Amsterdamsche Football Club Ajax 2007-2008

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Amsterdamsche Football Club Ajax
Luis Alberto Suárez
Stagione 2007-2008
Allenatore Henk ten Cate (fino all'8 ottobre 2007)
Adrie Koster (dal 9 ottobre 2007)
All. in seconda Alfons Groenendijk
Hennie Spijkerman
Presidente John Jaakke
Eredivisie2º posto
Coppa d'OlandaOttavi di finale
Supercoppa d'OlandaVincitore
Champions LeagueTerzo turno preliminare
Coppa UEFAPrimo turno
Miglior marcatoreCampionato: Huntelaar (34)
Totale: Huntelaar (37)

Questa pagina raccoglie i dati riguardanti l'Amsterdamsche Football Club Ajax nelle competizioni ufficiali della stagione 2007-2008.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

All'inizio di questa stagione si registrano le cessioni multimilionarie di Ryan Babel, passato al Liverpool e di Wesley Sneijder, accasatosi invece al Real Madrid; da segnalare pero l'acquisto di Luis Suárez, proveniente dal Groningen.

I Lancieri cominciano subito vincendo Johan Cruijff Schaal (1-0 sul PSV), tuttavia mancano l'accesso alla UEFA Champions League (doppia sconfitta contro lo Slavia Praga); vengono poi eliminati nel primo turno della Coppa UEFA (passa la Dinamo Zagabria, che pure era stata battuta in casa nell'andata).

Nei primi giorni di ottobre Henk ten Cate lascia il posto in panchina a Adrie Koster, ma in gennaio la squadra viene eliminata negli ottavi della KNVB beker dal NAC Breda. In Eredivisie l'Ajax finisce secondo e Klaas-Jan Huntelaar è capocannoniere, tuttavia anche questa volta si devono giocare i play-off: i biancorossi vincono nel primo turno contro Heerenveen ma vengono poi battuti dal Twente.

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

Fonte[1]

Area direttiva

  • Presidente: John Jaakke.

Area tecnica

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
1 P Maarten Stekelenburg
2 D John Heitinga
3 D Jaap Stam[2]
3 D Bruno Silva[3]
4 D Thomas Vermaelen
5 C Urby Emanuelson
6 D Samuel Kuffour[4]
7 C Kennedy Bakırcıoğlu
8 A Ismael Urzaiz
9 A Klaas-Jan Huntelaar (Vice-capitano)
10 C Albert Luque
11 C Leonardo
12 P Erik Heijblok
13 C Edgar Davids (Capitano)
15 C Laurent Delorge
16 A Luis Alberto Suárez
17 D Jan Vertonghen
18 C Gabri
N. Ruolo Giocatore
19 C Dennis Rommedahl
20 D George Ogăraru
21 C Ēdgar Manowčaryan
22 D Robbert Schilder[5]
22 C Nicolae Mitea[6]
23 C Rasmus Lindgren[3]
24 C Mitchell Donald
25 D Gregory van der Wiel
26 C Jeffrey Sarpong
27 C Vurnon Anita
28 C Michael Krohn-Dehli
29 C Kenneth Perez[7]
30 P Dennis Gentenaar
31 D Jürgen Colin
37 C Jan-Arie van der Heijden
38 C Siem de Jong
- C Hedwiges Maduro[8]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione Punti Totale
G V N P Gf Gs
Eredivisie 69 34 20 9 5 94 45
playoff dell'Eredivisie - 4 2 1 1 6 4
KNVB beker - 3 2 0 1 7 6
Johan Cruijff Schaal - 1 1 0 1 1 0
UEFA Champions League - 2 0 0 2 1 3
Coppa UEFA - 2 1 0 1 3 3
Totale 46 26 10 11 112 61

Statistiche individuali[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Others active at Ajax, in afc-ajax.info. URL consultato il 24 gennaio 2018.
  2. ^ Ritiratosi ad ottobre.
  3. ^ a b Acquistato dal Groningen a gennaio.
  4. ^ Acquistato dalla Roma a gennaio.
  5. ^ Ceduto in prestito al Heracles Almelo a gennaio.
  6. ^ Fino a gennaio aveva il numero 23.
  7. ^ Acquistato dal PSV a gennaio.
  8. ^ Ceduto al Valencia a gennaio; è ignoto il numero di maglia che ha avuto nella prima parte della stagione, quando ancora militava nell'Ajax.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio