¡Viva la muerte! Mito e realtà della guerra civile spagnola, 1936-39

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
¡Viva la muerte!
Autore Arrigo Petacco
1ª ed. originale 2006
Genere saggio
Sottogenere saggio storico
Lingua originale italiano
Ambientazione Spagna, XX secolo

¡Viva la muerte! è un saggio storico scritto dallo storico Arrigo Petacco, pubblicato per la prima volta nel 2006.

Contenuti[modifica | modifica wikitesto]

Il saggio espone le cause interne, politiche, sociali, religiose e militari, che causarono la guerra civile spagnola (1936 -1939). Delle ragioni che furono causa dell'intervento Italiano e tedesco. Sono pure riportate le diverse situazioni di collaborazione e interventi delle “Brigate internazionali”. Le divisioni militari ma, ancor più, ideologiche e politiche che furono causa prima della disfatta della Repubblica e dell'avvento della dittatura militare filo fascista.