-

Risultati 1 - 10 su circa 304 per  Wikipedia / Serie A femminile FIPAV 1968-1969 a2 / Wikipedia    (10867 articoli)

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Perù print that page

BAP_Carvajal_Unitas_46-05

81mm, M106A1 da120mm, mortai trainati Brandt da 81 e 120 mm Armi controcarri: Cannoni SR Modello 1968 da 105mm, M41A1 da

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Norvegia print that page

Hauk_class_MTB_LOM

Dopo avere dato origine alle grandi conquiste dei vichinghi, la Norvegia rimase piuttosto distante dal grosso della storia europea. Cristianizzata, colonizzatrice della Groenlandia e forse del Labrador, la Norvegia mantenne la sua marina ad alti livelli, sopratutto mercantili. La conquista

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/El Salvador print that page

Ouragan_Musee_du_Bourget_P1020167

servizio obbligatorio per i cittadini tra i 18 e i 60 anni. Indice 1 La guerra del Calcio 1969 ) [1] 2 1985 2.1 Esercito [2] 2.2 Aviazione 3 La guerra civile [3] 4 2002 4.1 Forze speciali 5 Attualmente (2008) [4] 5.1 Note La guerra del Calcio 1969 ) [1

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Unione sovietica-2 print that page

BRDM_and_PT-76_TBiU_24

Il PT-76 è stato uno dei migliori carri armati leggeri della storia, e anche uno dei più numerosi, se non proprio il più numeroso, di tale categoria. Le prestazioni e l'armamento erano tutt'altro che straordinarie, come anche la protezione, ma il veicolo era un eccellente mezzo anfibio

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Unione sovietica-cargo print that page

Victory_Day_Parade_2008-22

L' Antonov An-2 (nome in codice NATO "Colt") è un biplano di fabbricazione russa, prodotto dopo la fine della seconda guerra mondiale. Ancora oggi è possibile vederlo in volo, soprattutto nei paesi dell'ex blocco sovietico o in Africa. Aereo molto robusto e semplice, si affida ad una struttura

Storia delle Forze armate tedesche dal 1945/Al culmine della Guerra fredda print that page

West_German_Leopard_1_tanks_and_Gepard_ADA_moving

Negli anni '80, all'epoca della fase culminante della Guerra Fredda, anche lo strumento militare della Germania Occidentale era stato portato ai massimi livelli di efficienza e potenza. L'esercito tedesco era all'epoca con una doppia struttura, quello da campagna e quello territoriale. Il

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Germania Ovest-2 print that page

Republic_F-84F_Thunderstreak-donderwolk

Inizialmente l'aviazione tedesca ebbe, a partire dal 1955, oltre 300 F-86, circa 80 F-86K, 450 F-84F e 108 RF-84F che ne fecero la principale forza aerea NATO in Europa continentale. La sua potenza continuò ad essere mantenuta ai massimi livelli con: decine di batterie SAM Nike-Hercules

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Australia-2 print that page

HMAS_Brisbane

tratta dell'ultima classe di navi di questo tipo dell'US Navy, che entrarono in servizio attorno al 1969 e sono state modernizzate in anni successivi. Inizialmente avevano due impianti binati di cannoni da 76mm, poi sostituiti da 2 CIW Phalanx con le loro caratteristiche cupolette bianche

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Egitto-2 print that page

F-4E_Egypt_347TFW.

Dopo la guerra, gli egiziani cominciarono a trattare la pace con Israele. Nel 1974 i rapporti con l’URSS si raffreddarono e i sovietici smisero supportare l’Egitto. Da notare che fino a quell’anno avevano fatto volare MiG-25R da ricognizione (non si sa se anche durante la guerra del Kippur

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Finlandia print that page

Bae_hawk46_rissala

Il 'Paese dei mille laghi' ha una storia recente particolare. Combatté contro l'URSS in una breve e tremenda guerra in condizioni ambientali impossibili, nota come 'Guerra d'Inverno', nel 1939-40. Continuò nel 1941 con la Germania ma perse ancora. In seguito alla pace finalmente arrivata