-

Risultati 1 - 10 su circa 37 per  Wikipedia / Stadio Dinamo Lobanovski / Wikipedia    (1834145 articoli)

Stadio Dinamo Lobanovski print that page

UEFA_Cup_Semifinal_in_Kiev_(DK_vs_SD)_192

Lo Stadio Dinamo Lobanovskij , ufficialmente Lobanovski Dinamo Stadion (nome completo Stadion Dinamo imeni Valeria Lobanovskogo ), è uno stadio polifunzionale della città di Kiev , in Ucraina . Ha una capienza di 16 873 spettatori ed è dedicato principalmente alle partite di calcio

Oleh Protasov print that page

Oleh_Protasov4

sovietico (1987) e fatto notevole esperienza internazionale, nel gennaio 1988 si trasferisce alla Dinamo Kiev di Lobanovski . Resta a Kiev fino al 1990, contribuendo alla conquista del double campionato-coppa nazionale nel 1990 con 12 reti in 16 partite di campionato e 2 gol in coppa, vincendo

Vysšaja Liga 1991 print that page

Nella prima giornata, giocata tra il 10 e l'11 marzo 1991 , diedero dei segni di cedimento la Dinamo Kiev del dopo- Lobanovski (sconfitta in casa dalla Torpedo Mosca [2] ) e lo Spartak Mosca , quest'ultimo sconfitto dai neopromossi del Metalurh Zaporižžja [2] . La partenza fu a favore

wikipedia.org | 2018/3/17 17:16:42

Stadio Dynamo Lobanovs'kyj print that page

UEFA_Cup_Semifinal_in_Kiev_(DK_vs_SD)_192

Stadio «Dynamo» intitolato a Valerij Lobanovs'kyj  ), abbreviato in Stadio Dynamo Lobanovs'kyj o Lobanovski , è uno stadio polifunzionale di Kiev , in Ucraina . Fu costruito nel 1934 dal ministero dell'Interno sovietico come Stadio Dinamo o, in ucraino, Dynamo . Ha una capienza di

Fotbal Club Steaua Bucureşti 1947 print that page

FC_Steaua_Bucuresti_SA_Logo

Il Fotbal Club Steaua București ( rum. Football Club Stella di Bucarest ), nota in Italia come Steaua Bucarest , è la sezione calcistica dell'omonima polisportiva di Bucarest , in Romania . È il club più titolato del Paese. Sono diventati la prima squadra dell' Europa orientale a vincere

Valerij Lobanovs'kyj print that page

Valeri_Lobanovsky

Sovietica salgono da 6 a 30 milioni. [7] Dopo una breve carriera da giocatore con la maglia di Dinamo Kiev (dove vince il campionato 1961 e la coppa nazionale nel 1964), Chornomorets Odessa e Shakhtar Donetsk, vestendo in un paio di occasioni anche la maglia della Nazionale sovietica (1960

Hennadij Lytovčenko print that page

Hennadiy_Lytovchenko

Durante la sua carriera, ha trascorso diversi anni giocando assieme a Protasov: Lytovčenko ha vestito le maglie di Dnepr, Dinamo Kiev, Olympiakos e Admira Wacker, vincendo due titoli sovietici, una Coppa dell'URSS, una Coppa delle Federazioni sovietiche, una Coppa greca e venendo eletto miglior

Ivan Jaremčuk print that page

Yaremcuk_3

nel 1983 si trasferisce all'SKA Kiev, nella terza categoria sovietica. Nel 1985 si accorda con la Dinamo Kiev di Valeri Lobanovski : vince tre campionati, tre coppe sovietiche e la Coppa delle Coppe 1985-1986, conseguendo due double (1985 e 1990). Lo stesso Lobanovski , all'epoca anche CT

Konstantin Beskov print that page

Konstantin_Beskov_(1982)

Era ritenuto uno dei più importanti tecnici nella storia del calcio sovietico, dietro a Valeri Lobanovski . [1] Indice 1 Carriera 1.1 Calciatore 1.2 Allenatore 1.2.1 Club 2 Statistiche da allenatore 2.1 Club 3 Palmarès 3.1 Giocatore 3.1.1 Club 3.2 Allenatore

Viktor Čanov print that page

vestito la maglia dello Shakhtar Donetsk tra il 1978 e il 1981 prima di trasferirsi ai rivali della Dinamo Kiev nel 1982. Titolare nel club di Valeri Lobanovski resta a Kiev fino al 1990, quando decide di passare in Israele: col suo trasferimento al di fuori dell'URSS perde anche la possibilit

wikipedia.org | 2018/4/5 22:35:46