Chile Eboe-Osuji

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Giudici della Corte penale internazionale.

Chile Eboe-Osuji (Anara, Imo, 2 settembre 1962) è un giudice nigeriano della Corte penale internazionale.

Eletto dall'Assemblea degli Stati Parte nel Gruppo degli Stati africani, Lista A, il 16 dicembre 2011, ha prestato giuramento solenne il 9 marzo 2012.

Ha partecipato al Gruppo di esperti per la definizione del crimine di aggressione, ha svolto funzione di giudice presso il Tribunale penale internazionale per il Rwanda e presso il Tribunale speciale per la Sierra Leone, nonché di consigliere dell'Alto Commissario ONU per i diritti umani Navi Pillay.

Recentemente era stato presidente della Divisione Giudicante della Corte penale internazionale e poi dall'11 marzo 2018 è stato eletto Presidente della stessa Corte per un mandato di tre anni.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN127449735 · ISNI (EN0000 0001 1939 6453 · GND (DE142612278 · BNF (FRcb165124490 (data)
Portale Biografie
Portale Diritto