Crystal Palace Football Club (1861)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Crystal Palace Football Club
Calcio
Segni distintivi
Uniformi di gara
Casa
Trasferta
Colori sociali sconosciuti
Dati societari
Città Londra
Nazione  Inghilterra
Confederazione nessuna
Federazione FA
Fondazione 1861
Scioglimento 1876
Stadio Crystal Palace National Sports Centre, Londra
(? posti)
Palmarès
Si invita a seguire il modello di voce

Il Crystal Palace Football Club è stata una squadra di calcio amatoriale inglese fondata nel 1861 dalle groundkeepers della Grande Esposizione. Il Crystal Palace fu uno dei 12 fondatori della Football Association. La società partecipa alla prima edizione della FA Cup. La competizione inizia l'11 novembre del 1871 e il Crystal Palace passa il primo turno nonostante lo 0-0 contro l'Hitchin; al secondo turno la squadra supera il Maidenhead United per 3-0 e al terzo turno pareggia a reti bianche contro il Wanderers ottenendo l'accesso alle semifinali; il Crystal Palace pareggia 0-0 la semifinale contro i Royal Engineers, perdendo il replay per 3-0 ed uscendo dalla competizione.

Il Crystal Palace gioca anche le successive quattro edizioni uscendo al primo turno contro l'Università di Oxford 2-3 (1872-73), lo Swifts 0-1 (1873-74), l'Università di Cambridge 0-0, 2-1 il replay (1874-75) e uscendo al secondo turno nel 1875-76, dove dopo aver eliminato il 105th Regiment (0-0, 3-0 il replay) vengono estromessi dal Wanderers per 3-0.

Nel 1876 la società scompare dai documenti storici e nel 1905 viene fondata l'omonima squadra professionista.

Il calciatore più importante che ha vestito la divisa del Crystal Palace è Cuthbert Ottaway, primo capitano della Nazionale inglese nella prima partita calcistica internazionale.

Rapporto con la Nazionale inglese[modifica | modifica wikitesto]

Nonostante il breve periodo di attività il Crystal Palace ha fornito quattro calciatori alla Nazionale inglese: Charles Chenery, Alexander Morten, Arthur Savage e Charles Eastlake Smith.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio