-

Risultati 1 - 10 su circa 265 per  Wikipedia / Serie A1 maschile FIPAV 1986-1987 / Wikipedia    (10867 articoli)

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Iraq print that page

Già terra di civiltà da oltre 5.000 anni a questa parte, l'odierno Irak è l'erede diretto di una lunghissima tradizione culturale, ma purtroppo, anche della difficoltà che da tempo immemorabile questa terra pone in termini di governabilità. Nell'ultimo secolo ha visto innumerevoli, usualmente

wikibooks.org | 2015/7/9 14:39:24

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Germania Ovest-2 print that page

Republic_F-84F_Thunderstreak-donderwolk

Inizialmente l'aviazione tedesca ebbe, a partire dal 1955, oltre 300 F-86, circa 80 F-86K, 450 F-84F e 108 RF-84F che ne fecero la principale forza aerea NATO in Europa continentale. La sua potenza continuò ad essere mantenuta ai massimi livelli con: decine di batterie SAM Nike-Hercules

Armi avanzate della Seconda Guerra Mondiale/USA-5 print that page

USSDaleDD353

Vanno senz'altro citate le due principali tipologie in servizio nell'USN: le Elco da 80 piedi e le Higgins da 78. Le prime erano derivate da un progetto britannico ingrandito rispetto a quelli della RN, armato con 4 siluri da 457 mm. Dopo un'iniziale ordine attorno al tardo 1940, vennero poste

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Italia: Marina 4 print that page

AmerigoVespucci

Ed eccoci alle navi ausiliarie. Ce ne sono molte, come in tutte le grandi Marine. Eccone alcune: Indice 1 Oceanografiche 2 Soccorso 3 Trasporti 4 Navi d'addestramento 5 Rimorchiatori e minori Oceanografiche [ modifica ] L' Ammiraglio Magnaghi (A5303) è una nave varata

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Germania Est print that page

via. Quando una batteria di HAWK francesi abbatté sopra il Ciad un bombardiere Tu-22 Blinder 1986 , durante l'Operazione Epervier di supporto diretto ai ribelli chadiani), si scoprì che l'equipaggio, deceduto, aveva documenti della DDR, e questo nonostante la Germania Est non abbia mai avuto

wikibooks.org | 2018/2/6 19:15:07

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Egitto-2 print that page

F-4E_Egypt_347TFW.

Dopo la guerra, gli egiziani cominciarono a trattare la pace con Israele. Nel 1974 i rapporti con l’URSS si raffreddarono e i sovietici smisero supportare l’Egitto. Da notare che fino a quell’anno avevano fatto volare MiG-25R da ricognizione (non si sa se anche durante la guerra del Kippur

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Perù print that page

BAP_Carvajal_Unitas_46-05

Le forze armate Peruviane sono titolari di uno dei più interessanti agglomerati di macchine ed equipaggiamenti del Sud America. Nella sola aviazione peruviana vi sono, convivendo relativamente in armonia, aerei sovietici/russi (Su-22,25, MiG-29, Mi-8/17/24), francesi (Mirage 5/2000), italiani

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Italia: Marina 3 print that page

MM_Sagittario_Distant_Drum_1983

La classe Carlo Bergamini era composta da quattro unità, inizialmente classificate come corvette veloci, prime unità di scorta al mondo a poter imbarcare e ricoverare un elicottero antisommergibile. Il disegno della parte immersa della prua è conforme allo stile degli anni quaranta, con

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Panavia Tornado print that page

RAF_Panavia_Tornado_GR1A

Il Tornado è un fenomeno atmosferico dalla notevole capacità distruttiva, veloce e molto insidioso, mortale per chi lo incontra. Nei tardi anni '30 è stato anche un grosso e potente caccia in sviluppo per la RAF, fino a quando esso non venne cancellato per via dell'inaffidabilità del suo

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Iraq-Iran print that page

Ffg58minedamage2

Come di tanti conflitti, anche della guerra Irak-Iran o della Prima guerra del Golfo (in termini storici, anche se poi il termine è stato scippato nel 1991 dai mass-media per descrivere Desert Storm) si sa di quando sono cominciate in grande stile le operazioni militari, ma molto meno di quando