Nicolette (Nicolette Larson)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nicolette
Artista Nicolette Larson
Tipo album Studio
Pubblicazione 1978
Durata 38:09
Dischi 1
Tracce 10
Genere Pop
Rock
Soft rock
Country
Etichetta Warner Bros. Records
Produttore Ted Templeman
Formati 33 giri/CD (riedizioni successive)
Nicolette Larson - cronologia
Album precedente
Album successivo
In the Nick of Time
(1979)

Nicolette è l'album di debutto della cantante statunitense Nicolette Larson (1952 - 1997), dalla quale fu pubblicato nel 1978 su etichetta Warner Bros. Records.[1][2]

L'album, prodotto da Ted Templeman[2], contiene dieci brani, tra cui alcune delle canzoni più famose della cantante, come Lotta Love (cover di successo dell'omonimo brano di Neil Young e primo singolo della Larson[3]) e Rhumba Girl .[1][2]

L'album ha avuto varie riedizioni in CD (nel 1998, 1999, 2003 e 2005), pubblicate da diverse etichette discografiche (Warner Bros. Records, WEA e Rhino Records).[1]

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Lato A[modifica | modifica wikitesto]

  1. Lotta Love (Neil Young) 3:11
  2. Rhumba Girl (Winchester) 3:52
  3. You Send Me (Cooke) 3:56
  4. Can't Get Away from You (Lauren "Chunky" Wood) 3:17
  5. Mexican Divorce (Hillard - Bacharach) 3:57

Lato B[modifica | modifica wikitesto]

  1. Baby, Don't You Do It (Holland-Dozier-Holland) 3:42
  2. Give a Little (Payne) 3:00
  3. Angels Rejoiced (Ira Louvin - Charlie Louvin) 2:27
  4. French Waltz (Mitchell) 4:22
  5. Come Early Mornin' (McDill) 2:42
  6. Last in Love (Frey - Souther) 3:43

Musicisti[4][modifica | modifica wikitesto]

Produzione[5][modifica | modifica wikitesto]

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c All Music Guide: Nicolette
  2. ^ a b c Discogs: Nicolette
  3. ^ All Music Guide: Nicolette Larson - Biography
  4. ^ a b c dalla scheda dell'album in edizione originale USA (Warner Bros. Records – BSK 3243) su Discogs [1].
  5. ^ a b dalla scheda dell'album (ristampa Wounded Bird Records – WOU 3243 del 2005) su Discogs [2].

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica