Liverpool Football Club 2016-2017

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Voce principale: Liverpool Football Club.

Liverpool F.C.
Stagione 2016-2017
Manager Jürgen Klopp
Ass. Manager Željko Buvač
Presidente Tom Werner
Premier League4° (Play-off di Champions League)
FA CupOttavi di finale
League CupSemifinale
Maggiori presenzeCampionato: Clyne (37)
Totale: Origi (43)
Miglior marcatoreCampionato: Coutinho, Mané (13)
Totale: Coutinho (14)
StadioAnfield (54,074)
Maggior numero di spettatori53,292 vs. Bournemouth (5 aprile 2017)
Minor numero di spettatori51,232 vs. Leicester City (10 settembre 2016)
Media spettatori52,225

Questa pagina raccoglie i dati riguardanti il Liverpool Football Club nelle competizioni ufficiali della stagione 2016-2017.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

La stagione 2016-2017 è stata la cinquantaquattresima consecutiva nella massima serie del calcio inglese. La stagione inizia con la vittoria per 4-3 in casa dell'Arsenal. Il calendario impone al Liverpool di giocare le prime tre giornate di campionato tutte fuori casa a causa di un piccolo intervento di restauro allo stadio Anfield dove il Liverpool gioca le partite casalinghe. Questo progetto viene attuato per aumentare la capienza dei posti a sedere dello stadio che dovrebbero arrivare a 59.000. La prima partita in casa nel nuovo stadio rimodernato viene vinta con il risultato di 4-1 sui campioni d'Inghilterra del Leicester City.

All'11ª giornata di Premier League la squadra si trova in vetta alla classifica con un punto di vantaggio sul Chelsea dopo il successo per 6-1 sul Watford. Il 19 dicembre la squadra vince il derby giocato in casa dei rivali dell'Everton con il risultato di 1-0. Tra gennaio e febbraio la squadra attraversa un periodo di crisi che porta la squadra dal secondo posto al quinto. Complice la vittoria casalinga per 3-0 sul Middlesbrough all'ultima giornata la squadra raggiunge il 4º posto che vale l'accesso ai preliminari di Champions League per la stagione 2017-2018 con un punto di vantaggio sui londinesi dell'Arsenal.

Maglie e sponsor[modifica | modifica wikitesto]

Casa
Trasferta
Terza divisa

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

Liverpool F.C.
  • Presidente: Tom Werner
  • Vice Presidente: David Ginsberg
  • Direttore generale: John Hnery
  • Direttore: Jeffrey Vinik

Board esecutivo

  • Direttore finanziario: P. Nash
  • Direttore commerciale: I. Ayre

Altre cariche

  • Presidente a vita: David Moores
  • Vice Presidenti a vita: T.D. Smith, K.E.B. Clayton, J.D. Burns, J.H. Cresswell
Area tecnica
  • Manager: Jürgen Klopp
  • Assistant manager: Zeljco Buvac
  • Segretario: Ian Silvester

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

Rosa, numerazione e ruoli, tratti dal sito ufficiale, sono aggiornati al 31 agosto 2016.[1]

N. Ruolo Giocatore
1 P Loris Karius
2 D Nathaniel Clyne
5 C Georginio Wijnaldum
6 D Dejan Lovren
7 D James Milner (vice-capitano)
10 C Philippe Coutinho
11 A Roberto Firmino
12 D Joe Gomez
13 P Alexander Manninger
14 C Jordan Henderson (capitano)
15 A Daniel Sturridge
16 C Marko Grujić
17 D Ragnar Klavan
18 D Alberto Moreno
N. Ruolo Giocatore
19 A Sadio Mané
20 C Adam Lallana
21 C Lucas Leiva
22 P Simon Mignolet
23 C Emre Can
27 A Divock Origi
28 A Danny Ings
32 D Joël Matip
35 C Kevin Stewart
53 C Ovie Ejaria
54 A Sheyi Ojo
56 D Connor Randall
58 A Ben Woodburn
66 D Trent Alexander-Arnold

Calciomercato[modifica | modifica wikitesto]

Sessione estiva (dall'1/7 all'1/9)[modifica | modifica wikitesto]

La sessione di calciomercato estiva comincia subito l'acquisto dello svincolato Joel Matip proveniente dallo Schalke e Loris Karius proveniente dal Mainz. Successivamente spiccano gli acquisti di Sadio Mané dal Southampton per 41 milioni di euro circa e l'acquisto di Wijnaldum dal retrocesso Newcastle per una cifra vicino ai 30 milioni di euro. Sul fronte cessioni invece c'è da registrare l'uscita del giovane Jordon Ibe ceduto al Bournemouth per 18 milioni, Christian Benteke ai londinesi del Crystal Palace per circa 30 milioni di euro e Joe Allen allo Stoke City per una cifra che si aggira sui 15 milioni di euro.

Acquisti
R. Nome da Modalità
C Sadio Mané Southampton definitivo (41,20 mln €[2])
P Loris Karius Magonza definitivo (6,20 mln €[3])
D Ragnar Klavan Augusta definitivo (5 mln €[4])
D Joël Matip Schalke 04 svincolato[5]
P Alexander Manninger Augusta svincolato[6]
C Georginio Wijnaldum Newcastle Utd definitivo (27,50 mln €[7])
Altre operazioni
R. Nome da Modalità
C Luis Alberto Deportivo fine prestito
A Samed Yesil Lucerna fine prestito
C Lazar Markovic Fenerbahçe fine prestito
A Mario Balotelli Milan fine prestito
C Marko Grujic Stella Rossa fine prestito
Cessioni
R. Nome a Modalità
C Jordon Ibe Bournemouth definitivo (18 mln €[8])
D Martin Škrtel Fenerbahçe definitivo (6 mln €[9])
D Kolo Touré Celtic svincolato[10]
C Joe Allen Stoke City definitivo (15,50 mln €)
A Christian Benteke Crystal Palace definitivo (31,20 mln)
D Brad Smith Bournemouth definitivo (3,60 mln)
Altre operazioni
R. Nome a Modalità
C Luis Alberto Lazio definitivo (5 mln)
C Joao Teixeira Porto svincolato
A Mario Balotelli Nizza svincolato
P Danny Ward Huddersfield Town prestito
P Adam Bogdan Wigan prestito
D Jon Flanagan Burnley prestito
A Samed Yesil - svincolato
D Andre Wisdom Salisburgo prestito
C Lazar Markovic Sporting Lisbona prestito

Sessione invernale (dal 3/1 al 1/2)[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
C Lazar Markovic Sporting Lisbona fine prestito
Cessioni
R. Nome a Modalità
D Tiago Ilori Reading definitivo (4,30 milioni €)
D Mamadou Sakho Crystal Palace prestito oneroso con diritto di riscatto (2,30 milioni €)
C Lazar Markovic Hull City prestito

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Premier League[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Premier League 2016-2017.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Londra
14 agosto 2016, ore 17:00 WEST
1ª giornata
Arsenal 3 – 4
referto
Liverpool Emirates Stadium (60.033 spett.)
Arbitro Michael Oliver

Burnley
20 agosto 2016, ore 16:00 WEST
2ª giornata
Burnley 2 – 0
referto
Liverpool Turf Moor (21.313 spett.)
Arbitro Lee Mason

Londra
27 agosto 2016, ore 13:30 WEST
3ª giornata
Tottenham 1 – 1
referto
Liverpool White Hart Lane (31.211 spett.)
Arbitro Robert Madley

Liverpool
10 settembre 2016, ore 18:30 WEST
4ª giornata
Liverpool 4 – 1
referto
Leicester City Anfield (51.232 spett.)
Arbitro Craig Pawson

Londra
16 settembre 2016, ore 21:00 WEST
5ª giornata
Chelsea 1 – 2
referto
Liverpool Stamford Bridge (41.514 spett.)
Arbitro Martin Atkinson

Liverpool
24 settembre 2016, ore 16:00 WEST
6ª giornata
Liverpool 5 – 1
referto
Hull City Anfield (53.109 spett.)
Arbitro Andre Marriner

Swansea
1º ottobre 2016, ore 13:30 WEST
7ª giornata
Swansea City 1 – 2
referto
Liverpool Liberty Stadium (20.862 spett.)
Arbitro Michael Oliver

Liverpool
17 ottobre 2016, ore 21:00 WEST
8ª giornata
Liverpool 0 – 0
referto
Manchester Utd Anfield (52.769 spett.)
Arbitro Anthony Taylor

Liverpool
22 ottobre 2016, ore 18:30 WEST
9ª giornata
Liverpool 2 – 1
referto
West Bromwich Anfield (53.218 spett.)
Arbitro Neil Swarbrick

Londra
29 ottobre 2016, ore 18:30 WEST
10ª giornata
Crystal Palace 2 – 4
referto
Liverpool Selhurst Park (25.628 spett.)
Arbitro Andre Marriner

Liverpool
6 novembre 2016, ore 15:15 WET
11ª giornata
Liverpool 6 – 1
referto
Watford Anfield (53.163 spett.)
Arbitro Michael Oliver

Southampton
19 novembre 2016, ore 16:00 WET
12ª giornata
Southampton 0 – 0
referto
Liverpool St. Mary's Stadium (31.848 spett.)
Arbitro Mark Clattenburg

Liverpool
26 novembre 2016, ore 16:00 WET
13ª giornata
Liverpool 2 – 0
referto
Sunderland Anfield (53.114 spett.)
Arbitro Anthony Taylor

Bournemouth
4 dicembre 2016, ore 14:30 WET
14ª giornata
Bournemouth 4 – 3
referto
Liverpool Dean Court (11.183 spett.)
Arbitro Robert Madley

Liverpool
11 dicembre 2016, ore 17:30 WET
15ª giornata
Liverpool 2 – 2
referto
West Ham Utd Anfield (53.068 spett.)
Arbitro Mark Clattenburg

Middlesbrough
14 dicembre 2016, ore 20:45 WET
16ª giornata
Middlesbrough 0 – 3
referto
Liverpool Riverside Stadium (32.704 spett.)
Arbitro Jonathan Moss

Liverpool
19 dicembre 2016, ore 21:00 WET
17ª giornata
Everton 0 – 1
referto
Liverpool Goodison Park (39.590 spett.)
Arbitro Mike Dean

Liverpool
27 dicembre 2016, ore 18:15 WET
18ª giornata
Liverpool 4 – 1
referto
Stoke City Anfield (53.094 spett.)
Arbitro Michael Oliver

Liverpool
31 dicembre 2016, ore 18:30 WET
19ª giornata
Liverpool 1 – 0
referto
Manchester City Anfield (53.120 spett.)
Arbitro Craig Pawson

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Sunderland
2 gennaio 2017, ore 16:00 WET
20ª giornata
Sunderland 2 – 2
referto
Liverpool Stadium of Light (46.494 spett.)
Arbitro Anthony Taylor

Manchester
15 gennaio 2017, ore 17:00 WET
21ª giornata
Manchester Utd 1 – 1
referto
Liverpool Old Trafford (75.276 spett.)
Arbitro Michael Oliver

Liverpool
21 gennaio 2017, ore 13:30 WET
22ª giornata
Liverpool 2 – 3
referto
Swansea City Anfield (53.169 spett.)
Arbitro Kevin Friend

Liverpool
31 gennaio 2017, ore 21:00 WET
23ª giornata
Liverpool 1 – 1
referto
Chelsea Anfield (53.157 spett.)
Arbitro Mark Clattenburg

Kingston upon Hull
4 febbraio 2017, ore 16:00 WET
24ª giornata
Hull City 2 – 0
referto
Liverpool KC Stadium (24.822 spett.)
Arbitro Lee Mason

Liverpool
11 febbraio 2017, ore 18:30 WET
25ª giornata
Liverpool 2 – 0
referto
Tottenham Anfield (53.159 spett.)
Arbitro Anthony Taylor

Leicester
27 febbraio 2017, ore 21:00 WET
26ª giornata
Leicester City 3 – 1
referto
Liverpool King Power Stadium (32.034 spett.)
Arbitro Michael Oliver

Liverpool
4 marzo 2017, ore 18:30 WET
27ª giornata
Liverpool 3 – 1
referto
Arsenal Anfield (53.146 spett.)
Arbitro Robert Madley

Liverpool
12 marzo 2017, ore 17:00 WET
28ª giornata
Liverpool 2 – 1
referto
Burnley Anfield (53.145 spett.)
Arbitro Craig Pawson

Manchester
19 marzo 2017, ore 17:30 WET
29ª giornata
Manchester City 1 – 1
referto
Liverpool Etihad Stadium (54.449 spett.)
Arbitro Michael Oliver

Liverpool
1º aprile 2017, ore 13:30 WEST
30ª giornata
Liverpool 3 – 1
referto
Everton Anfield (52.920 spett.)
Arbitro Anthony Taylor

Liverpool
5 aprile 2017, ore 21:00 WEST
31ª giornata
Liverpool 2 – 2
referto
Bournemouth Anfield (53.292 spett.)
Arbitro Lee Mason

Stoke-on-Trent
8 aprile 2017, ore 16:00 WEST
32ª giornata
Stoke City 1 – 2
referto
Liverpool Britannia Stadium (27.568 spett.)
Arbitro Mike Dean

West Bromwich
16 aprile 2017, ore 14:30 WEST
33ª giornata
West Bromwich 0 – 1
referto
Liverpool The Hawthorns (25.669 spett.)
Arbitro Jonathan Moss

Liverpool
23 aprile 2017, ore 17:30 WEST
34ª giornata
Liverpool 1 – 2
referto
Crystal Palace Anfield (53.086 spett.)
Arbitro Andre Marriner

Watford
1º maggio 2017, ore 21:00 WEST
35ª giornata
Watford 0 – 1
referto
Liverpool Vicarage Road (20.959 spett.)
Arbitro Craig Pawson

Liverpool
7 maggio 2017, ore 14:30 WEST
36ª giornata
Liverpool 0 – 0
referto
Southampton Anfield (53.159 spett.)
Arbitro Robert Madley

Londra
14 maggio 2017, ore 15:15 WEST
37ª giornata
West Ham Utd 0 – 4
referto
Liverpool Stadio Olimpico (56.985 spett.)
Arbitro Neil Swarbrick

Liverpool
21 maggio 2017, ore 16:00 WEST
38ª giornata
Liverpool 3 – 0
referto
Middlesbrough Anfield (53.191 spett.)
Arbitro Martin Atkinson

FA Cup[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: FA Cup 2016-2017.

Fase a eliminazione diretta[modifica | modifica wikitesto]

Liverpool
8 gennaio 2017, ore 14:30 WET
Sedicesimi di finale
Liverpool 0 – 0
referto
Plymouth Anfield (53.077 spett.)
Arbitro Paul Tierney

Plymouth
18 gennaio 2017, ore 20:45 WET
Sedicesimi di finale - Replay
Plymouth 0 – 1
referto
Liverpool Home Park (17.048 spett.)
Arbitro Graham Scott

Liverpool
28 gennaio 2017, ore 13:30 WET
Ottavi di finale
Liverpool 1 – 2
referto
Wolverhampton Anfield (52.469 spett.)
Arbitro Craig Pawson

Football League Cup[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Football League Cup 2016-2017.

Fase a eliminazione diretta[modifica | modifica wikitesto]

Burton upon Trent
23 agosto 2016, ore 20:45 WEST
Secondo turno
Burton Albion 0 – 5
referto
Liverpool Pirelli Stadium (6.450 spett.)
Arbitro Simon Hooper

Derby
20 settembre 2016, ore 20:45 WEST
Terzo turno
Derby County 0 – 3
referto
Liverpool iPro Stadium (26.245 spett.)
Arbitro Graham Scott

Liverpool
25 ottobre 2016, ore 20:45 WEST
Ottavi di finale
Liverpool 2 – 1
referto
Tottenham Anfield (53.051 spett.)
Arbitro Jonathan Moss

Liverpool
29 novembre 2016, ore 20:45 WET
Quarti di finale
Liverpool 2 – 0
referto
Leeds Utd Anfield (52.012 spett.)
Arbitro Andre Marriner

Semifinale[modifica | modifica wikitesto]

Southampton
11 gennaio 2017, ore 20:45 WET
Andata
Southampton 1 – 0
referto
Liverpool St. Mary's Stadium (31.480 spett.)
Arbitro Neil Swarbrick

Liverpool
25 gennaio 2017, ore 21:00 WET
Ritorno
Liverpool 0 – 1
referto
Southampton Anfield (52.238 spett.)
Arbitro Martin Atkinson

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate a maggio 2017

Competizione Punti In casa In trasferta Totale
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs Dr
Premier League 76 19 12 5 2 45 18 19 10 5 4 33 24 38 22 10 6 78 42 +36
FA Cup ottavi di finale 2 0 1 1 1 2 1 1 0 0 1 0 3 1 1 1 2 2 +0
League Cup semifinale 3 2 0 1 4 2 3 2 0 1 8 1 6 4 0 2 12 3 +9
Totale 76 24 14 6 4 50 22 23 13 5 5 42 25 47 27 11 9 92 47 +45

Andamento in campionato[modifica | modifica wikitesto]

Giornata 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38
Luogo T T T C T C T C C T C T C T C T T C C T T C C T C T C C T C C T T C T C T C
Risultato V P N V V V V N V V V N V P N V V V V N N P N P V P V V N V N V V P V N V V
Posizione 2 11 11 6 6 4 4 4 3 3 1 2 2 3 3 2 2 2 2 2 3 3 4 5 5 5 4 4 4 3 3 3 3 3 3 3 4 4

Fonte: Premier League – Classifiche, sport.sky.it.
Legenda:
Luogo: C = Casa; T = Trasferta. Risultato: V = Vittoria; N = Pareggio; P = Sconfitta.

Statistiche dei giocatori[modifica | modifica wikitesto]

In corsivo i giocatori che hanno lasciato la squadra a stagione già iniziata[11]

Giocatore Premier League FA Cup Football League Cup Totale
Coutinho, P. P. Coutinho 31132020003100361420
Henderson, J. J. Henderson 241800000300027180
Lucas, L. L. Lucas 240403100400031140
Mignolet, S. S. Mignolet 28-30000-0003-10031-3100
Woodburn, B. B. Woodburn 5000300011009100
Sturridge, D. D. Sturridge 203103000440027710
Randall, C. C. Randall 0000100000001000
Karius, L. L. Karius 10-12003-2003-20016-1600
Matip, J. J. Matip 291300000300032130
Manninger, A. A. Manninger 0-0000-0000-0000-000
Origi, D. D. Origi 3470031006310431110
Alexander-Arnold, T. T. Alexander-Arnold 70003010301013020
Mane, S. S. Mane 27134000002000291340
Firmino, R. R. Firmino 35115020004100411250
Lallana, A. A. Lallana 318301000300035830
Ojo, S. S. Ojo 0000201000002010
Klavan, R. R. Klavan 200301000410025130
Wijnaldum, G. G. Wijnaldum 366201010500042630
Stewart, K. K. Stewart 4000200030009000
Milner, J. J. Milner 367500000400040750
Clyne, N. N. Clyne 370000000400041000
Moreno, A. A. Moreno 120103000301018020
Can, E. E. Can 325602000600040560
Grujic, M. M. Grujic 5010000030208030
Ings, D. D. Ings 0000000020102010
Lovren, D. D. Lovren 292600000300032260
Gomez, J. J. Gomez 0000301000003010
Ejaria, O. O. Ejaria 2000201030007010

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) liverpoolfc.com, First Team - Liverpool FC, su liverpoolfc.com. URL consultato il 16 aprile 2016.
  2. ^ Sadio Mané, transfermarkt.it. URL consultato il 22 luglio 2016.
  3. ^ Loris Karius, transfermarkt.it. URL consultato il 22 luglio 2016.
  4. ^ Ragnar Klavan, transfermarkt.it. URL consultato il 22 luglio 2016.
  5. ^ Joel Matip, transfermarkt.it. URL consultato il 22 luglio 2016.
  6. ^ Alexander Manninger, transfermarkt.it. URL consultato il 22 luglio 2016.
  7. ^ Georginio Wijnaldum, transfermarkt.it. URL consultato il 23 luglio 2016.
  8. ^ Jordon Ibe, transfermarkt.it. URL consultato il 22 luglio 2016.
  9. ^ Martin Skrtel, transfermarkt.it. URL consultato il 22 luglio 2016.
  10. ^ Kolo Touré, transfermarkt.it. URL consultato il 22 luglio 2016.
  11. ^ Ovvero dopo la prima partita ufficiale della squadra, cioè la prima giornata di Premier League del 15 agosto 2016 contro l'Arsenal.
Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio