-

Risultati 1 - 10 su circa 19 per  Wikipedia / Riforme borboniche / Wikipedia    (1834145 articoli)

Riforme borboniche print that page

Charles_III_of_Spain

Le riforme borboniche furono una legislazione economica e politica introdotta dalla Corona Spagnola tramite le opere di vari re del casato dei Borboni , nel corso del XVIII secolo . Queste riforme avrebbero dovuto stimolare lo sviluppo della tecnologia al fine di modernizzare la Spagna

Regno delle Due Sicilie print that page

Pisanello_-_Codex_Vallardi_2307

Sicilie 1.2.1 I moti del 1820 1.3 Francesco I delle Due Sicilie 1.4 Ferdinando II, le riforme e il 1848 1.4.1 I moti rivoluzionari 1.4.2 L'immobilismo politico e l'ostilità britannica 1.5 Francesco II e la spedizione dei Mille 1.6 Fine del regno 2 Territorio 2.1

Ferdinando II delle Due Sicilie print that pageTimeline of Ferdinando II delle Due Sicilie

Ferdinand_Zweite_von_Neapel_Sizilien

delle finanze del Regno. Sotto il suo dominio, il Regno delle Due Sicilie conobbe una serie di riforme burocratiche e innovazioni in campo tecnologico, come la costruzione della Ferrovia Napoli-Portici , la prima in Italia, e di impianti industriali avanzati, quali le Officine di Pietrarsa

Francesco Crispi print that pageTimeline of Francesco Crispi

Francesco_Crispi_crop

contro la quale rinforzò l' esercito e la marina . I suoi governi si distinsero per importanti riforme sociali (come il codice Zanardelli che abolì la pena di morte e introdusse il diritto di sciopero ) ma anche per la guerra agli anarchici e ai socialisti , i cui moti dei Fasci siciliani

Capitaneria generale di Porto Rico print that page

nel 1898 . Indice 1 Storia 1.1 Precedenti 1.2 Istituzione 1.3 Il XVIII secolo e le riforme borboniche 1.4 Il primo Ottocento: rivoluzioni e problemi 1.5 Metà del 1800: Il lento cammino verso l'autonomia 2 Note 3 Bibliografia 4 Voci correlate Storia [ modifica

wikipedia.org | 2018/2/17 11:53:09

Risorgimento print that page

Vittorio_Alfieri_tomb

4.2 Rivolte mazziniane 4.3 I congressi scientifici prima del 1848 5 Il biennio delle riforme 6 La "primavera dei popoli" e la Prima guerra d'indipendenza 6.1 La concessione delle costituzioni 6.2 Ferdinando II ritira la costituzione 6.3 La prima guerra di indipendenza 6

Esercito delle Due Sicilie print that page

Fanteria_spagnola_%27600

L' Esercito delle Due Sicilie , spesso citato nei testi come Real Esercito o Esercito napoletano o, impropriamente, Esercito borbonico , fu la forza armata terrestre del nuovo Stato indipendente creato dall'insediamento della dinastia borbonica nel meridione d'Italia in seguito agli eventi

Regno di Napoli print that page

Martorana_RogerII

Alla stipula della Pace di Caltabellotta (1302) seguì la formale divisione del regno in due: Regnum Siciliae citra Pharum (noto nella storiografia moderna come Regno di Napoli ) e Regnum Siciliae ultra Pharum (anche noto per un breve periodo come Regno di Trinacria e noto nella storiografia

Storia della Calabria print that page

La storia della Calabria inizia undici millenni addietro. Il suo territorio è stato abitato da una serie vastissima di popoli antichi, quali Aschenazi , Ausoni , Enotri ( Itali , Morgeti , Siculi ), Lucani , Bruzi , Greci e Romani ; nel Medioevo da Bizantini e Normanni ; poi, seguendo

wikipedia.org | 2018/7/28 23:05:26

Viceré print that page

Mountbatten

Il viceré è un funzionario regale che governa, in rappresentanza del sovrano , una provincia , una colonia o, una generica parte del regno , detta vicereame . È detta viceregina una donna investita di funzioni del viceré [1] o la consorte dello stesso. Sebbene il titolo possa far pensare