CUS Catania Rugby

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
CUS Catania Rugby
Rugby a 15
Uniformi di gara
Colori Azzurro · rosso
Simboli Elefante (Liotru)
Dati societari
Città Catania
Paese  Italia
Federazione F.I.R.
Campionato Serie B
Fondazione 1947
Presidente Nino Puleo
Allenatore Carlo Leonardi
Massimiliano Ravalle Giulio Randazzo
Palmarès
Coppa Sicilia 2011
Stadio
Cittadella Universitaria di Catania
(4000 posti)
cuscataniarugby.com

Il CUS Catania Rugby è la sezione di rugby del Centro Universitario Sportivo di Catania.

La storia[modifica | modifica wikitesto]

Fondata nel 1947, la squadra in passato ha giocato anche in Serie A, ottenendo dei buoni risultati. Nel 2003-04 retrocesse in Serie C. Guidata dal dirigente Nino Puleo e dall'allenatore Ignazio Vittorio, nel 2005-06 il CUS Catania tornò in Serie B, ottenendo una sudata, ma quanto mai meritata, salvezza nella stagione 2006/07, per poi ritornare in serie C l'anno dopo.

Il CUS Catania conta su un ottimo settore giovanile. Le squadre under-10, 12, 14, 16, e 20 hanno una buona fama e da queste giovanili si sono distinti 2 piloni della nazionale, Andrea Lo Cicero e Salvatore Costanzo. Contano presenze nel massimo campionato italiano, Massimiliano Ravalle attualmente in forza al Rugby Mogliano e Carlo Leonardi ex San Gregorio Rugby.

Cronistoria[modifica | modifica wikitesto]

...

  • 2005-06 1ª in Serie C promossa
  • 2006-07 10ª in Serie B Girone D
  • 2007-08 11ª in Serie B Girone D retrocessa
  • 2008-09 in Serie C
  • 2009-10 in Serie C
  • 2010-11 in Serie C
  • 2011-12 2° in Serie C
  • 2012-13 3° in Serie C
  • 2013-14 2° in Serie C promossa in C1
  • 2014-15 1° in Serie C1 promossa in B
  • 2015-16 6° in Serie B "retrocessa in C1
  • 2016-17 1° in Serie C1 promossa in B

Rosa 2016/2017[modifica | modifica wikitesto]

Mischia
Emanuele D'Arrigo
Michelangelo Mistretta
Carlo Mammana
Alberto Toscano
Enrico Agosta
Alberto Zaccone
Mirko Scilletta
Giancarlo Russo
Enrico Liotta
Antonino Aloè
Marco Valenti
Giuseppe Russo
Diego Irato
Alfio Finocchiaro
Stefano Bonaccorso
Enrico Falcone
Mario Camorali
Gabriele Santoro
Francesco Rizzo
Alessio D'Aleo
Damiano D'Aleo
Trequarti
Giovanni Anile
Claudio Nocera
Leonardo Smiroldo
Valerio Leonardi
Carlo Leonardi
Claudio Serra
Giulio Di Mauro
Enrico Gualtieri
Riccardo Crocellà
Graziano Murabito
Emanuele Lucignano
Riccardo Murabito
Jonathan Strazzeri
Giordano Arena
Marco Mangione
Carmelo Finocchiaro
Damiano Carbone
Edoardo Bognanni
Daniele Straquadanio
Roberto Castello

Rosa 2015/2016[modifica | modifica wikitesto]

Mischia
Cristian Jagic
Andrea D'Arrigo
Emanuele D'Arrigo
Alberto Toscano
Enrico Agosta
Edoardo Coppola
Carlo Mammana
Giancarlo Russo
Enrico Liotta
Filippo Pappalardo
Daniele Pagano
Marco Valenti
Giuseppe Russo
Alberto Seminara
Alessandro Spina
Stefano Bonaccorso
Enrico Falcone
Federico Dell'Aria
Federico Spogliano
Mario Camorali
Gabriele Santoro
Luciano Privitera
Trequarti
Giovanni Anile
Claudio Nocera
Valerio Leonardi
Carlo Leonardi
Claudio Serra
Alfio Finocchiaro
Giulio Di Mauro
Enrico Gualtieri
Valerio Pagano
Riccardo Crocellà
Ubaldo Milana
Michele Rosolia
Igor Mirabella
Marco Mangione
Francesco Cafaro
Federico Re
Fabio Lombardo
Daniele Straquadanio
Diego Irato

Rosa 2014/2015[modifica | modifica wikitesto]

Mischia
Cristian Jagic
Carlo Mammana
Alberto Toscano
Enrico Agosta
Matteo Cinquerrui
Andrea Dupplicato
Domenico Scavone
Giancarlo Russo
Daniele Pagano
Marco Valenti
Giuseppe Russo
Tommaso Solano
Alessandro Spina
Stefano Bonaccorso
Pietro Riolo
Enrico Falcone
Andrea Scifo
Mario Camorali
Trequarti
Giovanni Anile
Claudio Nocera
Igor Giammario
Valerio Leonardi
Carlo Leonardi
Claudio Serra
Alfio Finocchiaro
Giulio Di Mauro
Enrico Gualtieri
Valerio Pagano
Riccardo Crocellà
Ubaldo Milana
Michele Rosolia
Igor Mirabella
Marco Mangione
Riccardo Abbate

Giocatori di rilievo[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Portale Sport: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di sport