Atletica leggera ai Giochi della XXVI Olimpiade - Getto del peso maschile

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
 
Getto del peso maschile
Atlanta 1996
Informazioni generali
Luogo Centennial Olympic Stadium di Atlanta
Periodo 26 luglio 1996
Partecipanti 36
Podio
Randy Barnes  Stati Uniti
John Godina  Stati Uniti
Oleksandr Bahač  Ucraina
Edizione precedente e successiva
Barcellona 1992 Sydney 2000
Atletica leggera ai
Giochi di Atlanta 1996
Corse piane
100 metri   uomini   donne
200 metri uomini donne
400 metri uomini donne
800 metri uomini donne
1500 metri uomini donne
5000 metri uomini donne
10000 metri uomini donne
3000 m siepi uomini
Corse ad ostacoli
110/100 m ostacoli uomini donne
400 m ostacoli uomini donne
Staffette
Staffetta 4×100 m uomini donne
Staffetta 4×400 m uomini donne
Prove su strada
Maratona uomini donne
Marcia 10 km donne
Marcia 20 km uomini
Marcia 50 km uomini
Concorsi
Salto in alto uomini donne
Salto con l'asta uomini
Salto in lungo uomini donne
Salto triplo uomini donne
Getto del peso uomini donne
Lancio del disco uomini donne
Lancio del martello uomini
Lancio del giavellotto uomini donne
Prove multiple
Decathlon uomini
Eptathlon donne

Il Getto del peso ha fatto parte del programma di atletica leggera maschile ai Giochi della XXVI Olimpiade. La competizione si è svolta il 26 luglio 1996 allo Stadio Olimpico del Centenario di Atlanta.

L'eccellenza mondiale[modifica | modifica wikitesto]

Camp. olimpico 1992 21,70 m Mike Stulce Rit. 1993
Camp. europeo 1994 20,78 m Oleksandr Klymenko Presente
Camp. mondiale 1995 21,47 m John Godina Presente
Primatista stagionale 22,40 m[E 1] Randy Barnes Presente
  1. ^ Alla data del 13 luglio.

La gara[modifica | modifica wikitesto]

Qualificazioni: il miglior lancio è di Paolo Dal Soglio con 20,58. Sette atleti ottengono la misura richiesta di 19,80. Ad essi vanno aggiunti i 5 migliori lanci, fino a 19,39.

Finale: al primo turno Oleksandr Bahač piazza un buon 20,41. Dal Soglio è terzo con 20,12. Al secondo turno il nostro scaglia la palla di ferro a 20,65 e passa in testa alla gara. Incrementa il suo primato al quarto turno con 20,74.

Ma gli ultimi due turni sono deleteri per l'atleta toscano. Si scatenano i due americani: John Godina lancia 20,79 alla quinta prova. All'ultimo turno Randy Barnes si sveglia dal letargo e piazza una botta a 21,62 (aveva solo 20,44) che gli vale l'oro.

Non bastasse, Bahač beffa Dal Soglio con un lancio a 20,75, giusto un centimetro in più dell'italiano, sufficiente per sfilargli il bronzo dal collo.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Qualificazioni[modifica | modifica wikitesto]

Accedono alla finale gli atleti che ottengono la misura di 19,80 metri o le prime 12 migliori misure.

Pos. Gruppo Atleta Nazionalità 1ª prova 2ª prova 3ª prova Risultato Note
1 B Paolo Dal Soglio  Italia 19,43 m 20,58 m 20,58 m Q
2 B John Godina  Stati Uniti 20,54 m 20,54 m Q
3 A Oliver-Sven Buder  Germania 19,76 m 20,43 m 20,43 m Q
4 A Randy Barnes  Stati Uniti x 19,70 m 20,42 m 20,42 m Q
5 B Oleksandr Bahač  Ucraina 20,23 m 20,23 m Q
6 B Cottrell J. Hunter  Stati Uniti 19,95 m 19,95 m Q
7 A Roman Virastjuk  Ucraina 19,81 m 19,81 m Q
8 A Dragan Perić  Jugoslavia 19,61 m x 19,61 m 19,61 m q
9 A Dzmitryj Hančaruk  Bielorussia 19,57 m x 19,17 m 19,57 m q
10 B Oleksandr Klymenko  Ucraina 19,11 m 19,45 m x 19,45 m q
11 A Corrado Fantini  Italia 18,63 m 19,40 m 19,00 m 19,40 m q
12 B Bilal Saad Mubarak  Qatar 19,39 m 19,23 m 19,28 m 19,39 m q
13 A Dirk Urban  Germania 19,39 m 18,82 m 19,23 m 19,39 m
14 A Mika Halvari  Finlandia 19,37 m x 18,78 m 19,37 m
15 B Manuel Martínez  Spagna 19,12 m 18,93 m 18,90 m 19,12 m
16 A Michael Mertens  Germania 18,57 m 18,90 m 19,07 m 19,07 m
17 A Kent Larsson  Svezia 18,60 m 18,86 m 19,05 m 19,05 m
18 A Arsi Harju  Finlandia 18,56 m 19,01 m x 19,01 m
19 A Giorgio Venturi  Italia 18,60 m 18,98 m 18,52 m 18,98 m
20 B Evgenij Palčikov  Russia 18,75 m 18,83 m 18,96 m 18,96 m
21 B Miroslav Menc  Rep. Ceca 18,69 m 18,13 m 18,42 m 18,69 m
22 B Gert Weil  Cile 18,64 m 18,67 m 18,58 m 18,67 m
23 B Yojer Medina  Venezuela x 18,49 m 18,53 m 18,53 m
24 A Ilias Louka  Cipro 18,48 m 17,98 m x 18,48 m
25 A Chima Ugwu  Nigeria 18,39 m 18,35 m 18,33 m 18,39 m
26 A Aleksey Šidlovskij  Russia 17,84 m 18,34 m 18,37 m 18,37 m
27 B Shaun Pickering Gran Bretagna 18,29 m 18,23 m 17,45 m 18,29 m
28 B Mikhalis Louka  Cipro 18,23 m 18,03 m 18,12 m 18,23 m
29 B Khalid Al-Khalidi  Arabia Saudita 18,22 m x 17,83 m 18,22 m
30 A Saulius Kleiza  Lituania 18,08 m 18,21 m 18,18 m 18,21 m
31 B Bradley Snyder  Canada 17,98 m x x 17,98 m
32 B Viktor Bulat  Bielorussia 16,70 m 16,67 m 17,29 m 17,29 m
33 B Sergey Kot  Uzbekistan 16,51 m x 16,05 m 16,51 m
34 A Anthony Leiato  Samoa Americane 12,28 m x 13,02 m 13,02 m
- A Jenő Kóczián  Ungheria x x x NM
- A Sergey Rubtsov  Kazakistan x - - NM

Finale[modifica | modifica wikitesto]

I migliori 8 classificati dopo i primi tre lanci accedono ai tre lanci di finale.

Pos. Atleta Paese 1ª prova 2ª prova 3ª prova 4ª prova 5ª prova 6ª prova Misura Note
Randy Barnes  Stati Uniti 19,46 m 20,44 m x 20,26 m 20,32 m 21,62 m 21,62 m
John Godina  Stati Uniti x 19,91 m 19,98 m 20,64 m 20,79 m x 20,79 m
Oleksandr Bahač  Ucraina 20,41 m 20,50 m 20,29 m x x 20,75 m 20,75 m
4 Paolo Dal Soglio  Italia 20,12 m 20,65 m 19,92 m 20,74 m 20,60 m x 20,74 m
5 Oliver-Sven Buder  Germania 20,16 m 19,92 m 20,37 m 20,13 m 20,51 m 19,71 m 20,51 m
6 Roman Virastjuk  Ucraina 19,46 m 19,86 m 20,32 m 20,21 m 20,45 m x 20,45 m
7 Cottrell J. Hunter  Stati Uniti 19,99 m 20,09 m 20,39 m x 20,25 m 20,35 m 20,39 m
8 Dragan Perić  Jugoslavia 19,66 m 19,75 m 19,98 m x x 20,07 m 20,07 m
9 Dzmitryj Hančaruk  Bielorussia x 19,79 m x 19,79 m
10 Bilal Saad Mubarak  Qatar 19,11 m 19,33 m x 19,39 m
11 Corrado Fantini  Italia 19,30 m x x 19,30 m
12 Oleksandr Klymenko  Ucraina x x x NM

Legenda:

  • X = Lancio nullo;
  • RO = Record olimpico;
  • RN = Record nazionale;
  • RP = Record personale.

Note[modifica | modifica wikitesto]


Portale Atletica leggera
Portale Giochi olimpici