Risultati 1 - 10 su circa 96 per  Wikipedia / Pulsoreattore / Wikipedia    (1834145 articoli)

Pulsoreattore print that page

Valvess-pulse-jet-work

Il pulsoreattore (o pulsogetto ) è una forma molto semplice di esoreattore nel quale la combustione avviene in maniera intermittente fornendo una spinta ad impulsi. A differenza dello statoreattore (il motore a getto cui più assomiglia), è in grado di fornire una spinta a punto fisso

Junkers Jumo 222 print that page

Jumo_222E_2

Lo Junkers Jumo 222 era un motore aeronautico ad alte prestazioni con architettura a 24 cilindri a tripla V realizzato dall'azienda tedesca Junkers Flugzeug und Motorenwerke AG negli anni quaranta . Sviluppato durante la seconda guerra mondiale , il progetto non arrivò mai ad uno stato

Esoreattore print that page

Afterburner

Il termine esoreattore indica l'insieme dei motori a getto che utilizzano l'aria ambiente come comburente [1] , spesso usato come propulsore negli aeroplani . È cosiddetto perché, a differenza degli altri motori a getto quali gli endoreattori , per funzionare ha bisogno di aria o di

V1 (Fieseler Fi 103) print that page

V1-20040830_copy2

crociera di 700 km/h, l'ultima con un nuovo tipo di motore allora alle prime fasi di sviluppo, il pulsoreattore , un motore a reazione in grado di fornire 150 kg di spinta e che avrebbe garantito all'oggetto una velocità di crociera prevista di 750 km/h. Un ulteriore sviluppo, che assunse

Luigi Stipa print that page

Luigi_Stipa

Nato ad Appignano del Tronto il 30 novembre 1900 [2] da una famiglia di onesti lavoratori, dopo gli studi elementari e quelli ginnasiali nel Seminario diocesano, conseguì la licenza liceale a Macerata . A quell'epoca l'Italia era impegnata nella prima guerra mondiale , e nel 1918 si arruol

Benz Bz.II print that page

Benz_Bz.IV

Il Benz Bz.II era un motore aeronautico a 6 cilindri in linea raffreddato ad acqua sviluppato dall'azienda tedesco imperiale Benz Flugmotoren, divisione aeronautica della Benz & Cie , negli anni dieci del XX secolo e destinato ad equipaggiare velivoli da combattimento. Indice

Benz Bz.IIIb print that page

Benz_Bz.IV

Il Benz Bz.III era un motore aeronautico a 8 cilindri a V raffreddato a liquido sviluppato dall'azienda tedesco imperiale Benz Flugmotoren , divisione aeronautica della Benz & Cie , negli anni dieci del XX secolo e destinato ad equipaggiare velivoli da combattimento . Indice

Porsche 005 print that page

Afterburner

Turboelica · Turboalbero · Motore propfan · Statoreattore · Scramjet · Autoturboreattore · Pulsoreattore · Motore ad onda di detonazione Motori ibridi Air-augmented rocket · Turborazzo · Motore a getto preraffreddato / Liquid air cycle engine Componenti Pistone

Bentley BR2 print that page

Bentley_BR2_Rotary_engine

Il Bentley BR2 era un motore aeronautico rotativo a 9 cilindri raffreddato ad aria prodotto dall'azienda britannica Bentley Motors Limited negli anni dieci del XX secolo ed utilizzato in un buon numero di modelli di velivoli appartenenti alle nazioni della Triplice Intesa che vennero

Fiat A.80 print that page

FIAT_A.80_RC

Il Fiat A.80 RC.41 "Nembo" era un motore aeronautico radiale 18 cilindri a doppia stella raffreddato ad aria sviluppato dall'azienda italiana Fiat Aviazione negli anni trenta ed utilizzato in numerosi velivoli a cominciare dal periodo prebellico fino alla fine della seconda guerra mondiale