Manchester City Football Club 2011-2012

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Voce principale: Manchester City Football Club.

Manchester City F.C.
Stagione 2011-2012
Allenatore Roberto Mancini
All. in seconda Brian Kidd
Presidente Khaldoon Al Mubarak
Premier LeagueVincitore
FA CupTerzo turno
Football League CupSemifinale
Community ShieldFinalista
Champions LeagueFase a gironi[1]
Europa LeagueOttavi di finale
Maggiori presenzeCampionato: Hart (38)
Totale: Hart (50)
Miglior marcatoreCampionato: Sergio Agüero (23)
Totale: Agüero (30)
Maggior numero di spettatori47.435 vs Queens Park Rangers
Minor numero di spettatori25.070 vs Birmingham City

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti il Manchester City Football Club nelle competizioni ufficiali della stagione 2011-2012.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Il 13 maggio 2012 il Manchester City di Roberto Mancini riscatta le delusioni stagionali, tra cui la Community Shield persa in rimonta contro i rivali dello United e l'eliminazione nella fase a gironi di Champions League, tornando campione d'Inghilterra dopo 44 anni: vincendo per 3-2 contro il QPR nei minuti di recupero[2], la squadra chiude al primo posto a pari punti con lo United ma forte di una differenza reti migliore (+64 contro +55 dei concittadini).

Maglie e sponsor[modifica | modifica wikitesto]

Lo sponsor tecnico per la stagione 2011-2012 è Umbro, mentre lo sponsor ufficiale è Etihad Airways.

Casa
Trasferta
Terza divisa

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
2 D Micah Richards
4 D Vincent Kompany (capitano)
5 D Pablo Zabaleta
6 D Joleon Lescott
7 C James Milner
8 C David Pizarro
10 A Edin Džeko
11 C Adam Johnson
12 P Stuart Taylor
13 D Aleksandar Kolarov
15 D Stefan Savić
16 A Sergio Agüero
18 C Gareth Barry
N. Ruolo Giocatore
19 C Samir Nasri
20 D Owen Hargreaves
21 C David Silva
22 D Gaël Clichy
25 P Joe Hart
28 D Kolo Touré
30 P Costel Pantilimon
32 A Carlos Tévez
34 C Nigel de Jong
37 P Gunnar Nielsen
42 C Yaya Touré (vice capitano)
45 A Mario Balotelli

Calciomercato[modifica | modifica wikitesto]

Sessione estiva (dall'1/7 all'1/9)[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
P Costel Pantilimon Timișoara prestito[3]
P David González Leeds Utd fine prestito[4]
D Wayne Bridge West Ham Utd fine prestito[5]
D Kieran Trippier Barnsley fine prestito[6]
D Nedum Onuoha Sunderland fine prestito[7]
D Ben Mee Leicester City fine prestito[8]
D Gaël Clichy Arsenal definitivo (7,75 milioni €)[9][10]
D Stefan Savić Partizan definitivo (12 milioni €)[11][12]
C Owen Hargreaves Manchester Utd definitivo (0 €)[13]
C Abdisalam Ibrahim Scunthorpe Utd fine prestito[14]
C Vladimír Weiss Rangers fine prestito[15]
C Andrew Tutte Yeovil Town fine prestito[16]
C Samir Nasri Arsenal definitivo (27,5 milioni €)[17][18]
A Sergio Agüero Atlético Madrid definitivo (45 milioni €)[19][20]
A Emmanuel Adebayor Real Madrid fine prestito[21]
A Roque Santa Cruz Blackburn fine prestito[22]
A Craig Bellamy Cardiff City fine prestito[23]
A Felipe Caicedo Levante fine prestito[24]
Cessioni
R. Nome a Modalità
P David González Aberdeen prestito[4]
P Shay Given Aston Villa definitivo (3,75 mln €)[25]
D Shaleum Logan Brentford svincolato[26][27]
D Ben Mee Burnley prestito[8]
D Scott Kay Macclesfield Town svincolato[28]
D Kieran Trippier Burnley prestito[6]
D Dedryck Boyata Bolton prestito[29]
C Andrew Tutte Rochdale svincolato[16]
C Jérôme Boateng Bayern Monaco definitivo (13,5 mln €)[30]
C Patrick Vieira fine carriera[31]
C Abdisalam Ibrahim N.E.C. prestito[14]
C Michael Johnson Leicester City prestito[32]
C Vladimír Weiss Espanyol prestito[33]
C Shaun Wright-Phillips QPR definitivo (4 mln €)[34]
A Felipe Caicedo Levante definitivo (1 mln €)[24][35]
A Internacional definitivo[36][37]
A James Poole Hartlepool Utd svincolato[38]
A Emmanuel Adebayor Tottenham prestito[39]
A Roque Santa Cruz Betis prestito[40]
A John Guidetti Feyenoord prestito[41]
A Craig Bellamy Liverpool definitivo[42]
C Alex Nimely Middlesbrough prestito[43]
D Greg Cunningham Nottingham Forest prestito[44]
C Abdul Razak Portsmouth prestito[45]

Sessione invernale (dal 3/1 al 31/1)[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
C Abdul Razak Portsmouth fine prestito[46]
C David Pizarro Roma prestito[47]
Cessioni
R. Nome a Modalità
D Kieran Tripper Burnley definitivo[48]
A Harry Bunn Preston N.E. prestito[49]
A Alex Nimely Coventry City prestito[50]
A Andrea Mancini Fano prestito[51]
D Nedum Onuoha QPR definitivo (3,6 mln €)[52]
D Wayne Bridge Sunderland prestito[53]
C Mohammed Abu E. Francoforte prestito[54]
C Abdul Razak Brighton & Hove prestito[55]

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Premier League[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Premier League 2011-2012.

Girone d'andata[modifica | modifica wikitesto]

Manchester
13 agosto 2011, ore 20:00 BST
1ª giornata
Manchester City 4 – 0
referto
Swansea City Etihad Stadium (46.802 spett.)
Arbitro Mike Dean

Bolton
20 agosto 2011, ore 16:00 BST 2ª giornata
Bolton 2 – 3
referto
Manchester City Reebok Stadium (24.273 spett.)
Arbitro Mike Jones

Londra
27 agosto 2011, ore 13:30 BST
3ª giornata
Tottenham 1 – 5
referto
Manchester City White Hart Lane (36.150 spett.)
Arbitro Phil Dowd

Manchester
10 settembre 2011, ore 15:00 BST 4ª giornata
Manchester City 3 – 0
referto
Wigan Athletic Etihad Stadium (46.509 spett.)
Arbitro Martin Atkinson

Londra
17 settembre 2011, ore 15:00 BST 5ª giornata
Fulham 2 – 2
referto
Manchester City Craven Cottage (24.750 spett.)
Arbitro Mark Clattenburg

Manchester
24 settembre 2011, ore 12:45 BST 6ª giornata
Manchester City 2 – 0
referto
Everton Etihad Stadium (47.293 spett.)
Arbitro Howard Webb

Blackburn
1º ottobre 2011, ore 15:00 BST 7ª giornata
Blackburn 0 – 4
referto
Manchester City Ewood Park (24.760 spett.)
Arbitro Phil Dowd

Manchester
16 ottobre 2011, ore 15:00 BST 8ª giornata
Manchester City 4 – 1
referto
Aston Villa Etihad Stadium (47.019 spett.)
Arbitro Anthony Taylor

Manchester
23 ottobre 2011, ore 13:30 BST 9ª giornata
Manchester United 1 – 6
referto
Manchester City Old Trafford (75.487 spett.)
Arbitro Mark Clattenburg

Manchester
29 ottobre 2011, ore 15:00 BST 10ª giornata
Manchester City 3 – 1
referto
Wolverhampton Etihad Stadium (47.142 spett.)
Arbitro Stuart Attwell

Londra
5 novembre 2011, ore 17:30 GMT 11ª giornata
Queens Park Rangers 2 – 3
referto
Manchester City Loftus Road (18.076 spett.)
Arbitro Martin Atkinson

Manchester
19 novembre 2011, ore 15:00 GMT 12ª giornata
Manchester City 3 – 1
referto
Newcastle United Etihad Stadium (47.408 spett.)
Arbitro Chris Foy

Liverpool
27 novembre 2011, ore 16:00 GMT 13ª giornata
Liverpool 1 – 1
referto
Manchester City Anfield (45.071 spett.)
Arbitro Martin Atkinson

Manchester
3 dicembre 2011, ore 15:00 GMT 14ª giornata
Manchester City 5 – 1
referto
Norwich City Etihad Stadium (47.201 spett.)
Arbitro Howard Webb

Londra
12 dicembre 2011, ore 20:00 GMT 15ª giornata
Chelsea 2 – 1
referto
Manchester City Stamford Bridge (41.730 spett.)
Arbitro Mark Clattenburg

Manchester
17 dicembre 2011, ore 16:10 GMT 16ª giornata
Manchester City 1 – 0
referto
Arsenal Etihad Stadium (47.303 spett.)
Arbitro Phil Dowd

Manchester
21 dicembre 2011, ore 19:45 GMT 17ª giornata
Manchester City 3 – 0
referto
Stoke City Etihad Stadium (46.321 spett.)
Arbitro Mike Dean

West Bromwich
26 dicembre 2011, ore 15:00 GMT 18ª giornata
West Bromwich 0 – 0
referto
Manchester City The Hawthorns (25.938 spett.)
Arbitro Lee Mason

Sunderland
1º gennaio 2012, ore 15:00 GMT 19ª giornata
Sunderland 1 – 0
referto
Manchester City Stadium of Light (40.625 spett.)
Arbitro Kevin Friend

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Manchester
3 gennaio 2012, ore 20:00 GMT 20ª giornata
Manchester City 3 – 0
referto
Liverpool Etihad Stadium (47.131 spett.)
Arbitro Andre Marriner

Wigan
16 gennaio 2012, ore 20:00 GMT 21ª giornata
Wigan Athletic 0 – 1
referto
Manchester City DW Stadium (16.026 spett.)
Arbitro Martin Atkinson

Manchester
22 gennaio 2012, ore 13:30 GMT 22ª giornata
Manchester City 3 – 2
referto
Tottenham Etihad Stadium (47.422 spett.)
Arbitro Howard Webb

Liverpool
31 gennaio 2012, ore 20:00 GMT 23ª giornata
Everton 1 – 0
referto
Manchester City Goodison Park (29.856 spett.)
Arbitro Peter Walton

Manchester
4 febbraio 2012, ore 17:30 GMT 24ª giornata
Manchester City 3 – 0
referto
Fulham Etihad Stadium (46.963 spett.)
Arbitro Mike Dean

Birmingham
12 febbraio 2012, ore 16:00 GMT 25ª giornata
Aston Villa 0 – 1
referto
Manchester City Villa Park (35.132 spett.)
Arbitro Michael Oliver

Manchester
25 febbraio 2012, ore 17:30 GMT 26ª giornata
Manchester City 3 – 0
referto
Blackburn Etihad Stadium (46.782 spett.)
Arbitro Mike Jones

Manchester
3 marzo 2012, ore 15:00 GMT 27ª giornata
Manchester City 2 – 0
referto
Bolton Etihad Stadium (47.219 spett.)
Arbitro Mark Clattenburg

Swansea
11 marzo 2012, ore 15:00 GMT 28ª giornata
Swansea City 1 – 0
referto
Manchester City Liberty Stadium (20.510 spett.)
Arbitro Lee Mason

Manchester
21 marzo 2012, ore 19:45 GMT 29ª giornata
Manchester City 2 – 1
referto
Chelsea Etihad Stadium (46.324 spett.)
Arbitro Mike Dean

Stoke-on-Trent
24 marzo 2012, ore 17:30 GMT 30ª giornata
Stoke City 1 – 1
referto
Manchester City Britannia Stadium (27.535 spett.)
Arbitro Howard Webb

Manchester
31 marzo 2012, ore 15:00 BST 31ª giornata
Manchester City 3 – 3
referto
Sunderland Etihad Stadium (47.007 spett.)
Arbitro Phil Dowd

Londra
7 aprile 2012, ore 16:00 BST 32ª giornata
Arsenal 1 – 0
referto
Manchester City Emirates Stadium (60.096 spett.)
Arbitro Martin Atkinson

Manchester
11 aprile 2012, ore 19:45 BST 33ª giornata
Manchester City 4 – 0
referto
West Bromwich Etihad Stadium (46.746 spett.)
Arbitro Kevin Friend

Norwich
14 aprile 2012, ore 12:45 BST 34ª giornata
Norwich City 1 – 6
referto
Manchester City Carrow Road (26.812 spett.)
Arbitro Chris Foy

Wolverhampton
22 aprile 2012, ore 17:00 BST 35ª giornata
Wolverhampton 0 – 2
referto
Manchester City Molineux Stadium (24.576 spett.)
Arbitro Lee Probert

Manchester
30 aprile 2012, ore 20:00 BST 36ª giornata
Manchester City 1 – 0
referto
Manchester United Etihad Stadium (47.259 spett.)
Arbitro Andre Marriner

Newcastle upon Tyne
6 maggio 2012, ore 13:30 BST 37ª giornata
Newcastle United 0 – 2
referto
Manchester City St James' Park (52.389 spett.)
Arbitro Howard Webb

Manchester
13 maggio 2012, ore 15:00 BST 38ª giornata
Manchester City 3 – 2
referto
Queens Park Rangers Etihad Stadium (47.435 spett.)
Arbitro Mike Dean

FA Cup[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: FA Cup 2011-2012.
Manchester
8 gennaio 2012, ore 13:00 GMT
Terzo turno
Manchester City 2 – 3
referto
Manchester United Etihad Stadium (46.808 spett.)
Arbitro Chris Foy

Football League Cup[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Football League Cup 2011-2012.
Manchester
21 settembre 2011, ore 19:45 BST Terzo turno
Manchester City 2 – 0
referto
Birmingham City Etihad Stadium (25.070 spett.)
Arbitro Kevin Friend

Wolverhampton
26 ottobre 2011, ore 19:45 BST Quarto turno
Wolverhampton 2 – 5
referto
Manchester City Molineux Stadium (12.436 spett.)
Arbitro Neil Swarbrick

Londra
29 novembre 2011, ore 20:00 GMT
Quarti di finale
Arsenal 0 – 1
referto
Manchester City Emirates Stadium (60.028 spett.)
Arbitro Lee Probert

Manchester
11 gennaio 2012, ore 19:45 GMT
Semifinale (andata)
Manchester City 0 – 1
referto
Liverpool Etihad Stadium (36.017 spett.)
Arbitro Lee Mason

Liverpool
25 gennaio 2012, ore 20:00 GMT
Semifinale (ritorno)
Liverpool 2 – 2
referto
Manchester City Anfield (44.590 spett.)
Arbitro Phil Dowd

Community Shield[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Community Shield 2011.
Londra
7 agosto 2011, ore 14:30 BST
Manchester United 3 – 2
referto
Manchester City Wembley Stadium (77.169 spett.)
Arbitro Phil Dowd

Champions League[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: UEFA Champions League 2011-2012.

Fase a gironi[modifica | modifica wikitesto]

Manchester
14 settembre 2011, ore 20:45 CEST
1ª giornata
Manchester City 1 – 1
referto
Napoli Etihad Stadium (44.026 spett.)
Arbitro Jonas Eriksson

Monaco di Baviera
27 settembre 2011, ore 20:45 CEST
2ª giornata
Bayern Monaco 2 – 0
referto
Manchester City Allianz Arena (66.000 spett.)
Arbitro Viktor Kassai

Manchester
18 ottobre 2011, ore 20:45 CEST
3ª giornata
Manchester City 2 – 1
referto
Villarreal Etihad Stadium (42.326 spett.)
Arbitro Pavel Královec

Villarreal
2 novembre 2011, ore 20:45 CET
4ª giornata
Villarreal 0 – 3
referto
Manchester City El Madrigal (19.358 spett.)
Arbitro Pedro Proença

Napoli
22 novembre 2011, ore 20:45 CET
5ª giornata
Napoli 2 – 1
referto
Manchester City Stadio San Paolo (57.575 spett.)
Arbitro Damir Skomina

Manchester
7 dicembre 2011, ore 20:45 CET
6ª giornata
Manchester City 2 – 0
referto
Bayern Monaco Etihad Stadium (46.002 spett.)
Arbitro Stéphane Lannoy

Europa League[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: UEFA Europa League 2011-2012.

Fase a eliminazione diretta[modifica | modifica wikitesto]

Oporto
16 febbraio 2012, ore 20:45 CET
Sedicesimi di finale - Andata
Porto 1 – 2
referto
Manchester City Estádio do Dragão (47.417 spett.)
Arbitro Cüneyt Çakır

Manchester
22 febbraio 2012, ore 18:00 CET
Sedicesimi di finale - Ritorno
Manchester City 4 – 0
referto
Porto Etihad Stadium (39.548 spett.)
Arbitro Wolfgang Stark

Lisbona
8 marzo 2012, ore 19:00 CET
Ottavi di finale - Andata
Sporting CP 1 – 0
referto
Manchester City Estádio José Alvalade (34.371 spett.)
Arbitro Carlos Velasco Carballo

Manchester
15 marzo 2012, ore 21:05 CET
Ottavi di finale - Ritorno
Manchester City 3 – 2
referto
Sporting CP Etihad Stadium (38.021 spett.)
Arbitro Tom Harald Hagen

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Premier League 89 19 18 1 0 55 12 19 10 4 5 38 17 38 28 5 5 93 29 +64
FA Cup - 1 0 0 1 2 3 - - - - - - 1 0 0 1 2 3 -1
Football League Cup - 2 1 0 1 2 1 3 2 1 0 8 2 5 3 1 1 10 3 +7
Community Shield - - - - - - - - - - - - - 1 0 0 1 2 3 -1
Champions League 10 3 2 1 0 5 2 3 1 0 2 4 4 6 3 1 2 9 6 +3
Europa League - 2 2 0 0 7 2 2 1 0 1 2 2 4 3 0 1 9 4 +5
Totale - 27 23 2 2 71 20 27 14 5 8 52 25 55 37 7 11 125 48

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Eliminata (terza classificata) e ammessa in Europa League.
  2. ^ Pazzesco Manchester City:Campione con un gol al 94'!, La Gazzetta dello Sport, 14 aprile 2012. URL consultato il 13 maggio 2012..
  3. ^ Costel Pantilimon, Transfermarkt. URL consultato il 25 agosto 2011.
  4. ^ a b David González, Transfermarkt. URL consultato il 14 luglio 2011.
  5. ^ Wayne Bridge, Transfermarkt. URL consultato il 14 luglio 2011.
  6. ^ a b Kieran Trippier, Transfermarkt. URL consultato il 1º agosto 2011.
  7. ^ Nedum Onuoha, Transfermarkt. URL consultato il 14 luglio 2011.
  8. ^ a b Ben Mee, Transfermarkt. URL consultato il 14 luglio 2011.
  9. ^ (EN) Clichy signs for City, in Manchester City FC, 4 luglio 2011.
  10. ^ Gaël Clichy, Transfermarkt. URL consultato il 14 luglio 2011.
  11. ^ (EN) Stefan Savic signs for City, in Manchester City FC, 6 luglio 2011.
  12. ^ Stefan Savic, Transfermarkt. URL consultato il 14 luglio 2011.
  13. ^ Ufficiale: Hargreaves al City!, Tuttomercatoweb.com. URL consultato il 31 agosto 2011.
  14. ^ a b Abdisalam Ibrahim, Transfermarkt. URL consultato il 1º agosto 2011.
  15. ^ Vladimír Weiss, Transfermarkt. URL consultato il 14 luglio 2011.
  16. ^ a b Andrew Tutte, Transfermarkt. URL consultato il 14 luglio 2011.
  17. ^ (EN) Samir Nasri joins City, in Manchester City FC, 24 agosto 2011.
  18. ^ Samir Nasri, Transfermarkt. URL consultato il 25 agosto 2011.
  19. ^ (EN) Sergio Agüero joins Manchester City, in Manchester City FC, 28 luglio 2011.
  20. ^ Kun Agüero, Transfermarkt. URL consultato il 29 luglio 2011.
  21. ^ Emmanuel Adebayor, Transfermarkt. URL consultato il 14 luglio 2011.
  22. ^ Roque Santa Cruz, Transfermarkt. URL consultato il 14 luglio 2011.
  23. ^ Craig Bellamy, Transfermarkt. URL consultato il 14 luglio 2011.
  24. ^ a b Felipe Caicedo, Transfermarkt. URL consultato il 14 luglio 2011.
  25. ^ Shay Given, Transfermarkt. URL consultato il 18 luglio 2011.
  26. ^ (EN) UWE`S FIRST SIGNING, in Brentford FC, 23 giugno 2011. (archiviato dall'url originale il 12 giugno 2012).
  27. ^ Shaleum Logan, Transfermarkt. URL consultato il 14 luglio 2011.
  28. ^ Scott Kay, Transfermarkt. URL consultato il 20 luglio 2011.
  29. ^ UFFICIALE: Bolton, preso Boyata, Tuttomercatoweb.com, 27 agosto 2011.
  30. ^ Jérôme Boateng, Transfermarkt. URL consultato il 14 luglio 2011.
  31. ^ (EN) Vieira eyes new horizons at City, in Manchester City FC, 14 luglio 2011.
  32. ^ Michael Johnson, Transfermarkt. URL consultato il 1º agosto 2011.
  33. ^ Santa Cruz and Weiss loans confirmed, www.mcfc.co.uk, 30 agosto 2011.
  34. ^ UFFICIALE: Qpr, colpo Wright-Phillips, Tuttomercatoweb.com, 31 agosto 2011.
  35. ^ (ES) El Levante comunica al Manchester City que ejerce la opción de compra de los derechos federativos de Felipe Caicedo, in Levante UD, 30 maggio 2011. (archiviato dall'url originale il 4 giugno 2011).
  36. ^ (EN) Jo leaves Manchester City, in Manchester City FC, 20 luglio 2011.
  37. ^ , Transfermarkt. URL consultato il 1º agosto 2011.
  38. ^ James Poole, Transfermarkt. URL consultato il 25 agosto 2011.
  39. ^ (EN) Adebayor joins Spurs on loan, in Manchester City FC, 25 agosto 2011.
  40. ^ UFFICIALE: Betis, colpo Santa Cruz, Tuttomercatoweb.com, 29 agosto 2011.
  41. ^ UFFICIALE: Manchester City, Guidetti in prestito al Feyenoord, Tuttomercatoweb.com, 31 agosto 2011.
  42. ^ UFFICIALE: Liverpool, biennale per Craig Bellamy, Tuttomercatoweb, 1º settembre 2011.
  43. ^ Tchuimeni-Nimely: Dal City al Middlesbrough, Calciomercato.com, 19 settembre 2011.
  44. ^ UFFICIALE: Manchester City, Cunningham prestato al Nottingham Forest, Tuttomercatoweb, 26 ottobre 2011.
  45. ^ UFFICIALE: Portsmouth, dal City arriva Razak, Tuttomercatoweb, 28 ottobre 2011.
  46. ^ Abdul Razak, Transfermarkt. URL consultato il 28 novembre 2011.
  47. ^ UFFICIALE: Roma, Pizarro in prestito al Manchester City, Tuttomercatoweb, 31 gennaio 2012.
  48. ^ UFFICIALE: Trippier a titolo definitivo al Burnely, Tuttomercatoweb, 3 gennaio 2012.
  49. ^ UFFICIALE: Manchester City, Bunn in prestito al Preston, Tuttomercatoweb, 3 gennaio 2012.
  50. ^ UFFICIALE: Coventry, ecco Tchuimeni-Nimely, Tuttomercatoweb, 13 gennaio 2012.
  51. ^ UFFICIALE: Fano, colpo Mancini junior, Tuttomercatoweb, 23 gennaio 2012.
  52. ^ UFFICIALE: Onuoha al QPR, Tuttomercatoweb, 26 gennaio 2012.
  53. ^ UFFICIALE: Sunderland, preso Bridge, Tuttomercatoweb, 31 gennaio 2012.
  54. ^ UFFICIALE: Manchester City, prestito tedesco per Abu, Tuttomercatoweb, 31 gennaio 2012.
  55. ^ Abdul Razak, Transfermarkt. URL consultato il 17 febbraio 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio