Football Club Calcio Acri

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vai a: navigazione, cerca
F.C. Calcio Acri
Calcio
Segni distintivi
Uniformi di gara
Casa
Trasferta
Colori sociali Rosso e nero
Simboli Lupo
Dati societari
Città Acri
Paese  Italia
Confederazione UEFA
Federazione FIGC
Campionato Eccellenza
Fondazione 1926
Rifondazione 2004
Presidente Angelo Ferraro (commissario straordinario)
Allenatore Marco Colle
Stadio Stadio Pasquale Castrovillari,
Acri, Italia
(4000 posti)
Sito web www.fccalcioacri.it
Palmarès
Trofei nazionali 1 Super Coppa Calabra
Si invita a seguire lo schema del Progetto Calcio

Il Football Club Calcio Acri, o semplicemente Acri, è una società di calcio italiana, con sede ad Acri, in provincia di Cosenza. Attualmente milita nel campionato regionale calabrese di Eccellenza, dopo aver perso i play out di serie D contro la Nissa il 27 maggio 2012.

Indice

Storia

Garibaldina Acri 1926

Le prime tracce della pratica del gioco del calcio ad Acri risalgono al 1926; nei primi anni cinquanta invece, dopo la costruzione del campo sportivo avvenuta nel dopoguerra, l'Acri cominciò a partecipare ai campionati regionali calabresi[1].

Nel 1966 la S.S. Acri partecipò al massimo campionato regionale calabrese, la Prima Categoria; dopo molti anni disputati nel primo livello regionale, nel 1984-1985 riuscì ad ottenere la prima promozione nel Campionato Interregionale, categoria in cui rimase per 8 anni sfiorando la Serie C2 nel 1986-1987, quando giunse al secondo posto ad un punto dalla capolista Kroton.

Dopo la retrocessione avvenuta nel 1993, la S.S. Acri non si iscrisse più ad alcun campionato, e venne sostituita dalla S.S. Nuova Acri che negli anni successivi, dopo aver vinto i campionati di Promozione e di Eccellenza calabrese, partecipò per altri due anni alla Serie D dal 2000 al 2002.

Con il fallimento della S.S. Nuova Acri, il calcio rinacque nel 2004 quando venne rilevato il titolo sportivo della F. Cevi di San Giovanni in Fiore e nacque l'attuale F.C. Calcio Acri[2], che nel 2010-2011 ha vinto il campionato di Eccellenza calabrese ed è approdato in Serie D, portando la cittadina calabrese in una categoria interregionale per l'undicesima volta. Nel campionato di Serie D 2011-2012, dopo un girone di andata disputato ai vertici della classifica, la squadra è crollata nel girone di ritorno terminando la stagione regolare al 13º posto ed è retrocessa in Eccellenza dopo aver perso i play-out contro la Nissa. Nello stesso anno la RAI trasmette dal "Pasquale Castrovillari" la gara di campionato Acri-Marsala sul canale Rai Sport 1.

Cronistoria

Cronistoria del calcio ad Acri dal 1966
  • 1966-67: S.S. Acri 11° nel girone A della Prima Categoria Calabra.
  • 1967-68: nel girone A della Prima Categoria Calabra.
  • 1968-69: 7° nel girone A della Prima Categoria Calabra.
  • 1969-70: 13° nel girone A della Prima Categoria Calabra. Retrocede in Prima Categoria, diventata secondo livello regionale.
  • 1970-71: in Prima Categoria Calabra.
  • 1971-72:
  • 1972-73:
  • 1973-74:
  • 1974-75:
  • 1975-76: nel girone unico della Promozione calabrese.
  • 1976-77: nel girone unico della Promozione calabrese.
  • 1977-78:
  • 1978-79: 9° nel girone unico della Promozione calabrese.
  • 1979-80: nel girone unico della Promozione calabrese.
  • 1980-81:
  • 1981-82: 4° nel girone unico della Promozione calabrese.
  • 1982-83: 6° nel girone unico della Promozione calabrese.
  • 1983-84: 3° nel girone unico della Promozione calabrese.
  • 1984-85: 2° nel girone unico della Promozione calabrese. Promosso nel Campionato Interregionale.
  • 1985-86: 7° nel girone L del Campionato Interregionale.
  • 1986-87: 2° nel girone L del Campionato Interregionale.
  • 1987-88: 6° nel girone L del Campionato Interregionale.
  • 1988-89: 4° nel girone L del Campionato Interregionale.
  • 1989-90: 14° nel girone M del Campionato Interregionale.
  • 1990-91: 3° nel girone M del Campionato Interregionale.
  • 1991-92: 8° nel girone L del Campionato Interregionale.
  • 1992-93: 16° nel girone I del Campionato Nazionale Dilettanti. Retrocede in Eccellenza.

  • 1993-94: S.S. Nuova Acri ripescata in Seconda Categoria.
  • 1996-97: S.S. Nuova Acri 3° nel girone A della Promozione calabrese.
  • 1997-98: 4° nel girone A della Promozione calabrese.
  • 1998-99: 1° nel girone A della Promozione calabrese. Promossa in Eccellenza.
  • 1999-00: 1° nel girone unico dell'Eccellenza calabrese. Promossa in Serie D.
  • 2000-01: 4° nel girone I della Serie D.
  • 2001-02: 18° nel girone I della Serie D. Retrocede in Eccellenza.

  • 2004-05: F.C. Calcio Acri 6° nel girone A della Promozione calabrese.
  • 2005-06: 1° nel girone A della Promozione calabrese. Promosso in Eccellenza.
  • 2006-07: 3° nel girone unico dell'Eccellenza calabrese. Eliminato dai play-off regionali dallo Scalea.
  • 2007-08: 13° nel girone unico dell'Eccellenza calabrese. Vince i play-out contro la Paolana.
  • 2008-09: 8° nel girone unico dell'Eccellenza calabrese.
  • 2009-10: 3° nel girone unico dell'Eccellenza calabrese. Perde la finale dei play-off regionali contro lo Scalea.
  • 2010-11: 1° nel girone unico dell'Eccellenza calabrese. Promosso in Serie D.Vince la Super Coppa Calabra (1 titolo).
  • 2011-12: 13° nel girone I della Serie D. Retrocede in Eccellenza dopo i play-out contro la Nissa.
  • 2012-13: milita nel girone unico dell'Eccellenza calabrese.

Colori

La squadra gioca abitualmente con una divisa a strisce rosse e nere, che sono anche i colori ufficiali della società. La seconda divisa è invece a tinta unita bianca con dettagli in nero.

Stadio

L'Acri gioca le sue partite casalinghe allo Stadio Pasquale Castrovillari, storica figura del calcio acrese. È coperto da un manto di erba naturale.

Lo stadio, che ha una capienza totale di 5.000 posti, è suddiviso in tre settori: la tribuna centrale, con una capienza di circa 2.500 posti, è il settore che ospita i supporters della squadra acrese, compresi la tifoseria organizzata, e la tribuna stampa; la tribuna ospiti (un tempo era la tribuna della tifoseria locale), in cui per l'appunto si siedono i tifosi della squadra ospite, ha una capienza di quasi 1.500 posti ed è situata di fronte alla tribuna centrale; la curva, in realtà una gradinata dietro la porta a nord, che il più delle volte resta chiusa.

A sud dello stadio è anche presente un campo per gli allenamenti in terra battuta.

Palmarès

1 supercoppa calabra anno 2010-11[3][4]

Tifoseria

Club Commandos Acri 1973

L'Acri gode del supporto di numerosi tifosi, di cui tra gli organizzati degni di nota ricordiamo i Club Commandos Acri (prima tifoseria organizzata nata negli anni '70-precisamente anno 73/74), gli Ultras Acri (G.R.U.A., gruppo nato negli anni 90 ancora in attività) e "Balordi" (gruppo nato recentemente).

Note

  1. ^ Storia Fccalcioacri.it
  2. ^ Le forze si uniscono e il calcio acrese rinasce La voce della città - 31 gennaio 2004
  3. ^ SuperCoppa Calabra
  4. ^ SuperCoppa Calabra

Collegamenti esterni

Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio
© Copyright Wikipedia authors - The articles gathered in this document are under the GFDL licence.
http://www.gnu.org/copyleft/fdl.html