Nazionale di calcio femminile del Montenegro

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.


Montenegro
Uniformi di gara
Casa
Trasferta
Sport Calcio
Federazione FSCG
Fudbalski savez Crne Gore
Confederazione UEFA
Codice FIFA MNE
Selezionatore Derviš Hadžiosmanović
Ranking FIFA 90º
Esordio internazionale
Montenegro 2-3 Bosnia ed Erzegovina
(Antivari, Montenegro; 13 marzo 2012)
Migliore vittoria
 Macedonia 0-7 Montenegro
(Skopje, Macedonia; 28 aprile 2015)
Peggiore sconfitta
 Spagna 13-0 Montenegro
(Las Rozas de Madrid, Spagna; 15 settembre 2016)
Campionato del mondo
Partecipazioni N/A
Campionato europeo
Partecipazioni N/A

La nazionale di calcio femminile del Montenegro è la rappresentativa calcistica femminile internazionale del Montenegro, gestita dalla Federazione calcistica del Montenegro (FSCG).

In base alla classifica emessa dalla Fédération Internationale de Football Association (FIFA) il 26 agosto 2016, la nazionale femminile occupa il 90º posto del FIFA/Coca-Cola Women's World Ranking, mantenendo la posizione rispetto alla classifica redatta il 24 giugno 2016[1].

Come membro dell'UEFA partecipa a vari tornei di calcio internazionali, come al Campionato mondiale FIFA e al Campionato europeo UEFA.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Qualificazioni al campionato mondiale di calcio femminile 2015[modifica | modifica wikitesto]

Il Montenegro ha partecipato alle qualificazioni al campionato mondiale di calcio femminile 2015 fin dal turno preliminare dove era inserito in un gruppo formato dalle Fær Øer, la Georgia e la Lituania. Grazie a una vittoria e due pareggi è passata al turno successivo ovvero ad essere inserita nel gruppo 6 formato dall'Inghilterra, l'Ucraina, il Galles, la Turchia e la Bielorussia. In questa fase però totalizza dieci sconfitte in altrettanti incontri e viene eliminato.

Qualificazioni al campionato europeo di calcio femminile 2017[modifica | modifica wikitesto]

Nelle Qualificazioni al campionato europeo di calcio femminile 2017 viene inserito nel gruppo 2 formato dalla Spagna, dal Portogallo, dalla Finlandia e l'Irlanda. In esso però totalizza otto sconfitte in altrettante partite.[2]

Partecipazioni al campionato mondiale[modifica | modifica wikitesto]

  • 2015: non qualificata

Partecipazioni al campionato europeo[modifica | modifica wikitesto]

  • 2017: non qualificata

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

La lista seguente indica le calciatrici convocate per le qualificazioni al campionato mondiale 2019.[3] :Presenze e gol aggiornate al 12 Aprile 2017

Allenatore: Derviš Hadžiosmanović

N. Pos. Giocatore Data nascita (età) Pres. Reti Squadra
Portieri
1 P Jovana Bajčetić 13 novembre 1998 (19 anni) 6 0 ŽFK Breznica
12 P Ines Obradović 23 marzo 1998 (20 anni) 6 0 ŽFK Crvena zvezda
Difensori
5 D Tatjana Đurković 5 agosto 1996 (21 anni) 27 0 ŽFK Breznica
16 D Aleksandra Popović 3 maggio 1999 (19 anni) 9 0 ŽFK Mladost 2015
2 D Željka Radanović 14 novembre 1989 (28 anni) 29 0 ŽNK Split
3 D Milica Radunović 9 novembre 1996 (21 anni) 4 0 ŽFK Mladost 2015
Centrocampisti
15 C Helena Božić 14 febbraio 1997 (21 anni) 11 0 ŽFK Ekonomist
9 C Jasna Đoković 29 ottobre 1991 (26 anni) 32 3 SFK 2000
13 C Darija Đukić 11 gennaio 1996 (22 anni) 23 1 ŽFK Crvena zvezda
8 C Jadranka Pavićević 17 giugno 1989 (28 anni) 3 1 ŽNK Ombla
14 C Maja Šaranović 11 novembre 1999 (18 anni) 8 1 ŽFK Ekonomist
6 C Biljana Vraneš 3 febbraio 1999 (19 anni) 4 0 ŽFK Breznica
4 C Milica Vulić 27 gennaio 1996 (22 anni) 23 0 ŽFK Ekonomist
Attaccanti
18 A Tamara Bojat 11 aprile 1997 (21 anni) 23 6 ŽFK Breznica
17 A Slađana Bulatović (vc) 4 maggio 1994 (24 anni) 32 10 Ferencvárosi TC
7 A Ivana Krivokapić 15 giugno 1995 (22 anni) 20 2 ŽFK Crvena zvezda
11 A Armisa Kuč 11 aprile 1992 (26 anni) 34 12 Kvarnsvedens IK
10 A Marija Vukčević (c) 26 aprile 1986 (32 anni) 23 12 ASD Roma

Allenatori[modifica | modifica wikitesto]

Aggiornato al 10 aprile 2017.

Nome Anni Giocate Vinte Pareggi Sconfitte Gol fatti Gol subiti
Mijović, Zoran Zoran Mijović 2012–2015 17 1 3 13 21 70
Hadžiosmanović, Derviš Derviš Hadžiosmanović 2015- 17 4 1 12 31 66

Confronti con le altre Nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Nota: Partite finite ai rigori
Come previsto dai regolamenti FIFA, le partite terminate ai rigori dopo i tempi supplementari sono considerati pareggi.

Dati aggiornati ad aprile 2017.

Saldo positivo[modifica | modifica wikitesto]

Nazionale Giocate Vinte Nulle Perse Reti Fatte Reti Subite Differenza reti Ultima vittoria Ultimo pareggio Ultima sconfitta
 Georgia 1 1 0 0 2 0 +2 6 aprile 2013
 Lussemburgo 1 1 0 0 7 1 +6 14 aprile 2017
 Macedonia 2 2 0 0 14 1 +13 29 aprile 2015

Saldo neutro[modifica | modifica wikitesto]

Nazionale Giocate Vinte Nulle Perse Reti Fatte Reti Subite Differenza reti Ultima vittoria Ultimo pareggio Ultima sconfitta
 Lituania 1 0 1 0 1 1 0 9 aprile 2013

Saldo negativo[modifica | modifica wikitesto]

Nazionale Giocate Vinte Nulle Perse Reti Fatte Reti Subite Differenza reti Ultima vittoria Ultimo pareggio Ultima sconfitta
 Albania 4 1 0 3 9 13 -4 5 maggio 2015 28 febbraio 2017
 Bielorussia 2 0 0 2 2 10 -8 10 aprile 2014
 Bosnia ed Erzegovina 2 0 1 1 4 5 -1 15 marzo 2012 13 marzo 2012
 Croazia 2 0 1 1 3 4 -1 24 gennaio 2017 22 gennaio 2017
 Inghilterra 2 0 0 2 0 19 -19 17 settembre 2014
 Fær Øer 2 0 1 1 4 5 -1 4 aprile 2013 8 aprile 2017
 Finlandia 2 0 0 2 1 8 -7 12 aprile 2015
 Portogallo 2 0 0 2 1 9 -8 3 giugno 2016
 Irlanda 2 0 0 2 0 14 -14 7 giugno 2016
 Spagna 2 0 0 2 0 20 -20 15 settembre 2016
 Turchia 3 0 0 3 3 9 -6 6 aprile 2017
 Ucraina 2 0 0 2 1 11 -10 14 giugno 2014
 Galles 2 0 0 2 0 7 -7 8 maggio 2014

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) FIFA World Ranking, FIFA, 26 agosto 2016. URL consultato il 29 settembre 2016.
  2. ^ Qualifying group stage Group 2, su uefa.com. URL consultato il 18 maggio 2017.
  3. ^ WA: Spisak za turnir preliminarne runde, su fscg.me. URL consultato il 18 maggio 2017.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Portale Calcio
Portale Montenegro