Alessandro Fusina

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Alessandro Fusina
Nazionalità  Italia
Altezza 182 cm
Peso 80 kg
Pallamano
Ruolo Allenatore
Squadra Bolzano
Carriera
Giovanili
Ortigia Siracusa
Squadre di club
1986-1997 Ortigia Siracusa ?(?)
1997-2003 Trieste ?(?)
2003-2007 Conversano ?(?)
2007-2011 Albatro Siracusa ?(?)
Nazionale
1991-2002  Italia 196(?)
Carriera da allenatore
2005-2006 Conversano settore giovanile
2006-2007 Conversano
2011-2012 Albatro Siracusa settore giovanile
2012-2015 Bolzano
2015-2016 Bolzano settore giovanile
2016-2017 Bolzano
Palmarès
 Olimpiadi
Argento Bari 1997 Pallamano
 

Alessandro Fusina (Siracusa, 5 aprile 1971) è un pallamanista e allenatore di pallamano italiano, di ruolo ala sinistra. Ricopre l'incarico di allenatore del Bolzano.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Ha debuttato nella Serie A1 nel 1986 all'età di quindici anni nelle file dell'Ortigia Siracusa. Lo stesso anno vince il suo primo scudetto con la formazione siciliana. Si ripeterà nei successivi due anni, inanellando con il club che lo lancia nel panorama pallamanistico ben 3 scudetti conditi da due coppe Italia (stagione 1995-96 e 1996-97). Impiegato nel ruolo di ala sinistra, diventa ben presto fra i più grandi giocatori italiani più forti del momento, attirando le sirene di grandi club[1]. Così nella stagione 1997-1998 passa al Principe Trieste vincendo nella sua esperienza giuliana ben 3 scudetti e 3 coppe Italia. Successivamente passa al Conversano, altra importante realtà italiana che concorre alla vittoria finale. In terra pugliese vince 3 scudetti e 2 coppe Italia[2]. Chiuderà la carriera nella sua città natale Siracusa, che rimasta orfana della gloriosa Ortigia fallita per problemi economici, è stata sostituita dall'Albatro Siracusa

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Fusina fin da giovanissimo entra nell'orbita della nazionale Italiana, entrando in pianta stabile fra i titolari (colleziona ben 196 presenze in azzurro). In nazionale vince la medaglia d’argento ai Giochi del Mediterraneo disputati a Bari, ottiene un 11º posto ai Mondiali del 1997 miglior risultato mai raggiunto dalla selezione azzurra e partecipa all’Europeo del 1998[3]. Fatto curioso, in Nazionale giocò per molti anni insieme ai compagni di squadra Corrado Bronzo e Corrado Miglietta, anch'essi Siracusani, che nell'Ortigia Siracusa fecero insieme tutta la trafila dei campionati giovanili.

Allenatore[modifica | modifica wikitesto]

La prima esperienza da allenatore gli capita quando è ancora giocatore del Conversano. Gli viene affidata la panchina degli U21 con cui riesce a vincere il titolo nel 2005, mentre l'anno successivo vince il titolo U18. Nel 2007 lascia la panchina pugliese per tornare a giocare a Siracusa dove gli viene prospettata la possibilità di organizzare al meglio tutto il settore giovanile. Nel 2012 lascia la Sicilia per accettare la proposta del Bolzano che gli affida la prima squadra. Questo risulterà per Fusina un anno d’oro, in quanto vincerà Scudetto, Coppa Italia, Supercoppa e Scudetto U18[4]. Nel 2015 lascia la prima squadra dopo 2 scudetti, 2 Coppe Italia e una Supercoppa Italiana, per accettare il nuovo incarico affidatogli dalla società, diventando direttore tecnico del settore giovanile della squadra altoatesina. L'anno successivo torna ad allenare la prima squadra, sostituendo per la stagione 2016-2017 il tecnico Ljubo Flego, tornando ad allenare in Serie A1 a distanza di un solo anno[5], vincendo il suo terzo scudetto con la società altotesina.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Ortigia Siracusa: 1986-1987
Ortigia Siracusa: 1987-1988
Ortigia Siracusa: 1988-1989
Principe Trieste: 1999-2000
Principe Trieste: 2000-2001
Principe Trieste: 2001-2002
Pallamano Conversano: 2002-2003
Pallamano Conversano: 2003-2004
Pallamano Conversano: 2005-2006
Ortigia Siracusa: 1995-1996
Ortigia Siracusa: 1996-1997
Principe Trieste: 1998-1999
Principe Trieste: 2000-2001
Principe Trieste: 2001-2002
Pallamano Conversano: 2002-2003
Pallamano Conversano: 2005-2006

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Bari 1997:

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Allenatore[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Bolzano: 2012-2013
Bolzano: 2014-2015
Bolzano: 2016-2017
Bolzano: 2011-2012
Bolzano: 2012-2013
Bolzano: 2012-2013

Note[modifica | modifica wikitesto]

Portale Biografie
Portale Sport