-

Risultati 1 - 10 su circa 122 per  Wikipedia / Zhou Enlai / Wikipedia    (1834145 articoli)

Zhou Enlai print that pageTimeline of Zhou Enlai

Zhou_Enlai_MeiyuanXincun17_Nanjing_1946

città di Huai'an , nella provincia del Jiangsu , fu adottato da una ricca famiglia di Tientsin . Zhou studiò all'università Nankai di Tientsin e in Giappone , all' Università Meiji ( 1915 - 1918 ) dove venne in contatto col nascente movimento socialista giapponese. Tornato a Tientsin

Mao Zedong print that page

Mao_Zedong_portrait

Sotto la sua guida il partito comunista salì al governo cinese a seguito della vittoria nella guerra civile e della fondazione della Repubblica Popolare Cinese , di cui dal 1949 fu presidente. Durante la guida della Cina sviluppò un marxismo-leninismo "sinizzato", noto come maoismo ,

Zhang Wentian print that page

Zhang_Wentian3

Conferenza di Zunyi del gennaio 1935 , ne sostenne la posizione, formando un "triumvirato" con lui e Zhou Enlai , venendo nominato segretario generale del Partito. La sua influenza era comunque ridotta rispetto a quella di Mao (che lo surclassò formalmente nel 1943 presiedendo l'Ufficio

Partito Marxista-Leninista Italiano print that page

Il Partito Marxista-Leninista Italiano ( PMLI ) è un partito politico italiano comunista e antirevisionista fondato a Firenze il 9 aprile 1977. I militanti fondatori entrarono nel 1967 nel Partito Comunista d'Italia di orientamento marxista-leninista per poi uscirne nel 1969 fondando

wikipedia.org | 2018/9/5 9:14:27

Kampuchea Democratica print that page

Tuolsleng4

Nel 1955 Norodom Sihanouk , re della Cambogia, abdicò dal suo ruolo di monarca e indisse le elezioni, candidandosi alla carica di Primo Ministro. Usando la sua popolarità e anche metodi coercitivi riuscì a raggiungere il suo obiettivo, diventando il padrone indiscusso del Paese. Il Partito

Mao Tse-tung print that pageTimeline of Mao Tse-tung

Mao_Zedong_portrait

Fu portavoce del Partito Comunista Cinese dal 1943 fino alla sua morte. Sotto la sua guida, il partito salì al governo cinese a seguito della vittoria nella guerra civile e della fondazione della Repubblica Popolare Cinese , di cui, dal 1949 fu presidente. Durante la guida della Cina

Storia del socialismo print that page

Jean-Jaur%C3%A8s01

La storia del socialismo è lo studio della storia che riguarda i fatti, gli eventi e le condizioni che hanno dato vita al socialismo e che l'hanno portato a diffondersi in vari paesi. Indice 1 Il primo socialismo 2 Il marxismo e il movimento socialista 3 Il socialismo fino al

Deng Xiaoping print that pageTimeline of Deng Xiaoping

DengXiaoping

Ha ricoperto ruoli direttivi nel Partito Comunista Cinese (PCC) a più riprese nel corso dell'era di Mao Zedong , diventando leader de facto della Cina dal 1978 al 1992 . È stato il pioniere della riforma economica cinese e l'artefice del " socialismo con caratteristiche cinesi ", teoria

Ho Chi Minh print that pageTimeline of Ho Chi Minh

Ho_Chi_Minh_1946

Fondatore nel 1941 del movimento Viet Minh ("Lega per l'Indipendenza del Vietnam"), nel 1945 traghettò il paese verso l'indipendenza, venendo acclamato presidente della Repubblica Democratica del Vietnam . Guidò il Vietnam del Nord , riconosciuto ufficialmente nella conferenza di Ginevra

Partito Comunista della Birmania print that page

Il Partito Comunista della Birmania è il partito politico più antico esistente in Birmania . È attualmente considerato illegale dal governo birmano e quindi agisce in clandestinità; il PCB è considerato la fonte di alcune insurrezioni sul confine cinese . Indice 1 Storia 1

wikipedia.org | 2016/11/30 6:28:08