Risultati 1 - 10 su circa 42 per  Wikipedia / Zhìyǐ / Wikipedia    (1834145 articoli)

Zhìyǐ print that page

Zhiyi

furono aggiunti i tre patriarchi cinesi: Huìwén (慧文, V secolo), Huìsī (南嶽, 515-577) e Zhìyǐ . Zhìyǐ è comunque considerato il vero fondatore della scuola Tiāntái avendone eretto il primo monastero sulla omonima catena montuosa situata nella provincia cinese dello Zhjiān

Buddhismo Nichiren print that page

Nichiren

buddhista, lo studio dei relativi commentari da parte dei maestri cinesi di scuola Tiāntái , Zhìyǐ (智顗, 538-597), Guàndǐng (灌頂, 561-632) e Zhànrán (湛然, 711-782) nonché dello stesso Saichō . Inoltre venerano la pergamena del gohonzon , lo stesso Nichiren e il Buddha

Taishō Shinshū Daizōkyō print that page

Il Taishō Shinshū Daizōkyō (大正新修大藏經, "Nuova edizione del canone buddhista nell'Era Taishō") è l'edizione moderna giapponese del Canone buddhista cinese , curata da Takakusu Junjirō (高楠順次郎, 1866–1945) e Watanabe Kaigyoku (渡辺海旭, 1872–1933). Stampata

wikipedia.org | 2018/7/31 6:42:26

Bǎojībù print that page

giapponesi ed è stata commentata, tra gli altri, da Shàndǎo (善導), Huìyuan (慧遠) e Zhìyǐ (智顗). Amitâbha-sūtra (Sutra di Amitabha, 阿彌陀經 pinyin Amítuó jīng , giapp. Amida kyō ) tradotto da Kumārajīva nel 402 (T.D. 366.12.346b-348b). Uno dei tre testi fondamentali

wikipedia.org | 2017/2/25 8:39:44

Discussioni progetto:Coordinamento/Bibliografia e fonti/Archivio17 print that page

Sono l'autore della pagina in oggetto. Ho inserito numerose fonti, tra cui alcuni libri a carattere scientifico e universitario, ma compare sempre la dicitura che le fonti non sono attendibili o non sufficienti. Perchè? cosa devo fare? grazie Enrico Dolza — Questo commento senza la firma

wikipedia.org | 2017/2/10 15:42:35

Buddhismo Tiāntái print that page

Guoqingsi001r

monastero. Fondatore di questa scuola e del monastero da cui essa prende il nome è il patriarca Zhìyǐ (智顗, 538-597), ma nel computo del lignaggio dei suoi patriarchi cinesi vengono segnalati anche il maestro di Zhìyǐ , Huìsī (南嶽) e il maestro di costui, Huìwén (慧文

Sutra del Loto print that page

Sutra_del_Loto_XXV

Il Sutra del Loto , o meglio Sutra del Loto della Buona Dottrina ( Saddharmapuṇḍarīkasūtra ), è uno dei testi più importanti nell'enorme corpus della letteratura del Buddhismo Mahāyāna contenuto nel Canone cinese (sezione del Fǎhuābù ) e nel Canone tibetano (sezione mDo-sde

Storia del Buddhismo cinese print that page

Central_Asian_Buddhist_Monks.

Questa voce tratta della Storia del Buddhismo cinese dalle origini, I secolo d.C., alla nascita della Repubblica Popolare Cinese nel 1949 [1] . L'arrivo del Buddhismo in Cina rappresenta, ancora oggi, uno dei processi di acculturazione delle idee e delle credenze religiose tra più straordinari

Buddhismo giapponese print that page

Kamakura_Budda_Daibutsu_front_1885

Il Buddhismo giapponese merita particolare attenzione nella storia della religione buddhista poiché costituito in buona parte dalla continuazione o dall'evoluzione delle antiche scuole del Buddhismo cinese , alcune oggi estinte nel paese d'origine, introdotte nell'arcipelago nipponico in

Buddhismo Tendai print that page

Enryaku-ji_building

Wade-Giles : T'ien-t'ai tsung ), anche conosciuta come scuola del Sutra del Loto e fondata da Zhìyǐ (智顗) nel VI secolo. Indice 1 Storia 2 La dottrina dell' enyū santai (圓融三諦) e il Sutra del Loto (妙法蓮華經) 2.1 La dottrina dell' ichinen sanzen (一念三