Biblioteca europea

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Biblioteca europea
The European Library
Affiliazione internazionale Biblioteche nazionali europee
Fondazione 2005
Scopo Condivisione risorse
Sede centrale L'Aia
Membri 48 biblioteche nazionali
Sito web 

La Biblioteca europea (in inglese: The European Library) è un servizio che offre l'accesso attraverso Internet alle risorse di 45 biblioteche nazionali europee.

Le risorse, sia digitali che tradizionali, includono libri, riviste, giornali e altro materiale. È possibile ricercare e scaricare materiali digitali: alcuni gratuiti, altri a pagamento. Nel contempo è un consorzio di quelle biblioteche nazionali che hanno sviluppato e mantengono questo servizio.

Il servizio venne creato in cooperazione da 9 biblioteche nazionali e dal CENL (Conference of European National Librarians) nell'ambito del progetto TEL (The European Library: Gateway to Europe's Knowledge). Il progetto è durato dal 2001 al 2004 e venne finanziato dal quinto programma quadro della Commissione europea. Le biblioteche nazionali coinvolte nel progetto furono quelle di Finlandia, Francia, Germania, Italia, Paesi Bassi, Portogallo, Slovenia, Svizzera e Regno Unito.

Il servizio TheEuropeanLibrary.org venne lanciato il 17 marzo 2005. Al momento sono ricercabili sul portale le collezioni di 19 biblioteche nazionali, con accesso alle collezioni di altre 21 biblioteche nazionali tramite hyperlink. Le biblioteche nazionali di Austria, Croazia e Serbia si unirono al servizio nel 2005.

Nel corso del progetto TEL-ME-MOR (The European Library: Modular Extensions for Mediating Online Resources) attivo dal 2005 al 2007, le biblioteche nazionali di 10 nuovi membri dell'Unione europea si uniranno al servizio. Il 1º gennaio 2006 le biblioteche nazionali di Estonia e Lettonia, così come la Biblioteca reale danese, divennero a tutti gli effetti membri del consorzio. Il 1º luglio 2006 anche le biblioteche nazionali della Repubblica Ceca e dell'Ungheria si unirono alla Biblioteca europea.

In un comunicato stampa del 2 marzo 2006 la Commissione europea ha affermato che la Biblioteca europea fornirà l'infrastruttura per la Biblioteca digitale europea, un servizio comune per accedere alle collezioni di tutti i principali possessori di patrimoni digitali (biblioteche, archivi e musei) in Europa.

Il servizio è curato dall'ufficio della Biblioteca europea (The European Library Office) che ha sede presso la Biblioteca reale dell'Aia ed è diretto da Jill Cousins.

Collezioni accessibili[modifica | modifica wikitesto]

Paese Catalogo
Gran Bretagna Catalogo integrato della British Library
 Germania Catalogo online della Biblioteca nazionale di Germania
 Portogallo Collezioni dalla Biblioteca nazionale del Portogallo
 Paesi Bassi Catalogo generale Koninklijke Bibliotheek
 Finlandia HELKA - Catalogo Unificato di tutte le biblioteche universitarie di Helsinki
 Svizzera HELVETICAT: il catalogo della Biblioteca nazionale Svizzera
 Slovenia KatNUK: il catalogo della Biblioteca nazionale e universitaria slovena
 Italia SBN OPAC - Servizio bibliotecario nazionale
 Francia BN-OPALE PLUS, il catalogo della Bibliothèque nationale de France
 Croazia Croatian National Bibliography of Books: 1990-2003
 Serbia Serbian Union Catalogue COBIB.SR
 Ungheria Amicus - Il database della Biblioteca nazionale Széchényi
 Lettonia Catalogo della Biblioteca nazionale di Lettonia
 Rep. Ceca Biblioteca nazionale della Repubblica Ceca
 Slovacchia La Biblioteca Slovacca - Cataloghi e collezioni delle biblioteche slovacche
 Estonia Catalogo online della Biblioteca nazionale di Estonia (ESTER)
 Danimarca Le Collezioni nazionali danesi

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN135446872 · GND: (DE7581775-5
Portale Paesi Bassi
Portale Unione europea