110º Congresso degli Stati Uniti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vai a: navigazione, cerca
110° Congresso degli Stati Uniti

Durata: 3 gennaio 2007 – 3 gennaio 2009

Presidente del Senato: Dick Cheney (R)
Presidente pro tempore: Robert Byrd (D)
Speaker della Camera: Nancy Pelosi (D)
Membri: 100 Senatori
435 Rappresentanti
5 Membri non votanti
Partito di maggioranza al Senato: Partito Democratico
Partito di maggioranza alla Camera: Partito Democratico

Sessioni
I: 4 gennaio 2007 – 19 dicembre 2007
II: 3 gennaio 2008 – 3 gennaio 2009
109° 111°

Il 110º Congresso degli Stati Uniti d'America, formato dal Senato e dalla Camera dei Rappresentanti, costituì, dal 3 gennaio 2007 al 3 gennaio 2009, il ramo legislativo del governo federale statunitense, e la sua attività coincise approssimativamente con gli ultimi due anni della Presidenza di George W. Bush.

La sua composizione era stata definita nelle elezioni di medio termine del 7 novembre 2006, nelle quali il Partito Democratico aveva riconquistato dopo ben 12 anni la maggioranza in entrambe le Camere, strappando al Partito Repubblicano 6 Senatori e 31 Rappresentanti. In conseguenza di ciò, Nancy Pelosi divenne la prima donna e prima italoamericana a servire come Presidente (Speaker) della Camera dei Rappresentanti, ed il Congresso accolse per la prima volta dei membri musulmani (Keith Ellison) e buddhisti (Mazie Hirono ed Hank Johnson).

Indice

Senato

Appartenenza politica dei Senatori del 110º Congresso, Stato per Stato

Riepilogo della composizione

Leadership

Senato

Leadership della Maggioranza

Leadership della Minoranza

Gruppo Democratico

Gruppo Repubblicano

Senatori ordinati per Stato

Alabama

Alaska

Arizona

Arkansas

California

Carolina del Nord

Carolina del Sud

  • Lindsey Graham (R)
  • Jim DeMint (R)

Colorado

Connecticut

Dakota del Nord

Dakota del Sud

Delaware

Florida

Georgia

Hawaii

Idaho

Illinois

Indiana

Iowa

Kansas

Kentucky

Louisiana

Maine

Maryland

Massachusetts

Michigan

Minnesota

Mississippi

Missouri

Montana

Nebraska

Nevada

New Hampshire

  • Judd Gregg (R)
  • John E. Sununu (R)

New Jersey

New York

Nuovo Messico

  • Pete Domenici (R)
  • Jesse Bingaman (D)

Ohio

Oklahoma

Oregon

Pennsylvania

  • Arlen Specter (R)
  • Bob Casey (D)

Rhode Island

Tennessee

Texas

Utah

Vermont

Virginia

Virginia Occidentale

Washington

Wisconsin

  • Herb Kohl (D)
  • Russ Feingold (D)

Wyoming

Camera dei Rappresentanti

Composizione percentuale, in base al partito di appartenenza, dei membri della Camera dei Rappresentanti, analizzata Stato per Stato

Riepilogo della composizione

Leadership

Leadership della Maggioranza

Leadership della Minoranza

Gruppo Democratico

Gruppo Repubblicano

Alabama

(5 Repubblicani, 2 Democratici)

Alaska

(1 Repubblicano)

  • "At-large". Don Young (R)

Arizona

(4 Repubblicani, 4 Democratici)

Arkansas

(3 Democratici, 1 Repubblicano)

  • 1. Marion Berry (D)
  • 2. Vic Snyder (D)
  • 3. John Boozman (R)
  • 4. Mike Ross (D)

California

(34 Democratici, 19 Repubblicani)

Carolina del Nord

(7 Democratici, 6 Repubblicani)

Carolina del Sud

(4 Repubblicani, 2 Democratici)

  • 1. Henry E. Brown, Jr. (R)
  • 2. Joe Wilson (R)
  • 3. Gresham Barrett (R)
  • 4. Bob Inglis (R)
  • 5. John Spratt (D)
  • 6. Jim Clyburn (D)

Colorado

(4 Democratici, 3 Repubblicani)

Connecticut

(4 Democratici, 1 Repubblicano)

Dakota del Nord

(1 Democratico)

  • "At-large". Earl Pomeroy (D)

Dakota del Sud

(1 Democratico)

Delaware

(1 Repubblicano)

  • "At-large". Michael Castle (R)

Florida

(16 Repubblicani, 9 Democratici)

Georgia

(7 Repubblicani, 6 Democratici)

Hawaii

(2 Democratici)

Idaho

(2 Repubblicani)

  • 1. William Sali (R)
  • 2. Mike Simpson (R)

Illinois

(10 Democratici, 8 Repubblicani)

Indiana

(5 Democratici, 4 Repubblicani)

Iowa

(3 Democratici, 2 Repubblicani)

Kansas

(2 Democratici, 2 Repubblicani)

  • 1. Jerry Moran (R)
  • 2. Nancy Boyda (D)
  • 3. Dennis Moore (D)
  • 4. Todd Tiahrt (R)

Kentucky

(4 Repubblicani, 2 Democratici)

Louisiana

(4 Repubblicani, 3 Democratici)

Maine

(2 Democratici)

Maryland

(6 Democratici, 2 Repubblicani)

Massachusetts

(10 Democratici)

  • 1. John Olver (D)
  • 2. Richard Neal (D)
  • 3. Jim McGovern (D)
  • 4. Barney Frank (D)
  • 5. Marty Meehan (D), fino al 1º luglio 2007
  • 6. John Tierney (D)
  • 7. Ed Markey (D)
  • 8. Mike Capuano (D)
  • 9. Stephen Lynch (D)
  • 10. Bill Delahunt (D)

Michigan

(9 Repubblicani, 6 Democratici)

Minnesota

(5 Democratici, 3 Repubblicani)

Mississippi

(3 Democratici, 1 Repubblicano)

Missouri

(5 Repubblicani, 4 Democratici)

Montana

(1 Repubblicano)

Nebraska

(3 Repubblicani)

Nevada

(2 Repubblicani, 1 Democratico)

New Hampshire

(2 Democratici)

New Jersey

(7 Democratici, 6 Repubblicani)

New York

(23 Democratici, 6 Repubblicani)

Nuovo Messico

(2 Repubblicani, 1 Democratico)

Ohio

(11 Repubblicani, 7 Democratici)

Oklahoma

(4 Repubblicani, 1 Democratico)

Oregon

(4 Democratici, 1 Repubblicano)

Pennsylvania

(11 Democratici, 8 Repubblicani)

  • 1. Bob Brady (D)
  • 2. Chaka Fattah (D)
  • 3. Phil English (R)
  • 4. Jason Altmire (D)
  • 5. John E. Peterson (R)
  • 6. Jim Gerlach (R)
  • 7. Joe Sestak (D)
  • 8. Patrick Murphy (D)
  • 9. Bill Shuster (R)
  • 10. Chris Carney (D)
  • 11. Paul Kanjorski (D)
  • 12. John Murtha (D)
  • 13. Allyson Schwartz (D)
  • 14. Michael F. Doyle (D)
  • 15. Charlie Dent (R)
  • 16. Joseph R. Pitts (R)
  • 17. Tim Holden (D)
  • 18. Tim Murphy (R)
  • 19. Todd Platts (R)

Rhode Island

(2 Democratici)

  • 1. Patrick Kennedy (D)
  • 2. James Langevin (D)

Tennessee

(5 Democratici, 4 Repubblicani)

Texas

(19 Repubblicani, 13 Democratici)

  • 1. Louie Gohmert (R)
  • 2. Ted Poe (R)
  • 3. Sam Johnson (R)
  • 4. Ralph Hall (R)
  • 5. Jeb Hensarling (R)
  • 6. Joe Barton (R)
  • 7. John Culberson (R)
  • 8. Kevin Brady (R)
  • 9. Al Green (D)
  • 10. Michael McCaul (R)
  • 11. Mike Conaway (R)
  • 12. Kay Granger (R)
  • 13. Mac Thornberry (R)
  • 14. Ron Paul (R)
  • 15. Rubén Hinojosa (D)
  • 16. Silvestre Reyes (D)
  • 17. Chet Edwards (D)
  • 18. Sheila Jackson Lee (D)
  • 19. Randy Neugebauer (R)
  • 20. Charlie Gonzalez (D)
  • 21. Lamar S. Smith (R)
  • 22. Nick Lampson (D)
  • 23. Ciro Rodriguez (D)
  • 24. Kenny Marchant (R)
  • 25. Lloyd Doggett (D)
  • 26. Michael C. Burgess (R)
  • 27. Solomon Ortiz (D)
  • 28. Henry Cuellar (D)
  • 29. Gene Green (D)
  • 30. Eddie Bernice Johnson (D)
  • 31. John Carter (R)
  • 32. Pete Sessions (R)

Utah

(2 Repubblicani, 1 Democratico)

Vermont

(1 Democratico)

Virginia

(7 Repubblicani, 3 Democratici)

Virginia Occidentale

(2 Democratici, 1 Repubblicano)

Washington

(6 Democratici, 3 Repubblicani)

Wisconsin

(5 Democratici, 3 Repubblicani)

Wyoming

(1 Repubblicano)

Membri non votanti

© Copyright Wikipedia authors - The articles gathered in this document are under the GFDL licence.
http://www.gnu.org/copyleft/fdl.html