-

Risultati 1 - 10 su circa 35 per  Wikipedia / Ufficio delle celebrazioni liturgiche del sommo pontefice / Wikipedia    (1834145 articoli)

Ufficio delle celebrazioni liturgiche del sommo pontefice print that page

L' Ufficio delle celebrazioni liturgiche del sommo pontefice è l'organismo della Curia romana , diretto da un maestro, che cura le celebrazioni liturgiche e gli altri riti presieduti dal papa . I ruoli del maestro e dell'ufficio sono disciplinati dall'art. 182 della Costituzione apostolica

wikipedia.org | 2018/6/18 11:59:22

Segretario particolare del sommo pontefice print that page

Pie_XI_Mort

Il segretario particolare del sommo pontefice è colui che ha il compito di organizzare gli incontri e le visite del papa e a volte coadiuva il maestro delle celebrazioni liturgiche pontificie nelle funzioni religiose. È obbligatoriamente un membro del clero, spesso un giovane prete

Papa Emerito Benedetto XVI print that page

Pope_Benedict_XVI_1

decorrenza della Sede vacante dalle ore 20.00 del 28 dello stesso mese. [2] [3] È l'ottavo pontefice a rinunciare al ministero petrino , se si considerano unicamente i casi dei papi Clemente , Ponziano , Silverio , Benedetto IX , Gregorio VI , Celestino V e Gregorio XII , di cui si hanno

Pontificia Accademia per la Vita print that page

Rome_basilica_st_peter_011c

Consiglio della Pastorale per gli Operatori Sanitari ed è attualmente posta sotto la protezione del sommo pontefice Benedetto XVI ; il presidente è il vescovo Ignacio Carrasco de Paula . Indice 1 Descrizione 2 Cronotassi dei presidenti 3 Note 4 Voci correlate 5 Collegamenti

Conclave print that page

Cappella_Sistina_-_2005

tetto, in modo da metterli nelle condizioni di decidere al più presto chi eleggere come nuovo pontefice , che fu papa Gregorio X . Un fatto ricordato recentemente nel capoluogo della Tuscia con l'inaugurazione di un nuovo allestimento che ricorda quelle vicende [1] . Tuttavia il primo Pontefice

Papa Francesco print that page

Canonization_2014-_The_Canonization_of_Saint_John_XXIII_and_Saint_John_Paul_II_(14036966125)

Nato in una famiglia di origini piemontesi (il bisnonno Francesco è nativo di Montechiaro d'Asti [4] mentre il nonno Giovanni Angelo era nato in località Bricco Marmorito [5] di Portacomaro Stazione, frazione di Asti non lontana da Portacomaro [6] [7] [8] [9] [10] ove è sopravvissuto

Papa Benedetto XVI print that pageTimeline of Papa Benedetto XVI

Pope_Benedict_XVI_1

dalle 8 di sera del 28 dello stesso mese: [2] [3] da quel momento il suo titolo è diventato sommo pontefice emerito o papa emerito mentre il suo trattamento è rimasto quello di Sua Santità . [4] È stato l'8º pontefice a rinunciare al ministero petrino , se si considerano unicamente

Archivio Segreto Vaticano print that page

Rome_basilica_st_peter_011c

conservati tutti gli atti e i documenti che riguardano il governo e l’attività pastorale del Romano Pontefice e degli uffici connessi alla Santa Sede . L'attributo secretum non va inteso nel senso comune di 'segreto': secretum , infatti, deriva dal latino medievale e significa privato

Guardia palatina d'onore print that page

Garde_palatine_d%27honneur_Vatican

scelta detta anche Granatiera ed in Milizia urbana . Il provvedimento faceva seguito al rientro del Pontefice dall'esilio di Gaeta , ove si era rifugiato a causa dei moti del 1848 . Il 16 novembre 1848 infatti, il popolo aveva assaltato il palazzo del Quirinale , sede del Papa. Nel corso

Guido Marini print that page

Guido-Marini-2014

Monsignor Guido Marini ( Genova , 31 gennaio 1965 ) è un presbitero italiano , prelato d'onore di Sua Santità e attuale maestro delle celebrazioni liturgiche pontificie , [1] nominato da papa Benedetto XVI il 1º ottobre 2007. Indice 1 Biografia 2 Cambiamenti liturgici tra continuit