Rugby - EDF Energy Cup - Trionfa il Cardiff Blues

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto

19/04/2009



È il Cardiff Blues la squadra che si è aggiudicata quest' anno la coppa anglo gallese dell' EDF Energy Cup, manifestazione a cui partecipano le franchigie di Inghilterra e Galles. Prosegue il dominio gallese, l'anno scorso infatti erano stati gli Ospreys ad imporsi in finale sul Leicester in una gara a senso unico. Nel tempio di Twickenham anche quest' anno quindi si aggiudica il trofeo una compagine gallese quella dei Cardiff Blues che con una gara al limite della perfezione demoliscono il Gloucester del "nostro" Marco Bortolami. Partenza strepitosa degli uomini di Dai Young che in poco meo di 20 minuti si ritrovano avanti per 17 - 0 con 2 mete del giocatore sorpresa dell' anno Leigh Halfpenny. La partita si mette bene al Cardiff che può gestire e giocare senza pressione palla in mano cosa che sà fare come poche squadre al mondo. Un primo tempo che si chiude però con la meta del Gloucester di Mark Foster non covertita da Ryan Lamb, ma subito pareggiata dalla meta dell' altra ala gallese Tom James. Secondo tempo a ritmi decisamente più bassi e che si sviluppa in un gioco al piede più tattico con poco guadagno territoriale sia per i gallesi che per gli Inglesi. Quando gli inglesi non ci credono più i Blues infieriscono il colpo letale con altre ben 4 mete (2 di Blair, Shanklin e Sweeney). Meta di Penalità infine per Gloucester che non rende certo meno amara la sconfitta per gli Inglesi. Man of the Match il Flanker del Cardiff e della Nazionale Gallese Martyn Williams, ma grandi anche le prove dei gallesi Leigh Halfpenny e Gareth Williams, entrambe in odore di convocazione con i British and Irish Lions.



Notizia originale
Questo articolo contiene notizie di prima mano comunicate da parte di uno o più contribuenti della comunità di Wikinotizie.

Vedi la pagina di discussione per maggiori informazioni.

{{Pubblicato--Marcipet (talk) 11:16, 19 apr 2009 (CEST)}}