Risultati 1 - 10 su circa 12 per  Wikipedia / Proteles / Wikipedia    (1834145 articoli)

Sauroposeidon proteles print that page

Sauroposeidon

I resti olotipici sono stati inizialmente scoperti nel 1994, ma a causa dell'inaspettato periodo a cui risalivano e alle inusuali dimensioni, questi resti sono stati inizialmente classificati erroneamente come grossi pezzi di legno pietrificato . Un'analisi più dettagliata nel 1999 ha rivelato

Proteles cristatus print that page

Aardwolf25

Il protele ( Proteles cristata Sparrman , 1783 ) è un piccolo mammifero insettivoro originario dell' Africa orientale e meridionale . È l'unica specie del genere Proteles I. Geoffroy Saint-Hilaire , 1824 [2] . Indice 1 Descrizione 2 Distribuzione e habitat 3 Biologia

Amphicoelias print that page

Amphicoelias_altus_2006-09-28-amnh-dinos-124

I resti dell' Amphicoelias fragillimus furono raccolti da Oramel Lucas , un collezionista di fossili impiegato da E. D. Cope , poco dopo essere stato assunto da questi nel 1877. Lucas scoprì una vertebra (con parte dell'arco neurale e della spina dorsale) delle nuove specie di sauropodi

Discussioni progetto:Forme di vita/Archivio/2016/2 print that page

Garrigue_M%C3%A9jannes-le-Clap_abc3

Segnalo possibile nuova voce . E' una segnalazione del dicembre 2014 ma potrebbe essere interessante. -- ValterVB ( msg ) 11:46, 3 lug 2016 (CEST) Il nome corretto è Pinguicula sehuensis . Qui è presente un estratto della pubblicazione della descrizione nel 2014; mancano però proprio

Canis aureus print that page

Alone_Ranger_(cropped)

Lo sciacallo dorato ( Canis aureus Linnaeus , 1758 ) è un canide di medie dimensioni diffuso in Europa sud-orientale e centrale, Asia Minore, Medio Oriente e Asia sud-orientale. Viene classificato dalla IUCN tra le specie a rischio minimo , dato che ha un vastissimo areale dove trova cibo

Proteles cristata print that page

Aardwolf25

Il protele ( Proteles cristata Sparrman , 1783 ) è un piccolo mammifero insettivoro originario dell' Africa orientale e meridionale . È l'unica specie del genere Proteles I. Geoffroy Saint-Hilaire , 1824 [2] . Indice 1 Descrizione 2 Distribuzione e habitat 3 Biologia 3

Acrocanthosaurus atokensis print that page

Acrocanthosaurus_white_background

Recenti scoperte hanno portato alla luce più dettagli circa la sua anatomia, permettendo tramite studi specializzati di rilevare la forma del suo cervello e la funzione degli arti. Comunque è ancora aperto un dibattito a proposito dei suoi rapporti evoluzionari , poiché mentre alcuni scienziati

Supersaurus vivianae print that page

Supersaurus_moal

Il Supersaurus è uno dei più grandi dinosauri conosciuti, e al contrario di molti altri è conosciuto per resti fossili ben conservati, che dimostrerebbero che l'animale potesse raggiungere una lunghezza di 33-34 metri (108-112 piedi), per un peso di 35-40 tonnellate. [3] La possibile

Aptiano print that page

Tropaeum_imperator

Nella scala dei tempi geologici l' Aptiano è il quinto dei sei piani o età in cui è suddiviso il Cretacico inferiore , la prima epoca dell'intero periodo Cretacico . È compreso tra 125,0 ± 1,0 e 112,0 ± 1,0 milioni di anni fa (Ma), [2] preceduto dal Barremiano e seguito dall' Albiano

Dogo cubano print that page

136._Cuban_Mastiff

Il Dogo cubano , anche Bracco da sangue cubano o Cuban Mastiff , era una razza canina di tipo molossoide originatasi a Cuba durante il periodo coloniale ed ormai estinta. Formatasi dall'incrocio tra mastini , bulldog (da cui il ricorso, tra le altre, anche alla nomenclatura Cuban Bullmastiff