Discussioni template:Navbox ferrovia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Navbox ferrovia: indicare le stazioni soppresse?[modifica wikitesto]

Segnalo questa discussione in corso presso il bar "Lo Scalo" riguardante l'inserimento o meno degli impianti soppressi e di servizio nel template.--Claudio Dario al Dopolavoro 15:52, 18 gen 2016 (CET)

cb La discussione proviene dalla pagina Discussioni progetto:Trasporti/Archivio/Archivio-33#Navbox ferrovia: indicare le stazioni soppresse?
– Il cambusiere -- Gi87 (msg) 19:00, 25 apr 2016 (CEST)

In questi giorni, un utente anonimo sta modificando i template {{navbox ferrovia}} in calce ad alcune voci di stazioni ferroviarie italiane. Prima del suo intervento erano indicate, come di consueto, le stazioni precedenti e successive, purché tuttora attive; l'utente sta invece inserendo wikilink a stazioni soppresse.

Per esempio, alla voce Stazione di Verona Porta Nuova, la prima stazione in direzione Milano (stazione di Sommacampagna-Sona) è stata ora sostituita, nel template, dalla soppressa stazione di Lugagnano. Discorso analogo alla voce stazione di Peschiera del Garda.

Noto che né le istruzioni del template {{navbox ferrovia}}, né le indicazioni generali del Progetto:Trasporti sulle voci relative a stazioni ferroviarie chiariscono il mio dubbio, e temo che si possano creare disuniformità. Ritenete che il navbox debba riportare le stazioni precedente e successiva tuttora in attività, oppure anche gli eventuali impianti soppressi? Era già stata presa una decisione su questa materia? (Nelle linee che bazzico io, in genere non ho mai visto wikilink a stazioni soppresse nel navbox.)

Grazie!

--Amike, WinstonSmith disc 16:13, 17 gen 2016 (CET)

Da anni vedo questo tipo di problemi. Cercare di definire "stazione" vuol dire andarsi a cacciare in discussioni litigiose, amare e interminabili nella ricerca di una (IMHO impossibile) uniformità. Personalmente inserirei tutti gli impianti di una linea, perfino quelli scomparsi (questi almeno con una specifica nota - ma altre discussioni...). Pensando proprio alla Verona-Bologna, anni e anni fa esisteva la stazione di "Panigale Scalo" che pian piano venne disabilitata, ancora nel 1986 era una fermata per due o tre treni locali, poi. Ora nessuno la conosce perché le fonti sono scarse, quasi introvabili e quindi non sarebbe "enciclopedica". Ed è un peccato. Quanti altri impianti sono in queste condizioni? decine e decine; il tutto proprio mentre si sta risvegliando la voglia di "vecchie ferrovie" e alcune già dismesse o in pericolo diventano "turistiche" oppure piste ciclabili o altro. Ma, si sa, l'enciclopedicità è tutto. Bah! Ovviamente, e per gli stessi motivi, manca Verona Ca' di David, le cui punte dei deviatori sud erano il limite del Compartimento di Bologna. :P[senza fonte]. Viva la completezza delle informazioni. Dimenticavo: partendo da Verona P.N. il navbox della Verona-Bologna alla stazione di Nogara "torna indietro", la linea diventa Bologna-Verona e proseguendo con i click sul lato destro si torna a Isola della Scala. Saluti.--Silvio Gallio (msg) 17:40, 17 gen 2016 (CET)

Stavo per sollevare anche io la questione qui perché non ricordo cosa si decise un una discussione mirata proprio a cosa inserire nei navbox. Detto che le stazioni sono tutte automaticamente enciclopediche (e su questo esiste consolidato consenso), sarei anche io per inserire nel navbox anche gli impianti soppressi. Si tratta infatti di una guida per navigare fra le pagine di un'enciclopedia, non della descrizione delle infrastrutture "allo stato attuale". Riusciamo a raccogliere in breve alcuni pareri su questo? --Ale Sasso (msg) 11:17, 18 gen 2016 (CET)
Mi inserisco anch'io e sono anche io per l'inserimento nei navbox degli impianti soppressi appunto perché il template serve per navigare tra le voci di stazioni appartenenti ad una linea e, appunto perché questi sono inseriti nei percorsi schematici delle voci delle linee dove sono posti, penso sia logico e opportuno inserire nei rispettivi navbox oltre a quelli attivi anche gli impianti soppressi e di servizio quali P.M., P.C., P.T., P.P. etc... che talvolta anche loro vengono omessi. In sintesi, come ha detto giustamente l'amico Alessandro, i navbox servono per la navigazione tra voci di stazioni poste su una linea, non importa se attivi, dismessi o di servizio che siano, e in quanto tale vanno immessi tutti gli impianti posti su quella linea. Se le voci indicate nel template non sono esistenti secondo me andrebbero comunque segnate o comunque aventi un redirect alla sezione "Percorso" della voce della linea.--Claudio Dario al Dopolavoro 11:40, 18 gen 2016 (CET)
Bene. Una volta accertato il consenso che sembra si stia maturando ricordiamoci di riportare un riferimento a questa discussione nella pagina relativa al template (anzi, se lo fa qualcuno già adesso mi fa una cortesia) e di aggiornare le eventuali relative istruzioni.--Ale Sasso (msg) 14:22, 18 gen 2016 (CET)--Ale Sasso (msg) 14:22, 18 gen 2016 (CET)
Se volete una volta chiusa la discussione e una volta ottenuta una decisione me ne posso occupare direttamente io se volete. Se è necessario lo posso fare anche adesso, basta che c'è consenso su quello che si sta decidendo di fare ossia immettere non solo gli impianti attivi ma anche quelli dismessi e quelli di servizio.--Claudio Dario al Dopolavoro 15:01, 18 gen 2016 (CET)
Intanto avvisiamo lì della discussione in atto, se sei d'accordo.--Ale Sasso (msg) 15:24, 18 gen 2016 (CET)--Ale Sasso (msg) 15:24, 18 gen 2016 (CET)
Ricordo anch'io che ci fossero già state diverse discussione in merito, una anche non molto tempo fa. Quello che pregherei di fare, nel caso che nel tmp vengano inseriti anche gli impianti soppressi, è usare la stessa simbologia usata nella tabella percorso delle linee senza usare altre convenzioni "personali" tipo corsivo. -- Gi87 (msg) 15:27, 18 gen 2016 (CET)
È bene poi cambusare questa discussione nella pag. di disc. del tmp, altrimenti poi ogni volta diventiamo matti a ricercarle. -- Gi87 (msg) 15:28, 18 gen 2016 (CET)
A quanto posso ricordare non si tratta di "convenzioni personali" ma (posso sbagliare) del risultato della discussione relativa. Cambusare o meno non so: l'importante, come ho scritto sopra, è che si rimandi esplicitamente a questa discussione.--Ale Sasso (msg) 15:36, 18 gen 2016 (CET)
[@ Ale Sasso, con convenzioni "personali" mi riferisco all'uso del corsivo per indicare nel tmp gli impianti soppressi (non prescritto da nessuna parte), non della conclusione che hai dato alla disc. precedente. -- Gi87 (msg) 15:39, 18 gen 2016 (CET)
Va bene, intanto provvedo anche a creare la PdD del template con un rimando a questa discussione, poi quando anche questa discussione verrà archiviata provvederò a modificare il wikilink alla pagina dove verrà trasferita.
Condiviso il discorso di Gi87 e già che ci sono proporrei di preservare l'attuale simbolismo per gli impianti soppressi utilizzato regolarmente nei percorsi schematici nelle voci delle linee e talvolta in qualche voce di impianto (si veda qui)--Claudio Dario al Dopolavoro 15:49, 18 gen 2016 (CET)
Forse mi sono spiegato male io: mi pareva che proprio il corsivo fosse adottato come convenzione per gli impianti soppressi, ma non amando io particolarmente questi template non vi ho posto più di tanta attenzione.--Ale Sasso (msg) 17:20, 18 gen 2016 (CET)
Condivido:
inserimento impianti attivi, presenti o soppressi tutti (fanno parte della storia);
uso simbolismo attuale per indicarli e non corsivo.--Anthos (msg) 17:35, 18 gen 2016 (CET)

(Rientro) Fra l'altro evitare il corsivo aiuta a non dover stare dietro a ogni singolo cambiamento nel tempo ed è coerente con lo scopo principe di un template di navigazione, che è quello di navigare fra le voci, non di descriverne i contenuti correnti.--Ale Sasso (msg) 17:37, 18 gen 2016 (CET)

[conflittato] [@ Ale Sasso a memoria invece a me pareva iniziativa di un singolo, per la precisione dell'IP (credo Fried.), ma comunque ne è passato di tempo... Prima non mi sono espresso forse in maniera chiara, ma va bene anche per me indicare gli impianti sia in uso che soppressi. Dall'altronde il tmp non è altro che un diagramma percorso in orizzontale, rappresenta un'infrastruttura, non un servizio. Per quanto la croce (simbolismo attualmente in uso per gli impianti soppressi) possa non sembrare esteticamente bella, è efficace ed universalmente riconoscibile il significato senza bisogno di legende. -- Gi87 (msg) 17:42, 18 gen 2016 (CET)
Sì sì, sono d'accordo.--Ale Sasso (msg) 17:47, 18 gen 2016 (CET)
Concordo, ad iniziare ad indicare gli impianti soppressi in corsivo è stato Friedrichstrasse, ma dopo per ovvi motivi questo metodo è caduto in disuso; mi pare che il simbolo † sia sempre stato usato per indicare le stazioni e altri impianti dismessi sia nel navbox sia nei percorsi schematici delle linee.--Claudio Dario al Dopolavoro 18:49, 18 gen 2016 (CET)
Se posso proporrei un'altra modifica su come indicare le linee ferroviarie nel template: nell'indicare i loro nomi è prevista, al posto del classico trattino ( - ), la lineetta enne ( – ). Proporrei di sostituirlo per uniformare con il trattino in quanto nei nomi delle voci, sia delle linee che delle stazioni, la lineetta non è prevista e si usa in sua vece appunto il trattino.--Claudio Dario al Dopolavoro 13:55, 24 gen 2016 (CET)
[@ Claudio Dario, direi che potresti procedere con l'attuazione delle modifiche proposte. -- Gi87 (msg) 10:09, 25 gen 2016 (CET)
Ok, procedo.--Claudio Dario al Dopolavoro 12:02, 25 gen 2016 (CET)
Fatto, Claudio Dario al Dopolavoro 13:13, 25 gen 2016 (CET)

Vi va bene se applichiamo lo stesso standard anche per il campo "Ferrovia"? Ossia obelisco vicino al nome (non in corsivo) della ferrovia dismessa. -- Gi87 (msg) 09:58, 5 feb 2016 (CET)

Assolutamente sì, sempre nel link da me indicato sopra l'obelisco è posto, oltre che vicino ai nomi delle stazioni dismesse, anche vicino alle linee. Diciamo che, essendo i campi strettamente correlati tra loro, sarebbe ingiusto mettere la crocetta in uno e non nell'altro.--Claudio Dario al Dopolavoro 18:51, 5 feb 2016 (CET)
Non vedendo nessuno contrario a questa proposta di modifica penso di poter procedere all'aggiornamento della pagina del template. Claudio Dario al Dopolavoro 13:31, 8 feb 2016 (CET)
Fatto, Claudio Dario al Dopolavoro 13:37, 8 feb 2016 (CET)
Grazie. [@ Claudio Dario, riusciresti anche ad inserire un esempio con la linea ferroviaria soppressa accompagnata dall'obelisco? -- Gi87 (msg) 09:24, 9 feb 2016 (CET)
Arifatto, ne ho fatti due, uno per gli impianti posti su una singola linea dismessa e un altro per gli impianti posti su due linee entrambi dismesse ;). Claudio Dario al Dopolavoro 15:33, 9 feb 2016 (CET)
Eccellente.--Ale Sasso (msg) 23:17, 9 feb 2016 (CET)

Visualizzazione delle etichette[modifica wikitesto]

Abbiamo un problema di funzionamento del template in alcuni casi: prendendo l'es. della voce "Stazione di Fiume" non appaiano le etichette "Stazione successiva" e "Direzione" nella parte di destra se non valorizzato il parametro "Direzione 2". Lo stesso vale per altre voci come ad es. "Stazione di Palermo Centrale" e "Stazione di Salerno". Per risolvere il problema è stato inserito "-" nei parametri vuoti, ma non è la soluzione al problema. Come possiamo risolvere definitivamente la questione? -- Gi87 (msg) 18:13, 12 apr 2016 (CEST)

A parte l'utilizzare dei valori speciali per i parametri vuoti come "-" (con l'aggiunta che non saranno visualizzate le frecce) oppure dei parametri aggiuntivi, per una modalità completamente automatica penso si possa solo verificare il parametro altro, faccio una prova nella sandbox. --Rotpunkt (msg) 18:37, 12 apr 2016 (CEST)
Fatto, puoi provare con Stazione di Salerno a sostiture {{Navbox ferrovia con {{Navbox ferrovia/Sandbox e fare anteprima (e anche con le altre due stazioni, unito al fatto di rimuovere i trattini non più necessari). Appesantisce leggermente l'espansione del template perché eseguo due volte la ricerca nel parametro "altro" (se fosse in Lua non cambierebbe nulla) ma del tutto nella media. --Rotpunkt (msg) 19:14, 12 apr 2016 (CEST)
Provato e vedo che da un punto di vista dell'aspetto estetico funziona. Invece devo confessarti di non aver capito nulla della seconda parte, quella tecnica. -- Gi87 (msg) 19:34, 12 apr 2016 (CEST)
@Gi87 Ho aggiornato il template. Sulla seconda parte fai conto che non abbia detto niente, ho scritto male io, è la ricerca nel parametro "altro" che viene eseguita due volte in più (si potrebbe ottimizzare ma complicherebbe poi un po' la lettura del codice template), il contenuto del parametro è espanso prima di venir passato a questo template. Ora quando trovi dei trattini nei parametri li puoi rimuovere come ho fatto qui. --Rotpunkt (msg) 13:00, 13 apr 2016 (CEST)
Grazie [@ Rotpunkt per aver risolto la questione. -- Gi87 (msg) 15:09, 14 apr 2016 (CEST)