-

Risultati 1 - 10 su circa 40 per  Wikipedia / Strada statale 365 di Bisenti / Wikipedia    (1834145 articoli)

Strada statale 365 di Bisenti print that page

La ex strada statale 365 di Bisenti (SS 365 ) , ora "strada provinciale 365 di Bisenti (SP 365 )" [3] , è una strada provinciale italiana che collega Bisenti sia con la valle del fiume Vomano e con Teramo , sia con Penne . Percorso [ modifica | modifica wikitesto ] Partendo dall

wikipedia.org | 2016/11/1 16:05:31

Bivio Castelli print that page

Bisenti_cazzetti

poche case, per lo più antiche, un edificio già adibito a scuola elementare e il cimitero di Bisenti , costruito negli anni 30 del Novecento . Da Bivio Castelli una strada conduce a Befaro , frazione di Castelli . Il cimitero di Bisenti [ modifica | modifica wikitesto ] Fino a metà

Bisenti print that page

Bisenti-neve

Il paese di Bisenti è situato nell'alta valle del fiume Fino , in posizione collinare (274 m s.l.m. ), a 35 km circa dal mare Adriatico e un po' meno dalle alte vette dell'imponente massiccio montuoso del Gran Sasso , nel suo versante teramano. Il Fino in questo punto termina la sua discesa

Categoria:Strade della provincia di Teramo print that page

16 Adriatica S cont. Strada statale 259 Vibrata Strada statale 262 di Campli Strada statale 365 di Bisenti S cont. Strada statale 491 di Isola del Gran Sasso Strada statale 553 di Atri Strada statale 80 del Gran Sasso d'Italia Categorie : Strade dell'Abruzzo Provincia di Teramo

wikipedia.org | 2012/11/13 6:21:43

Mandamento di Bisenti print that page

Don_Achille_Barone

Il mandamento di Bisenti fu uno degli storici mandamenti italiani, soppressi nel 1923. Indice 1 Istituzione e limiti naturali 2 Storia del mandamento e della pretura 3 Soppressione 4 Note 5 Voci correlate Istituzione e limiti naturali [ modifica | modifica wikitesto

Troiano (Bisenti) print that page

Trojano

. A ovest di Troiano vi è la contrada detta di Ciandò , che inizia dalla strada provinciale Bisenti - Appignano e termina in prossimità delle Case Ciandò , lungo la strada per Colle Marmo, poco più a nord di Zurritto. Ad est vi è una antica sorgente d'acqua, detta Fonte della Battaglia

San Pietro (Bisenti) print that page

San_Pietro_di_Bisenti

della sorte del gioco. Bibliografia [ modifica | modifica wikitesto ] Lamberto De Carolis, Bisenti , 1970 Voci correlate [ modifica | modifica wikitesto ] Bisenti Mandamento di Bisenti Collegamenti esterni [ modifica | modifica wikitesto ] Pro-loco , bisenti .com . comune

Sindaci di Bisenti print that page

Elenco dei sindaci di Bisenti dalla seconda metà del XVIII secolo . [ modifica ] Sindaci dal Settecento fino al 1799 Regno delle Due Sicilie 1- Giovanni Profeta 2- Antonio De Carolis 3- Casimiro Di Bartolomeo 4- Nicola Marrone 5- Pietro Barone 6- Diodato Olivieri 7- Vitantonio

wikipedia.org | 2013/1/20 11:30:13

Circondario di Bisenti print that page

Joseph_Bonaparte_(Order_of_Two-Siciles)

Il circondario di Bisenti fu una circoscrizione amministrativa di terzo livello del Regno di Napoli e, quindi, del Regno delle Due Sicilie . Il circondario era subordinato al distretto di Penne , ente amministrativo di secondo livello, a sua volta incluso nella provincia di Abruzzo Ulteriore

Chiesa di Santa Maria degli Angeli (Bisenti) print that page

Bisenti_chiesa_madre

La chiesa di Santa Maria degli Angeli è il principale luogo di culto cattolico di Bisenti , in provincia di Teramo . Di stile barocco ispirato al romanico ogivale, viene annoverata tra le maggiori chiese del territorio abruzzese [1] . L'attuale costruzione è un ampliamento del precedente