-

Risultati 1 - 10 su circa 754 per  Wikipedia / Zanzibar / Wikipedia    (1833985 articoli)

Zanzibar print that page

Mangrove_Zanzibar

Il nome Zanzibar (زنگبار) deriva molto probabilmente dal persiano zanj , con cui i persiani indicavano i neri; zang-i bar significherebbe "Terra dei neri". Viene talvolta proposta un'altra etimologia , dall' arabo zanjabīl , che significa " zenzero ", una delle spezie commerciate

Storia di Zanzibar print that page

City_of_Kilwa,_1572

L' arcipelago di Zanzibar ha avuto una storia molto complessa, caratterizzata dall'alternarsi nei secoli dell'influenza di diverse culture, che si sono via via fuse con quella originaria delle popolazioni bantu dell' Africa orientale . Indice 1 Preistoria 2 Periodo shirazi 3

Selezione di calcio di Zanzibar print that page

La selezione di calcio di Zanzibar è la rappresentiva calcistica dell'omonimo arcipelago della Tanzania ed è posta sotto il controllo della Zanzibar Football Association . Indice 1 Status 2 Attività 3 Palmarès 4 Voci correlate 5 Collegamenti esterni [ modifica

wikipedia.org | 2013/3/9 12:54:41

Zanzibar (città) print that page

The_waterfront_of_Zanzibar_city

La città di Zanzibar (in inglese Zanzibar City , in swahili Unguja Mjini ) è la capitale e la più grande città di Zanzibar . La sua popolazione era di 205.870 persone nel 2002 . [1] La città sorge sulla costa occidentale dell'isola di Unguja (la più grande isola dell' arcipelago

Rivoluzione di Zanzibar print that page

La Rivoluzione di Zanzibar del 12 gennaio 1964 fu una rivolta che portò al rovesciamento del governo eletto nel 1963 e del sultano Jamshid bin Abdullah . La rivolta pose fine al sistema della monarchia costituzionale a Zanzibar , e consentì l'ascesa al potere dell' Afro-Shirazi Party

wikipedia.org | 2018/6/6 7:06:20

Sultanato di Zanzibar print that page

Coat-of-arms-with-the-monogram-of-the-Sultan

Il sultanato di Zanzibar fu uno Stato indipendente dal 1856 al 1890 e protettorato britannico dal 1890 al 1963 . Pienamente autonomo per circa un mese tra il dicembre 1963 e il 12 gennaio 1964 , quando la rivoluzione fece decadere la monarchia. Indice 1 Storia 2 Sultani di Zanzibar

Paje (Zanzibar) print that page

Paje_beach_at_low_tide

di Jambiani, ospita oggi diverse strutture ricettive. V  ·  D  ·  M Città e villaggi di Zanzibar Zanzibar (città) · Bwejuu · Chaani · Chwaka · Jambiani · Kajengwa · Kibuteni · Kijini · Kitogani · Kizimkazi · Makunduchi · Mangapwani · Mbweni · Mkokotoni

Mbweni (Zanzibar) print that page

e le rovine di una missione cristiana del XIX secolo . Categoria : Città e insediamenti di Zanzibar Categorie nascoste: Pagine orfane - argomento sconosciuto Pagine orfane - febbraio 2013 Stub - città della Tanzania Pagine a cui deve essere aggiunto il template Divisione amministrativa

wikipedia.org | 2013/2/20 16:20:36

Trattato di Helgoland-Zanzibar print that page

Bundesarchiv_Bild_146-2005-0151,_%C3%9Cbergang_Helgolands_an_das_Deutsche_Reich

Il trattato di Helgoland Zanzibar (in tedesco : Helgoland-Sansibar-Vertrag , in inglese Heligoland Zanzibar Treaty ) noto anche come accordo anglo-tedesco riguardante gli interessi economici e territoriali delle due potenze coloniali in Africa , è un trattato firmato nel 1890 dal Regno

Canale di Zanzibar print that page

Il Canale di Zanzibar o Stretto di Zanzibar è il braccio di Oceano Indiano che separa l'isola di Unguja , la principale isola dell' arcipelago di Zanzibar , dalla costa continentale della Tanzania . È lungo circa 120 km da nord a sud e largo dai 30 ai 40 km, con una profondità variabile

wikipedia.org | 2013/2/17 6:41:47