Newcastle United Football Club 2012-2013

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Voce principale: Newcastle United Football Club.

Newcastle United F.C.
Stagione 2012-2013
Allenatore Alan Pardew
All. in seconda John Carver
Presidente Mike Ashley
FA Premier League16º posto
Europa LeagueQuarti di finale
FA CupTerzo turno
Carling CupTerzo turno
Maggiori presenzeCampionato: 8 giocatori (3)
Totale: 9 giocatori (4)
Miglior marcatoreCampionato: Ba (13)
Totale: Ba, Cissé (13)
Maggior numero di spettatori52.385 vs Tottenham (18 agosto 2012)
Minor numero di spettatori21.632 vs Marítimo (22 novembre 2012)
Media spettatori46.898

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti il Newcastle United Football Club nelle competizioni ufficiali della stagione 2012-2013.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Per la stagione 2012-2013, il Newcastle disputerà la FA Premier League per la 19ª volta, la UEFA Europa League per l'8ª volta, la 132ª edizione della FA Cup e la 53ª edizione della Football League Cup.

La stagione dei Magpies di Alan Pardew inizia con il doppio confronto per i play-off di Europa League contro i greci dell'Atromitos: un pareggio all'andata (1-1 a Peristeri) e una piccola vittoria al ritorno in casa (1-0, decisivo Vučkić) permettono il passaggio alla fase a gironi, dove il Newcastle dovrà vedersela con i francesi del Bordeaux, i belgi del Club Bruges e i portoghesi del Marítimo.

Maglie e sponsor[modifica | modifica wikitesto]

Lo sponsor tecnico per la stagione 2012-2013 è Puma, mentre lo sponsor ufficiale è Virgin Money.

Casa
Trasferta
Terza

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

Rosa aggiornata al 1º settembre 2012.[1]

N. Ruolo Giocatore
1 P Tim Krul
2 D Fabricio Coloccini
3 D Davide Santon
4 C Yohan Cabaye
5 D Danny Simpson
6 D Mike Williamson
7 C Moussa Sissoko[2]
8 D Vurnon Anita
9 A Papiss Cissé
10 C Hatem Ben Arfa
11 A Yoan Gouffran[2]
13 D Mapou Yanga-Mbiwa[2]
14 D James Perch
15 C Dan Gosling
16 D Ryan Taylor
17 C Romain Amalfitano
18 C Jonás Gutiérrez
19 A Demba Ba[3]
N. Ruolo Giocatore
19 D Massadio Haïdara[2]
20 C Gaël Bigirimana
21 P Rob Elliot
22 C Sylvain Marveaux
23 A Shola Ameobi
24 C Cheik Tioté
25 C Gabriel Obertan
26 D Mathieu Debuchy[2]
27 D Steven Taylor
28 A Sam Ameobi
29 C Haris Vučkić
30 A Nile Ranger
31 C Shane Ferguson
33 D Curtis Good
34 D James Tavernier
37 P Steve Harper
39 C Mehdi Abeid

Calciomercato[modifica | modifica wikitesto]

Sessione estiva (dall'1/7 al 31/8)[modifica | modifica wikitesto]

In questa sessione estiva di calciomercato, gli acquisti di Gaël Bigirimana dal Coventry City per poco più di un milione di euro, di Vurnon Anita dall'Ajax per 8 milioni e mezzo e dello svincolato Romain Amalfitano dallo Stade de Reims vanno a rinforzare la mediana di centrocampo; ai difensori si aggiunge il giovane centrale australiano Curtis Good, pagato mezzo milione di euro dal Melbourne Heart, e in attacco torna dal prestito al Deportivo La Coruña la punta spagnola Xisco. Dopo le numerose partenze a parametro zero, le uniche due cessione remunerative sono quelle del protiere inglese Fraser Forster al Celtic per 2 milioni e mezzo di euro e dell'attaccante irlandese Leon Best al Blackburn per quasi 4 milioni; inoltre viene prestato fino a gennaio il difensore gallese Paul Dummett al St. Mirren.

Acquisti
R. Nome da Modalità
D Curtis Good Melbourne Heart definitivo (515 000 €)
C Gaël Bigirimana Coventry City definitivo (1,250 milioni €)
C Vurnon Anita Ajax definitivo (8,5 milioni €)
C Romain Amalfitano Stade Reims svincolato
A Xisco Jiménez Deportivo fine prestito
Cessioni
R. Nome a Modalità
P Fraser Forster Celtic definitivo (2,5 milioni €)
P Alex Baird Dundee svincolato
D Paul Dummett St. Mirren prestito secco
D Jeff Henderson Sligo Rovers svincolato
D Michael Hoganson Derby County svincolato
D Tamás Kádár Roda JC svincolato
D Louis Storey Ashington svincolato
D Lee Toland Glenavon svincolato
D Stephen Folan svincolato
D Patrick Nzuzi svincolato
C Greg McDermott svincolato
C Ben Sayer svincolato
C Alan Smith MK Dons svincolato
C Danny Guthrie Reading svincolato
C Ryan Donaldson Gateshead svincolato
A Ryan McCorrigan Gateshead svincolato
A Billy Ions Leeds Utd svincolato
A Dan Taylor Oldham svincolato
A Phil Airey Blyth Spartans svincolato
A Peter Løvenkrands Birmingham City svincolato
A Samuel Adjei svincolato
A Leon Best Blackburn definitivo (3,8 milioni €)

Sessione invernale (dal 3/1 al 31/1)[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
D Mathieu Debuchy Lilla definitivo (6,2 milioni €)
D Mapou Yanga-Mbiwa Montpellier definitivo (8 milioni €)
D Massadio Haïdara Nancy definitivo (2,5 milioni €)
C Moussa Sissoko Tolosa definitivo (2,5 milioni €)
A Yoan Gouffran Bordeaux definitivo (2 milioni €)
Cessioni
R. Nome a Modalità
A Demba Ba Chelsea definitivo (8,5 milioni €)

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

FA Premier League[modifica | modifica wikitesto]

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Premier League 2012-2013.
Newcastle
18 agosto 2012, ore 18:30 CEST
1ª giornata
Newcastle Utd 2 – 1
referto
Tottenham St James' Park (52.385 spett.)
Arbitro Martin Atkinson

Londra
25 agosto 2012, ore 18:30 CEST
2ª giornata
Chelsea 2 – 0
referto
Newcastle Utd Stamford Bridge (41.718 spett.)
Arbitro Phil Dowd

Newcastle
2 settembre 2012, ore 17:00 CEST
3ª giornata
Newcastle Utd 1 – 1
referto
Aston Villa St James' Park (48.245 spett.)
Arbitro Lee Probert

Liverpool
17 settembre 2012, ore 21:00 CEST
4ª giornata
Everton 2 – 2
referto
Newcastle Utd Goodison Park (32.510 spett.)
Arbitro Mike Jones

Newcastle
23 settembre 2012, ore 16:00 CEST
5ª giornata
Newcastle Utd 1 – 0
referto
Norwich City St James' Park (49.402 spett.)
Arbitro Neil Swarbrick

Reading
29 settembre 2012, ore 16:00 CEST
6ª giornata
Reading 2 – 2
referto
Newcastle Utd Madejski Stadium (24.097 spett.)
Arbitro Andre Marriner

Newcastle
7 ottobre 2012, ore 17:00 CEST
7ª giornata
Newcastle Utd 0 – 3
referto
Manchester United St James' Park (52.203 spett.)
Arbitro Howard Webb

Sunderland
21 ottobre 2012, ore 14:30 CEST
8ª giornata
Sunderland 1 – 1
referto
Newcastle Utd Stadium of Light (47.456 spett.)
Arbitro Martin Atkinson

Newcastle
28 ottobre 2012, ore 16:00 CEST
9ª giornata
Newcastle Utd 2 – 1
referto
West Bromwich St James' Park (49.731 spett.)
Arbitro Chris Foy

Liverpool
4 novembre 2012, ore 17:00 CEST
10ª giornata
Liverpool 1 – 1
referto
Newcastle Utd Anfield (44.803 spett.)
Arbitro Anthony Taylor

Newcastle
11 novembre 2012, ore 16:00 CEST
11ª giornata
Newcastle Utd 0 – 1
referto
West Ham St James' Park (51.855 spett.)
Arbitro Mike Dean

Newcastle
17 novembre 2012, ore 16:00 CEST
12ª giornata
Newcastle Utd 1 – 2
referto
Swansea City St James' Park (49.403 spett.)
Arbitro Phil Dowd

Southampton
25 novembre 2012, ore 16:00 CEST
13ª giornata
Southampton 2 – 0
referto
Newcastle Utd St Mary's Stadium (31.410 spett.)
Arbitro Martin Atkinson

UEFA Europa League[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: UEFA Europa League 2012-2013.

Play-Off[modifica | modifica wikitesto]

Atene
23 agosto 2012, ore 19:00 CEST
Gara di andata
Atromitos 1 – 1
referto
Newcastle Utd Stadio Peristeri (4.872 spett.)
Arbitro Alon Yefet

Newcastle
30 agosto 2012, ore 21:00 CEST
Gara di ritorno
Newcastle 1 – 0
referto
Atromitos St James' Park (29.242 spett.)
Arbitro Stephan Studer

Fase a gironi[modifica | modifica wikitesto]

BOR BRU NEW CSM
Bordeaux 4 - 0 2 - 0 1 - 0
Club Bruges 1 - 2 2 - 2 2 - 0
Newcastle 3 - 0 1 - 0 1 - 1
Marítimo 1 - 1 2 - 1 0 - 0
Squadra P.ti G V P S RF RS DR
Bordeaux 13 6 4 1 1 10 5 +5
Newcastle Utd 9 6 2 3 1 7 5 +2
Marítimo 6 6 1 3 2 4 6 -2
Club Bruges 4 6 1 1 4 6 11 -5
Funchal
20 settembre 2012, ore 19:00 CEST
Marítimo 0 – 0
referto
Newcastle Utd Estádio dos Barreiros (4.000 spett.)
Arbitro Robert Schörgenhofer

Newcastle
4 ottobre 2012, ore 21:05 CEST
Newcastle 3 – 0
referto
Bordeaux St James' Park (30.987 spett.)
Arbitro Antonio Mateu Lahoz

Newcastle
25 ottobre 2012, ore 21:05 CEST
Newcastle Utd 1 – 0
referto
Club Bruges St James' Park
Arbitro Martin Hansson

Bruges
8 novembre 2012, ore 19:00 CET
Club Bruges 2 – 2
referto
Newcastle Utd Stadio Jan Breydel
Arbitro Luca Banti

Newcastle
22 novembre 2012, ore 21:05 CET
Newcastle Utd 1 – 1
referto
Marítimo St James' Park
Arbitro Danny Makkelie

Bordeaux
6 dicembre 2012, ore 19:00 CET
Bordeaux 2 – 0
referto
Newcastle Utd Stadio Jacques Chaban-Delmas
Arbitro Menashe Masiah

Fase a eliminazione diretta[modifica | modifica wikitesto]

Newcastle upon Tyne
14 febbraio 2013, ore 21:05 CET
Newcastle Utd 0 – 0
referto
Metalist St James' Park
Arbitro Tom Harald Hagen

Kharkiv
21 febbraio 2013, ore 19:00 CET
Metalist 0 – 1
referto
Newcastle Utd Stadio Metalist
Arbitro Serge Gumienny

Mosca
7 marzo 2013, ore 18:00 CET
Anži 0 – 0
referto
Newcastle Utd Stadio Lužniki
Arbitro István Vad

Newcastle upon Tyne
14 marzo 2013, ore 21:05 CET
Newcastle Utd 1 – 0
referto
Anži St James' Park
Arbitro Deniz Aytekin

Lisbona
4 aprile 2013, ore 21:05 CEST
Benfica 3 – 1
referto
Newcastle Utd Estádio da Luz
Arbitro Antony Gautier

Newcastle upon Tyne
11 aprile 2013, ore 21:05 CEST
Newcastle Utd 1 – 1
referto
Benfica St James' Park
Arbitro Ivan Bebek

FA Cup[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: FA Cup.
Brighton
5 gennaio 2013, ore 16:00 CEST
Terzo turno
Brighton & Hove 2 – 0
referto
Newcastle AMEX Community Stadium (21.740 spett.)
Arbitro Lee Probert

Carling Cup[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Football League Cup.
Manchester
26 settembre 2012, ore 20:45 CEST
Terzo turno
Manchester Utd 2 – 1
referto
Newcastle Old Trafford (46.358 spett.)
Arbitro Anthony Taylor

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Newcastle United | Teams | Profiles | First Team
  2. ^ a b c d e Acquistato durante la sessione invernale di calciomercato.
  3. ^ Ceduto durante la sessione invernale di calciomercato.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio