-

Risultati 1 - 10 su circa 28 per  Wikipedia / Rodolfo Morgari / Wikipedia    (1834145 articoli)

Rodolfo Morgari print that page

Rodolfo_Morgari

sepolto nel Cimitero monumentale di Torino . Matrimonio e figli [ modifica | modifica wikitesto ] Rodolfo sposò Maria Bozoki, dalla quale ebbe due figli: Pietro Paolo Opere [ modifica | modifica wikitesto ] L'elenco che segue espone non è esaustivo: Madonna vestita di primavera

Rodolfo Morandi print that page

Rodolfo_morandi

Studioso di problemi economici, scrisse una Storia della grande industria italiana e fu direttore di collana per le Edizioni Corticelli . Esponente della sinistra socialista, aderì all'antifascismo [1] e fu processato e condannato nel 1937 dal Tribunale speciale . [2] Nel 1938 , gli fu

Sandro Pertini print that pageTimeline of Sandro Pertini

Pertini_ritratto

Durante la prima guerra mondiale , Pertini combatté sul fronte dell'Isonzo , e per diversi meriti sul campo gli fu conferita una medaglia d'argento al valor militare nel 1917 . Nel primo dopoguerra aderì al Partito Socialista Unitario di Filippo Turati e si distinse per la sua energica

Beatrice Morgari print that page

Beatrice_Morgari_Olimpia_Savio

Figlia dei pittori Paolo Emilio Morgari ( 1815 - 1882 ) e Clementina Lomazzi ( 1819 - 1897 ), Beatrice Morgari fu sorella di Luigi ( 1857 - 1935 ), anch'egli pittore, e di Oddino ( 1865 - 1944 ), uomo politico socialista. Anche il nonno Giuseppe Morgari ( 1788 - 1847 ), lo zio Rodolfo

Rodolfo Gambini print that page

Rodolfo_Gambini_Studio

nel novarese e nell'alessandrino, oltre che in diverse chiese della Diocesi di Tortona . Nel 1890 Rodolfo con il fratello Giuseppe decorarono ad Arluno la cantoria e la cappella della Beata Vergine del Rosario nella locale chiesa parrocchiale. Sempre nella chiesa parrocchiale di Arluno nel

Ivan Matteo Lombardo print that page

Lombardo_Ivan_Matteo

Esponente del Partito Socialista Italiano , ufficialmente non aderì a nessuna corrente interna, ma le sue simpatie per le posizioni riformiste erano note [2] . Biografia [ modifica | modifica wikitesto ] Operò come segretario del partito dal 17 aprile 1946 al 13 gennaio 1947 . Curioso

Carlo Dell'Avalle print that page

Figlio di Nicola e Adelaide Giani, lavorava come tipografo accompagnando la sua attività all'interesse politico e di organizzazione sindacale . Inizialmente vicino al movimento repubblicano , si avvicinò alle idee del socialismo che in quegli anni si diffondevano con lo sviluppo dell' industria

wikipedia.org | 2018/7/27 21:27:47

Ugo Coccia print that page

Fin da giovane militò nella maggioranza politica massimalista del Partito Socialista Italiano (PSI), che nel XIX Congresso di Roma del 1-4 ottobre 1922 aveva espulso dal partito i riformisti di Filippo Turati e di Claudio Treves . Dopo la Secessione dell'Aventino e la presa del potere

wikipedia.org | 2018/2/4 0:23:20

Giovanni Bacci print that page

Giovanni_Bacci

Di orientamento democratico (radicale prima e liberale poi), svolse un'intensa attività giornalistica che lo portò anche alla direzione della Rivista di Ferrara (1882-1886) e del quotidiano democratico Mentana (29 gennaio - 23 febbraio 1887), prima di approdare nell'ambiente radicale del

Lelio Basso print that page

Lelio_Basso

1934 tornò a fare politica in qualità di direttore del "Centro interno socialista", insieme a Rodolfo Morandi , Lucio Luzzatto ed Eugenio Colorni . Questo impegno fu però interrotto da un ulteriore arresto e la successiva reclusione nel campo di concentramento di Colfiorito (frazione