Family Feud

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Family Feud
Paese Stati Uniti d'America
Anno 1976 – in produzione
Genere game show
Stagioni 18
Puntate 407
Durata 30 min
Crediti
Conduttore Richard Dawson (1976–85, 1994–95)
Ray Combs (1988–94)
Louie Anderson (1999–2002)
Richard Karn (2002–06)
John O'Hurley (2006–10)
Steve Harvey (dal 2010)
Ideatore Mark Goodson
Regia Paul Alter (1976–85, 1988–90)
Marc Breslow (1988–93)
Andy Felsher (1990–95)
Lenn Goodside (1999–02)
Ken Fuchs (dal 2002)
Hugh Bartlett (2013–14)
Produttore Mark Goodson-Bill Todman Productions (1976–82)
Mark Goodson Productions (1982–85, 1988–95, 1999–2002)
FremantleMedia (dal 2002)
Rete televisiva ABC (1976–85)
CBS (1988–93)
Syndication (1977–85, 1988–95, dal 1999)

Family Feud è un game show televisivo a premi statunitense ideato da Mark Goodson, che consiste in una competizione tra due famiglie chiamate ad indovinare le risposte più comuni date dagli americani durante alcuni sondaggi di opinione. È considerato uno spin-off dello show Match Game.

Il programma è stato trasmesso per la prima volta dalla ABC il 12 luglio 1976, quindi giornalmente in day-time sino al 14 giugno 1985. Dopo una breve pausa la trasmissione è approdata sulla rete CBS, dove è andata in onda dal 4 luglio 1988 al 10 settembre 1993. Dal 1977 il game show è stato più volte trasmesso in syndication: la terza edizione in consorzio ha avuto inizio il 20 settembre 1999. Durante gli anni alla ABC e per la prima edizione in syndication il programma è stato presentato da Richard Dawson. Alla CBS è stato il turno di Ray Combs per le prime sei stagioni e quindi nuovamente di Dawson. Dal 1999 si sono alternati alla conduzione Louie Anderson, Richard Karn, John O'Hurley e più recentemente Steve Harvey.

Dopo la nascita negli Stati Uniti, oltre 50 paesi hanno cominciato a trasmettere la propria versione del programma. Ad un anno dal debutto, la versione originale è diventata uno dei game show più seguiti della fascia day-time. Dopo un successivo declino in termine di ascolti, l'arrivo nel 2010 di Steve Harvey ha contribuito a riportare il programma tra i più celebri show televisivi del paese.[1] Nel 2013 la rivista TV Guide ha incluso Family Feud tra i 60 migliori game show di tutti i tempi.[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Mannie Holmes, Host Steve Harvey Accounts For Huge ‘Family Feud’ Ratings Boost, Variety, 5 febbraio 2016. URL consultato il 1º marzo 2017.
  2. ^ (EN) Bruce Fretts, The 60 Greatest Game Shows of All Time, TV Guide, 12 giugno 2013. URL consultato il 1º marzo 2017.
Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione