Mese 'e settembre/Nisciuno po' sapè

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mese 'e settembre/Nisciuno po' sapè
Artista Domenico Modugno
Tipo album Singolo
Pubblicazione 1955
Genere Folk
Etichetta RCA Italiana A25V 0296 (78 giri); N 0296 (45 giri)
Formati 78 giri, 45 giri
Domenico Modugno - cronologia
Singolo precedente
(1955)
Singolo successivo
(1955)

Mese 'e settembre/Nisciuno po' sapè è il quindicesimo singolo di Domenico Modugno.

Il disco[modifica | modifica wikitesto]

È il secondo singolo di Modugno (dopo La donna riccia/Lu pisce spada) ad essere stato stampato contemporaneamente sia a 78 che 45 giri.

In entrambi i formati il disco ebbe un riscontro commerciale molto basso, e quindi è molto raro.
Si tratta inoltre delle prime due canzoni del cantautore in napoletano, scritte con Riccardo Pazzaglia.
La prima canzone ebbe meno successo della seconda, che venne reincisa tre anni dopo e pubblicato come retro di Nel blu dipinto di blu, e che ha un inizio a detta di molti più siciliano che napoletano.

Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica