-

Risultati 1 - 10 su circa 109 per  Wikipedia / Spedizione di Walcheren / Wikipedia    (1834145 articoli)

Spedizione di Walcheren print that page

Evacuation_de_Walcheren_par_les_Anglais_-_30_ao%C3%BBt_1809_-_Composition_de_PHILIPPOTEAUX

La spedizione di Walcheren (30 luglio - 10 dicembre 1809 ), fu un'operazione militare dell' Impero britannico durante le guerre napoleoniche , costituita dall'ultima di una serie di operazioni in Fiandra (attuale Belgio ). La spedizione puntava ad attaccare la base navale francese di

Walcheren print that page

Kampveerse_toren

termine che è possibile associare a Walha, il nome che veniva usato per le persone straniere. Walcheren era inoltre la sede del Vichingo Harald, di origine danese, che conquistò gli odierni Paesi Bassi con il suo compatriota Rorik (anche chiamato Rurik) nel nono secolo. Sono state formulate

Canale di Walcheren print that page

WalcherenKanaol

Il canale di Walcheren (in olandese Kanaal door Walcheren ) è un canale artificiale dei Paesi Bassi nel bacino del delta del Reno, della Mosa e della Schelda nella provincia della Zelanda . Indice 1 Geografia 2 Storia 3 Utilizzo 4 Bibliografia 5 Altri progetti Geografia

Invasione tedesca dei Paesi Bassi print that page

Bundesarchiv_Bild_183-L04290,_Rotterdam,_Einmarsch_motorisierter_deutscher_Truppen

L' invasione tedesca dei Paesi Bassi (in olandese Duitse aanval op Nederland ) costituì una parte del piano tedesco Fall Gelb , il cosiddetto "caso giallo", ossia l' attacco ad occidente voluto da Adolf Hitler una volta conclusa vittoriosamente la campagna di Polonia , e che avrebbe portato

Guerra anglo-olandese per Giava print that page

Jan_Willem_Jassens_door_Pieneman

Giava 4 La guerra di Giava 4.1 La inesorabile espansione del controllo britannico 4.2 La spedizione inglese dall'India 4.3 L'amministrazione inglese di Giava 5 Conseguenze della perdita di Giava 5.1 Definitivo abbandono della rivalità anglo-olandese 5.2 Riallineamento

Battaglia della Zelanda print that page

Heinkel_He_111_during_the_Battle_of_Britain_2

La Battaglia della Zelanda fu uno scontro armato della seconda guerra mondiale , durante le fasi finali dell' invasione tedesca dei Paesi Bassi e l'inizio della campagna di Francia . Tra il 10 e il 18 maggio del 1940 venticinquemila soldati olandesi e francesi cercarono di fermare l'avanzata

Storia dei Paesi Bassi durante la seconda guerra mondiale print that page

Rotterdam,_Laurenskerk,_na_bombardement_van_mei_1940

La storia dei Paesi Bassi durante la seconda guerra mondiale iniziò con l' invasione tedesca avvenuta il 10 maggio 1940. Il 15 maggio 1940, un giorno dopo il bombardamento di Rotterdam , le forze dei Paesi Bassi si arresero. La regina Guglielmina , la famiglia reale e un nucleo di circa

Operazione Market Garden print that page

Waves_of_paratroops_land_in_Holland

Market Garden si rivelò tuttavia un tentativo, piuttosto frettoloso e abbastanza improvvisato, per cercare di sfruttare il particolare momento di debolezza e sbandamento del nemico tedesco e, nel concreto svolgimento dei fatti, si trasformò in una serie di eventi imprevisti e confusi –

Invasione anglo-russa dell'Olanda print that page

Aftocht_Engelsen_Russen_1799

L' invasione anglo-russa dell'Olanda , nota anche come spedizione di Helder , fu una campagna condotta tra il 27 agosto ed il 19 novembre 1799 durante la seconda coalizione antinapoleonica da un gruppo di forze anglo-russe nella penisola dell' Olanda settentrionale , nell'allora Repubblica

Inondazione causata dal Mare del Nord nel 1953 print that page

Watersnoodramp_1953

L' inondazione causata dal Mare del Nord nel 1953 (nota in olandese come Watersnoodramp , tradotto con "grande alluvione" [1] ; in tedesco Hollandsturmflut ; in inglese (Great) North Sea flood o East Coast floods ) fu un'imponente inondazione che colpì le coste olandesi , belghe , inglesi