Risultati 1 - 9 su circa 9 per  Wikipedia / Sadducei / Wikipedia    (10867 articoli)

Biografie cristologiche/Gesù ed Ebraismo print that page

Christus_(1896),_by_Fritz_vn_Uhde

La fede in Gesù quale il Cristo — il Messia — separa la chiesa dalla sinagoga, i cristiani dagli ebrei. Non è la sola distinzione, ma è quella basilare. Per i cristiani, l'affermazione che Gesù è la via, la verità e la vita, è ovvia: è comprovata dalla sua risurrezione , confermata

Biografie cristologiche/Da setta ebraica a chiesa dei Gentili print that page

The_Last_Supper_(1886),_by_Fritz_von_Uhde

I primi seguaci di Gesù — Pietro e Maria Maddalena , Giacomo e Giovanni, Giovanna e Matteo — erano, come Gesù stesso, ebrei. Questa designazione segnala non solo la loro identificazione col popolo di Israele, ma anche la loro partecipazione ad un complesso di pratiche e credenze. Come

Baruch Spinoza/Secondo capitolo print that page

Minerva_onyx_Louvre_Ma2225

Nella sua prima opera filosofica, il Trattato sull'emendazione dell'intelletto , Spinoza descrive, a partire dalla propria esperienza personale, un percorso che può essere intrapreso per distaccarsi dai beni effimeri e raggiungere una felicità stabile. Questo percorso parte dalla consapevolezza

Antologia ebraica/Le Vie della Vita print that page

Synagogue,_Cod._Rossian._555

Tre sono infatti presso i giudei le sette filosofiche: ad una appartengono i Farisei , alla seconda i Sadducei , alla terza, che gode fama di particolare santità, quelli che si chiamano Esseni , [2] i quali sono giudei di nascita, legati da mutuo amore più strettamente degli altri. Ascetismo

Biografie cristologiche/Primo cristianesimo e basi ebraiche print that page

Brooklyn_Museum_-_The_Exhortation_to_the_Apostles_(Recommandation_aux_ap%C3%B4tres)_-_James_Tissot

Ciò che conosciamo di Gesù ci proviene solo dal Nuovo Testamento . [1] Non viene citato nell'esistente letteratura ebraica e pagana del suo tempo. [2] A volte vengono citati brani su di lui nell'antica letteratura rabbinica come se rispecchiassero una conoscenza di Gesù indipendente dal

Biografie cristologiche/Stereotipi giudaici print that page

Henry_Ossawa_Tanner_-_Jesus_and_nicodemus

La ricerca neotestamentaria corrente sta sempre più separando Gesù dall'Ebraismo. Mediante un'elegante apologetica che cerca di rendere Gesù particolarmente pertinente al ventunesimo secolo, i cristiani trovano in Gesù la risposta di quello che affligge il corpo politico, che sia guerra

Biografie cristologiche/Nuovo Testamento e antiebraismo print that page

Christ_and_Madelaine_mg_0085

Gesù era un ebreo che parlava ad ebrei; Paolo era un ebreo che, grazie al suo incontro visionario con Gesù, concluse che l'arrivo del Messia aveva cancellato la distinzione tra ebreo e gentile, maschio e femmina, schiavo e libero. Tuttavia egli si identificava ancora come ebreo, " Israelita

Biografie cristologiche/L'uomo Gesù print that page

Le_Christ_crop1

L'approccio di un ebreo a Gesù ha come punto di partenza la domanda storica: chi era? La questione posta da questo capitolo è se il Gesù "storico" possa essere separato dal Cristo della fede o dal Gesù della devozione cristiana. Possiamo isolare l'uomo Gesù in modo da avere un'opinione

Biografie cristologiche/Premessa print that page

Le_regard!_2013-11-18_15-28

Gesù incontra una donna presso un pozzo e si discute di matrimonio, proprio come il servo di Abramo con Rebecca, Giacobbe e Rachele, Mosè e Zippora . Gesù è un buon pastore, proprio come Davide . Gesù si spazientisce coi sacerdoti, proprio come Amos . Gesù racconta parabole, proprio