-

Risultati 1 - 4 su circa 4 per  Wikipedia / The New Yorker / Wikipedia    (10867 articoli)

Identità e letteratura nell'ebraismo del XX secolo/Dalla periferia al centro in America print that page

Jewish_Population_by_US_States

L'America, alla fine della Prima Guerra Mondiale , era diventata il più grande centro ebraico del mondo, sia come entità numerica che come influenza. Gli immigranti continuarono ad affluire fino alla metà degli anni '20 e quindi la loro preoccupazione inizialmente fu quella di insediarsi

Identità e letteratura nell'ebraismo del XX secolo/L'esperienza migratoria in America print that page

Happynewyearcard

tanto, raggiungendo i quattro milioni e mezzo. [1] Il contingente ebraico, specialmente quello di New York, era notevole per la sua dimensione, la sua libertà, la sua relativa ricchezza e il suo tasso di crescita. La scala e immediatezza degli eventi recenti portò due mondi in contrapposizione

Pensiero castanedico/Bibliografia print that page

Questa Bibliografia, vuole essere la lista dettagliata e completa delle opere e dei lavori concernenti la figura del controverso antropologo Carlos Castaneda (libri, video, interviste, articoli apparsi su giornali, conferenze, ecc.), includendo anche le opere derivate di altri autori vicini

wikibooks.org | 2015/7/9 16:31:08

Identità e letteratura nell'ebraismo del XX secolo/Bibliografia print that page

Avoda_Brura_Books

Lives of Ben Hecht , Lester & Orpen, 1977. Fiedler, Leslie A., The Jew in the American Novel , New York: Herzl Press, 1966. Fielding, Henry, Tom Jones , Mondadori, trad. it. M. Ricci Miglietta, 2013. Gartner, L.P., "Immigration and the Formation of American Jewry, 1840-1925", in H. Ben