Chiesa di San Maurizio (Ittiri)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Chiesa di San Maurizio

Stato  Italia
Regione Sardegna
Località Ittiri
Religionecattolica
Titolaresan Maurizio
Arcidiocesi Sassari

Coordinate: 40°36′16.19″N 8°35′52.68″E / 40.604497°N 8.597967°E40.604497; 8.597967

La chiesa di San Maurizio è un edificio religioso situato a Ittiri, centro abitato della Sardegna nord-occidentale. È consacrata al culto cattolico e fa parte della parrocchia di San Pietro in Vincoli, arcidiocesi di Sassari. Sino alla fine del XIX secolo era amministrata dalla parrocchia di Ossi.

Non è chiaro come e quando la piccola chiesa rurale di San Maurizio sia passata sotto la giurisdizione di Ossi. Attorno ad essa sorgeva nel medioevo un villaggio e probabilmente la chiesa – dopo l’abbandono del borgo circostante - restò in uso sino al XVI secolo, finché nel 1571 l’arcivescovo Martinez non la unì al Capitolo turritano. Nel tardo '600 l’arcivescovo Morillo y Velarde la inserì tra le chiese rurali di Ossi che, pur essendo in buono stato, “no tienen hacienda”.

Fu ricostruita nelle forme attuali durante il secolo XVII, e fu dotata – a spese della parrocchia di Ossi - di un nuovo pregiato simulacro ligneo del santo dedicatario. Quando la chiesetta venne ceduta agli ittiresi (primo XX secolo), gli ossesi non gradirono affatto l’ingiustificata cessione, esacerbati com’erano da decenni di rivalità e gelosie col paese vicino.

Per quanto riguarda l’annuale festività, essa era ed è tuttora molto sentita dagli ossesi e dai muratori. La chiesa era dotata di un piccolo comitato, che si occupava della manutenzione e dell’organizzazione della celebrazione del 22 settembre. Le elemosine venivano raccolte esclusivamente ad Ossi: al questuante era infatti vietato raccoglierne ad Ittiri.

Oggi chiesa e festeggiamenti sono totalmente in mano alla parrocchia di San Pietro in Vincoli e da Ossi si recano solo fedeli a titolo personale.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Marcello Derudas, Ossi. Storia arte cultura, Sassari, 2013, pp. 62–63.
  • Ittiri - Monumenti e chiese, su comune.ittiri.ss.it. URL consultato il 15 luglio 2015.
Portale Architettura
Portale Sardegna

Obiettivo molto ambito dai radioamatori come il Team DX Coros composto da IS0JXO IS0GOZ IS0QQA IS0WHQ che ultimamente lo ha referenziato per il Diploma delle Abazie Italiane