-

Risultati 1 - 8 su circa 8 per  Wikipedia / Strada statale 311 Nepesina / Wikipedia    (1834145 articoli)

Strada statale 311 Nepesina print that page

La ex strada statale 311 Nepesina (SS 311 ) , ora strada regionale 311 Nepesina (SR 311 ) [3] , è una strada regionale italiana che si snoda nel Lazio . Percorso [ modifica | modifica wikitesto ] La strada ha origine distaccandosi dalla ex strada statale 2 Via Cassia all'altezza

wikipedia.org | 2016/11/5 13:27:38

Nepi print that page

Cavatera_(Nepi)

Benché il paesaggio dell'Agro Falisco appaia in lontananza come un'unica e piatta vallata, mossa solo da modeste collinette, l'immagine di questo territorio muta completamente non appena si decide di addentrarcisi, anche solo transitando sulle strade principali che lo attraversano. Profonde

Chiesa di San Giovanni Decollato (Nepi) print that page

Dettaglio_facciata_chiesa_di_San_Giovanni_Decollato_Nepi

La Chiesa di San Giovanni Decollato sorge a Nepi in provincia di Viterbo nel centrale quartiere della Ripa, in piazza San Giovanni. Indice 1 Storia 2 Descrizione 2.1 L'esterno 2.2 L'interno 2.2.1 Presbiterio 2.2.2 Navata 2.2.3 Sagrestia 3 Principali cerimonie ospitate

Diocesi di Nepi print that page

Nepi_-_Santa_Maria_Assunta_4

La diocesi di Nepi (in latino : Dioecesis Nepesina ) è una sede soppressa della Chiesa cattolica , oggi sede vescovile titolare . Indice 1 Territorio 2 Storia 3 Cronotassi dei vescovi 3.1 Vescovi di Nepi 3.2 Vescovi di Nepi e Sutri 4 Cronotassi dei vescovi titolari

Strade provinciali della provincia di Viterbo print that page

Questo è un elenco delle strade provinciali presenti sul territorio della provincia di Viterbo , e di competenza della provincia stessa. La provincia gestisce inoltre alcune strade regionali (strade statali declassate). La provincia gestisce le strade provinciali e regionali attraverso 8

wikipedia.org | 2018/3/9 10:44:33

Rocca di Nepi print that page

Cavatera_(Nepi)

La Rocca di Nepi , detta anche Rocca dei Borgia o Castello Borgia , è una fortezza posta sul margine dell'abitato storico di Nepi , in provincia di Viterbo . Indice 1 Storia 1.1 Le origini 1.2 Il Medioevo 1.3 Il Rinascimento 1.4 L'abbandono 1.5 Ad oggi 2 Descrizione

Palazzo Comunale (Nepi) print that page

Nepi_-_Palazzo_comunale_2

Il Palazzo Comunale di Nepi , fu iniziato nel 1542 da Antonio da Sangallo il Giovane e terminato solamente nel 1744 da Michele Locatelli . L'edificio sorge sull'omonima piazza, principale punto nevralgico della città. Indice 1 Storia 1.1 Le origini: Dal Patto Comunale (1131

Gio Battista Spoletini print that page

Spoletinis I.V.D. ac Civi Perusino de Fracta, qui sub Clemente VIII Pont. Max Civitates Sutrina, Nepesina , Anxuris, et Monti Falisci, Terram Priverni, et Aquepend. gubernavit et demum in Patriam neglessus, Pontem collapsum summo animi, corporisque labore, summaque vigilantia, oppugnatis contrariis

wikipedia.org | 2013/1/31 22:26:47