Grandi labbra

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vai a: navigazione, cerca
Grandi labbra (4)

Le grandi labbra, ovvero le labbra più esterne, sono due sottili pliche cutanee che variano da donna a donna, per forma, colore e dimensione. Dopo la pubertà sono di solito ricoperte di peli. Sulla superficie esterna delle grandi labbra è presente un gran numero di ghiandole sebacee e sudoripare. Sotto lo strato cutaneo esterno sono presenti fibre elastiche e tessuto adiposo, che danno forma e consistenza alle grandi labbra. Presentano una distanza fra i 2,5 e i 3 cm nei confronti dell'ano, la quale distanza costituisce il "perineo femminile".

Nel periodo fertile della donna, durante l’eccitamento sessuale, le grandi labbra tendono a gonfiarsi per l’aumentato afflusso sanguigno. Dopo la menopausa esse tendono progressivamente ad assottigliarsi e perdono parte del tessuto adiposo, quindi il gonfiore durante l'eccitazione risulta notevolmente ridotto.

Altri progetti

Portale Anatomia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di anatomia
© Copyright Wikipedia authors - The articles gathered in this document are under the GFDL licence.
http://www.gnu.org/copyleft/fdl.html