-

Risultati 1 - 10 su circa 2747 per  Wikisource / Servizio Geologico degli Stati Uniti preferita montana corpetto malesia restaurata / Wikisource    (290833 articoli)

Trento e il suo circondario descritti al viaggiatore/Distretto di Trento I. Topografia de' paesi/Suburbio print that page

specie vegetali non comuni, come l' Eruca Sativa Lam., l' Ephedra distachya Linn., la Fritillaria montana Hopp. ecc. Dietro al Dosso ( Doss Trento ) vanno le strade di Vela e del Buco di Vela , la prima volta a raggiungere il paesello di Vela (513 ab.), che sorge in amena postura a pie

wikisource.org | 2016/3/17 21:27:42

Guida della Val di Bisenzio/Parte seconda/1 print that page

Bertini_-_Guida_della_Val_di_Bisenzio,_Prato,_Salvi,_1892_(page_48_crop)

Dapprima si resse con proprie leggi e magistrati propri, libera da ogni straniera soggezione, ma turbata dalle fazioni guelfe e ghibelline. A trovare un po’ di quiete ed a scemare il danno delle discordie fraterne, si mise insieme con altri popoli della Toscana sotto la protezione di Roberto

Wikisource:Collaborazioni/SBM/testi/Memorie del presbiterio Praga print that page

EMILIO PRRAGA - MEMORIE DEL PRESBITERIO. SCENE DI PROVINCIA TORINO, F. CASANOVA, LIBRAIO-EDITORE Via Accademia delle Scienze (Piazza carignano) - 1881 MEMORIE DEL PRESBITERIO EMILIO PRAGA - MEMORIE DEL PRESBITERIO. SCENE DI PROVINCIA - TORINO, F. CASANOVA EDITORE, 1881 Pinerolo, Tip. Chiantore

wikisource.org | 2016/5/21 6:54:38

Piccole storie del mondo grande/Nella terra dei santi e dei poeti print that page

Diceva mia madre che se avessi lasciato la città melanconica, l'anima mia sarebbe consolata. Fu così che nel pomeriggio delli 3 agosto 1898 partii da Rimini in bicicletta insieme all'ingegner Pasini: il quale è un omino grigio, di mezza statura, di mezza età, ma pedalatore grandissimo

wikisource.org | 2018/4/23 7:49:19

Memorie del presbiterio/XXV print that page

XXV. Erano le riflessioni ch’io facevo fra me tornando dalla Testa Grigia dove avevo voluto arrampicarmi un’ultima volta. E la conclusione fu ch’io avrei quella stessa sera chiesto congedo per l’indomani. La serietà di questo proponimento mi fe’ naturalmente rallentare il passo

wikisource.org | 2017/8/9 13:39:13

La regina delle tenebre/La giumenta nera print that page

Preceduto da due servi, Antonio Dalvy andava di villaggio in villaggio, acquistando giumente e puledri di buona razza, per spedirli al continente. Egli era un bell’uomo sui quaranta, alto, grasso, con la testa gettata all’indietro; con occhi un po’ obliqui, un po’ verdognoli, d’un

wikisource.org | 2018/9/1 8:31:48

Bergamo e sue valli, Brescia e sue valli, Lago d'Iseo, Valcamonica/IX print that page

Bergamo_e_sue_valli,_Brescia_e_sue_valli,_Lago_d%27Iseo,_Valcamonica_p094b

CAPITOLO IX. LAGO D’ISEO 1. LAGO D’ISEO. Il Lago d’Iseo , lacus Sebinus (185 m.) è lungo 28 km., largo da 2 a 5 km. e profondo in certi punti fino a 250 metri. È circondato da rive lussureggianti di verzura che contrastano colle cime bianche dei monti che gli fanno di sfondo

La conquista di Roma/Parte terza print that page

Un soffio molle di pianto; una luce mesta che le funebri tede pagane, lambenti con la fiamma azzurrognola le pareti di masso granitico, non diradavano; una luce velata che le gialle candele funebri cristiane, anime consumantisi nell’amore, non aumentavano; una fredda aura di sepolcro; un

wikisource.org | 2016/12/7 19:23:56

L'argine/Parte seconda print that page

PARTE SECONDA Noemi, permettimi di scriverti. Ho bisogno assoluto di parlarti, di difendermi, se è proprio vero che delle tristi cose accadute sia in parte io il responsabile. Ti assicuro che inutili disquisizioni e facili filosofemi saranno da me evitati. Ti parlerò solo dei fatti. Tu saprai

wikisource.org | 2018/8/30 19:26:39

Canti (Sole)/Pel tremuoto in Lucania print that page

ferir lontana     Borghi, rupi, foreste, archi e chiesuole; 30 E muta per la varia erta montana     Salìa la sera, e la pace notturna     Su la industre scendea gente Lucana. Ahi! la nova reddìa luce diurna,     E una grama schiarò gente tapina, 35     Che fuggìas

wikisource.org | 2016/5/3 7:08:52