José Roberto Rodrigues Mota

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
José Mota
Nazionalità  Brasile
Altezza 190 cm
Peso 85 kg
Calcio
Ruolo Attaccante
Squadra svincolato
Carriera
Squadre di club1
2001 União Barbarense ? (?)
2001-2002 Rio Ave 6 (1)
2002-2003 Oliveirense 42 (23)
2004 Randers 13 (6)
2005-2007 Viborg 48 (21)
2007-2008 Aalborg 12 (0)
2008 Molde 25 (12)
2009 Molde 26 (8)
2010 Suwon Bluewings 17 (5)
2011 Molde 5 (0)
2012 Busan I'Park 2 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 17 aprile 2013

José Roberto Rodrigues Mota (São Paulo, 10 maggio 1979) è un calciatore brasiliano, attaccante svincolato.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Mota iniziò la carriera in patria, giocando con le maglie di Rio Ave e Oliveirense. Si trasferì poi in Danimarca, per giocare nel Randers. Debuttò in campionato il 19 settembre 2004, sostituendo Karsten Johansen e segnando il gol che permise alla squadra di vincere per uno a zero in casa del Viborg.[1]

Nel 2005, passò proprio al Viborg. Esordì con questa maglia il 12 marzo, nel successo per due a uno sullo Aarhus: Mota siglò una delle reti in favore della sua squadra.[2] Si trasferì poi allo Aalborg, per cui giocò il primo match in campionato l'11 marzo 2007, nella sconfitta per due a zero contro il Viborg.[3]

Fu ceduto in prestito al Molde, in Norvegia. Il debutto nella Tippeligaen fu datato 30 marzo 2008, quando sostituì Mame Biram Diouf nel pareggio a reti inviolate contro lo Stabæk.[4] Il primo gol con questa maglia arrivò il 20 aprile, nel pareggio per uno a uno in casa del Lillestrøm.[5] Il calciatore fu poi acquistato dalla società norvegese a titolo definitivo.

Nel 2010, fu ceduto in prestito ai Suwon Bluewings; diventò capocannonniere, con 9 reti, della AFC Champions League 2010, nonostante il fatto che la sua squadra avesse raggiunto soltanto i quarti di finale. Al termine della stagione, tornò al Molde. Dopo aver vinto il campionato 2011, si ritrovò svincolato. Firmò allora per il Busan I'Park.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Molde: 2011

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (NO) Viborg 0 - 1 Randers, altomfotball.no. URL consultato il 18 marzo 2011.
  2. ^ (NO) Viborg 2 - 1 AGF, altomfotball.no. URL consultato il 18 marzo 2011.
  3. ^ (NO) AaB 0 - 2 Viborg, altomfotball.no. URL consultato il 18 marzo 2011.
  4. ^ (NO) Molde 0 - 0 Stabæk, altomfotball.no. URL consultato il 18 marzo 2011.
  5. ^ (NO) Lillestrøm 1 - 1 Molde, altomfotball.no. URL consultato il 18 marzo 2011.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Portale Biografie
Portale Calcio