repubblica Democratica del

Marco Minniti print that page

Marco_Minniti_July_2017

vice ministro dell'Interno ( governo Prodi II ), sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei ministri con delega ai servizi segreti nel governo Letta dal 17 maggio 2013 al 22 febbraio 2014 e nel governo Renzi dal 28 febbraio 2014 al 12 dicembre 2016. Indice 1 Biografia 1.1 Carriera