-

Risultati 1 - 10 su circa 107 per  Wikipedia / Rubens Barrichello pilota formula pista / Wikipedia    (10867 articoli)

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/USA: aerei d'attacco print that page

A10Thunderbolt2_990422-F-7910D-517

rotanti che utilizza le munizioni HE oppure le perforanti all'uranio impoverito (DU). Quando il pilota spara con il cannone, è obbligato a tenere il motore al massimo per compensare il rinculo dell'arma che potrebbe far rallentare e quindi stallare il velivolo. Il Warthog, soprannome che

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Francia-9 print that page

VAB_Mephisto.

in tanti altri casi, basso e con pareti inclinate. Ha una struttura in acciaio saldato, con il pilota e il capocarro nella parte anteriore, godenti ampio campo visivo attraverso i blindovetri, se necessario ricopribili da una piastra blindata. I portelli di accesso sono sui lati, anch'essi

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Svezia-2 print that page

J29F_%27Yellow_F%27_(Zeltweg_-_Hangar_8)

La Svezia, come anche la Francia, ha mantenuto fino ad oggi la sua indipendenza nella progettazione dei suoi caccia tattici. A differenza dei Francesi, tuttavia, non ha potuto anche diventare indipendente per la progettazione integrale di armi, motori e sensori, ma anche così è il miglior

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Regno Unito-01 print that page

Qui i britannici erano di casa da lungo tempo, con una complicatissima attività in cui non riuscirono a venire completamente a capo dei problemi politici, pur riuscendo a vincere la guerriglia ripetutamente. Alla fine degli anni '60 si allontanarono dalla zona e dal suo importantissimo porto

wikibooks.org | 2017/7/29 9:27:10

Giochi con carta e penna/Gran premio print that page

continuerà a muoversi con la stessa direzione e velocità (il principio di inerzia di Newton). Il pilota ad ogni mossa può farla accelerare, frenare o curvare, ma limitatamente ai punti del quadrato evidenziato a partire dalla posizione che ripete la mossa precedente. Quindi se in una mossa

wikibooks.org | 2018/4/27 16:23:00

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Cecoslovacchia-2 print that page

U.S._F-16C_Fighting_Falcon_and_Polish_Mikoyan-Gurevich_MiG-29A_over_Krzesiny_air_base,_Poland_-_20050615

In quello che fu uno dei primi reportage da parte della stampa specializzata occidentale, i reporter di aerei vennero accolti con estremo calore dagli uomini delle Ceskoslovenské Vojenske Lectevo, specie a Liné. L'Aeronautica cecoslovacca era allora organizzata con comando a Praga, su due

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/USA-8 print that page

Grumman_HU-16B_Albatross

bombe giunto senza destare allarme, e la localizzazione dello stesso fin da quando accelera sulla pista di decollo, a centinaia di km di distanza, preparando i caccia intercettori o le difese contraeree con preavvisi anche di decine di minuti. Infine i più sfuggenti, i velivoli ELINT e SIGINT

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Italia: Aeronautica 23 print that page

È l'unità più istituzionale che ci sia nell'ambito dell'AM, con le funzioni di trasporto VIP: ha avuto macchine di vario tipo: PD808, P-180, DC-9, Gulfstream III, Falcon 50 etc. etc. Sarebbe interessante approfondire la questione, ma lo si farà eventualmente in un'altra sessione di lavoro

wikibooks.org | 2018/9/23 7:28:01

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Italia: Aeronautica 2 print that page

anche se ufficialmente questa sospensione era dovuta alla .. base, per la ridotta lunghezza della pista e l'assenza di shelters. Nondimeno il 14° restava qualificato per il compito CBR, spesso operando assieme all'Esercito e la Marina. Quanto all'armamento c'erano le 4 M-3 da 12,7 mm con

wikibooks.org | 2018/9/1 14:49:48

Armi avanzate della Seconda Guerra Mondiale/Giappone print that page

Kawasaki_Ki-45-1

Ha-25 con tre persone di equipaggio tra mitraglieri, navigatori e puntatori, oltre ad un unico pilota . Combattendo in Cina dal 1940, si dimostrò un valido apparecchio, pressoché immune dall'intercettazione, ma dal '41 le cose cambiarono. Il Ki-48 era simile al Nakajima Ki-49 appena più