-

Risultati 1 - 10 su circa 284 per  Wikipedia / Serie A1 femminile FIPAV 2001-2002 / Wikipedia    (10867 articoli)

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Norvegia print that page

Hauk_class_MTB_LOM

Dopo avere dato origine alle grandi conquiste dei vichinghi, la Norvegia rimase piuttosto distante dal grosso della storia europea. Cristianizzata, colonizzatrice della Groenlandia e forse del Labrador, la Norvegia mantenne la sua marina ad alti livelli, sopratutto mercantili. La conquista

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Australia-2 print that page

HMAS_Brisbane

Brisbane sarebbe stato l'ultimo dei PERTH a lasciare il servizio, cosa che avvenne nell'ottobre 2001 L'entità di questo programma era, in termini monetari, senza precedenti per l'Australia nonostante che durante la Guerra fredda questa avesse speso fino al 3% per la difesa. Destinate a

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Italia: esercito 5 print that page

In tutte le F.A. ve ne erano 22.250 e 63.947, oltre a 103.803 volontari di truppa. La componente femminile è stata introdotta di recente, con un certo numero di posti occupati dalle soldatesse, anche se ancora erano relativamente poche. L'esubero e l'inflazione di gradi la si vede confrontando

wikibooks.org | 2017/8/27 15:38:02

Armi avanzate della Seconda Guerra Mondiale/USA-5 print that page

USSDaleDD353

Vanno senz'altro citate le due principali tipologie in servizio nell'USN: le Elco da 80 piedi e le Higgins da 78. Le prime erano derivate da un progetto britannico ingrandito rispetto a quelli della RN, armato con 4 siluri da 457 mm. Dopo un'iniziale ordine attorno al tardo 1940, vennero poste

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/India-2 print that page

AB133_-_Vijayanta_MBT

supporto di un’aviazione tattica con oltre 5.000 aerei ed elicotteri. In dettaglio, attorno al 2001 la situazione denunciata era di circa 2.400 carri armati, oltre 1.000 cingolati e ruotati per la fanteria, quasi 4.100 artiglierie. Il tutto era organizzato in 58 reggimenti carri, di cui

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Unione sovietica-2 print that page

BRDM_and_PT-76_TBiU_24

Il PT-76 è stato uno dei migliori carri armati leggeri della storia, e anche uno dei più numerosi, se non proprio il più numeroso, di tale categoria. Le prestazioni e l'armamento erano tutt'altro che straordinarie, come anche la protezione, ma il veicolo era un eccellente mezzo anfibio

Storia delle Forze armate tedesche dal 1945/Al culmine della Guerra fredda print that page

West_German_Leopard_1_tanks_and_Gepard_ADA_moving

Negli anni '80, all'epoca della fase culminante della Guerra Fredda, anche lo strumento militare della Germania Occidentale era stato portato ai massimi livelli di efficienza e potenza. L'esercito tedesco era all'epoca con una doppia struttura, quello da campagna e quello territoriale. Il

Peeragogia/Giocare e Apprendere print that page

insieme [ modifica ] I giochi hanno sempre avuto un’importante componente sociale ( Caillois , 2001 ; Huizinga , 1955), e l’apprendimento ha un ruolo fondamentale in questa funzione interpersonale. Usare il gioco per costruire un gruppo coeso è una pratica antica, anzi è quasi un’ovviet

wikibooks.org | 2016/8/20 1:56:10

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Corea del sud print that page

2007_Seoul_Air_Show_063_K200

La Corea del Sud ha una situazione particolare fin dalla sua fondazione come Stato indipendente: nata come nazione alla fine della Seconda guerra mondiale, ripartita in una zona di influenza comunista e una 'occidentale', la Corea ha conosciuto una feroce guerra che in tre anni non ha cambiato

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Finlandia print that page

Bae_hawk46_rissala

Il 'Paese dei mille laghi' ha una storia recente particolare. Combatté contro l'URSS in una breve e tremenda guerra in condizioni ambientali impossibili, nota come 'Guerra d'Inverno', nel 1939-40. Continuò nel 1941 con la Germania ma perse ancora. In seguito alla pace finalmente arrivata