Polisportiva Dinamo 2012-2013

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Voce principale: Polisportiva Dinamo.

Polisportiva Dinamo Sassari
Stagione 2012-13
Allenatore Meo Sacchetti
Assistenti Paolo Citrini
Ugo Ducarello
Presidente Stefano Sardara
Serie A 2º (22-8)
Play-off Quarti di finale
Eurocup Regular season
Coppa Italia Semifinalista
Maggiori presenze Campionato: B. Sacchetti (37)
Totale: G. Devecchi, T. Diener,
B. Sacchetti, D. Diener (44)
Miglior marcatore Campionato: D. Diener (616)
Totale: D. Diener (776)
Abbonati 3.494[1]
Maggior numero di spettatori 4.532
vs chebolletta (14 ottobre)
vs Enel (4 novembre)
vs Trenkwalder (9 dicembre)
vs SAIE3 (30 dicembre)
vs Montepaschi (13 gennaio)
vs Sutor (27 gennaio)
vs Umana (17 febbraio)
vs Scavolini-Banca Marche (24 febbraio)
vs Cimberio (17 marzo)
vs Acea (14 aprile)
vs JuveCaserta (28 aprile)
vs Lenovo (11, 17 e 21 maggio)
Minor numero di spettatori 4.153 vs Angelico (30 settembre)
Media spettatori 4.495[2]

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti la Polisportiva Dinamo Sassari nelle competizioni ufficiali della stagione 2012-2013.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

La stagione 2012-2013 della Dinamo Sassari, sponsorizzata Banco di Sardegna, è la 3ª in Serie A. Partecipa per la 1ª volta all'Eurocup e per la 2ª volta alle Final Eight di Coppa Italia.

Rispetto alla stagione precedente non ci sono più Quinton Hosley andato a giocare in Polonia, Nik'a Met'reveli tornato a Siena per fine prestito e Vanja Plisnić andato a giocare in Turchia.
Anche quest'anno si parte dalla conferma del cosiddetto zoccolo duro, che va ad aggiungersi al già confermato Tony Easley: Travis Diener e suo cugino Drake[3] già al termine della semifinale play-off persa contro Siena; Giacomo Devecchi[4], con un contratto triennale; Brian Sacchetti[5] anch'egli con un contratto triennale; Manuel Vanuzzo,[6] 7ª stagione consecutiva con la formazione sarda; Mauro Pinton[7] firma un biennale; Tony Binetti viene confermato quale straniero da Eurocup.[8] Vengono aggregati alla prima squadra anche Marco Spissu' e Jacob Samoggia.[9]
I volti nuovi della squadra sono: l'ala centro statunitense, ma di passaporto italiano Dane Diliegro,[10] l'ala grande polacca Michał Ignerski,[11] l'ala piccola statunitense Bootsy Thornton[12] e l'ala argentina Guillermo Nicolás Laguzzi, che in un primo momento è stato aggregato alla squadra solo per gli allenamenti.[13] Viene firmato anche il giovane centro italiano Amedeo Tessitori[14] che viene girato in prestito alla Fulgor Libertas Forlì, squadra che milita in Legadue.[15]

La stagione inizia ufficialmente il 20 agosto:[16] visite mediche al mattino, mentre al pomeriggio primi test atletici sulla pista dello Stadio dei Pini. A questo appuntamento mancano gli americani, tranne Tony Easley che ha passato quasi tutta l'estate in Sardegna, che si aggregheranno qualche giorno dopo.[17] Assente, inoltre, anche Michał Ignerski[18] impegnato con la sua nazionale nelle qualificazioni agli Europei.
La squadra viene presentata davanti a 1200 tifosi[19] il 4 settembre al PalaSerradimigni.
A differenza della passata stagione tutta la preparazione pre-campionato, amichevoli comprese, viene svolta in Sardegna. La prima partita, valida per il 2º Torneo Novacal, viene disputata il 5 settembre contro i turchi del Galatasaray che vince l'incontro 88-77. La seconda uscita stagionale avviene in occasione della prima edizione del Torneo Pasta di Sardegna: la prima semifinale ha visto prevalere il Galatasaray sulla V.L. Pesaro per 79-48, mentre nell'altra semifinale la Dinamo è stata sconfitta dalla squadra russa del Krasnye Krylya Samara 72-67 dopo un tempo supplementare. Nella finalina la squadra di casa ha battuto l'altra squadra italiana 71-64, mentre la finale ha visto prevalere la squadra turca per 67-61.
Il 12 settembre, a Sassari, viene sconfitta 106-87 dai campioni d'Europa dell'Olympiacos in occasione del Trofeo Reale Mutua.
Partecipa, quindi, al 2° Trofeo Città di Cagliari' che la vede vincere la prima sfida contro il Fenerbahçe Ülker per 85-69, mentre nella seconda viene sconfitta dall'Olimpija Lubiana per 64-79.
L'ultimo appuntamento è il Torneo Città di Sassari - 2° Trofeo Mimì Anselmi' dove sconfigge in semifinale la Reyer Venezia per 107-105 (d.t.s.), ma perde in finale contro la Vanoli Basket per 93-82 (che nella propria semifinale aveva sconfitto 72-58 gli ucraini del Dnipro Azot).

L'inizio di campionato è sorprendente: la squadra inanella una serie di 5 vittorie consecutive; la serie, iniziata il 30 settembre in casa contro la Pall. Biella, viene interrotta, sempre in casa, il 4 novembre dal New Basket Brindisi.

Al termine del girone d'andata, grazie alla vittoria contro Siena, si classifica al secondo posto con 24 punti. Questo piazzamento le consente di partecipare alle Final Eight di Coppa Italia di Milano dove in semifinale viene sconfitta dalla Mens Sana Siena.

Il 7 febbraio la società comunica di avere prolungato il contratto all'allenatore Meo Sacchetti fino al 2018],[20] mentre il 26 febbraio viene annunciato il prolungamento del contratto, anche questo fino al 2018, del D.S. Federico Pasquini.[21]
Il 22 marzo c'è l'annuncio del prolungamento del contratto del preparatore atletico Massimo Boccolini al 2018.[22]

Il 3 aprile la società annuncia l'ingaggio fino al termine della stagione dell'Ala-centro Drew Gordon.[23]

Il 13 aprile viene annunciato l'ingaggio del giocatore sloveno, ma di passaporto italiano Sani Bečirovič.[24]

Al termine della stagione regolare si classifica al secondo posto.
Al primo turno di play-off si trova ad affrontare la Pall. Cantù: in gara-1, giocata a Sassari, la Dinamo vince 90-70; in gara-2, anche questa giocata a Sassari, vince 83-78; in gara-3, giocata a Cucciago viene sconfitta 73-71, così come in gara-4 82-80; per gara-5 si torna a giocare al PalaSerradimigni e la Dinamo vince 81-58; gara-6 giocata alla NGC Arena vede la vittoria della squadra di casa per 87-84; per la decisiva gara-7 si ritorna a Sassari dove la squadra canturina riesce a sovvertire il fattore campo vincendo 97-95 ed eliminando così la Dinamo.

L'avventura in Eurocup, iniziata il 7 novembre, si conclude al termine della 1ª fase dopo due vittorie contro il Siviglia, due sconfitte onorevoli contro la Stella Rossa e due brutte sconfitte contro l'Orléans Loiret.

Roster[modifica | modifica wikitesto]

Banco di Sardegna 2012/2013[25][26]
Giocatori Staff tecnico
N. Naz. Ruolo Nome Anno Alt. Peso
5 P Tony Binetti  (EC[27]) 1983 183 cm 83 kg
7 A Guillermo Nicolás Laguzzi  (EC[27]) 1982 203 cm 105 kg
7 PG Sani Bečirovič 1981 198 cm 90 kg
8 GA Giacomo Devecchi 1985 196 cm 88 kg
10 GA Bootsy Thornton 1977 195 cm 88 kg
11 AG Michał Ignerski 1980 207 cm 111 kg
12 P Travis Diener 1982 185 cm 79 kg
14 A Brian Sacchetti 1986 200 cm 100 kg
15 PG Marco Spissu 1995 182 cm 73 kg
16 G Drake Diener 1981 196 cm 88 kg
18 AC Manuel Vanuzzo  ( ) 1975 203 cm 104 kg
19 A Jacob Samoggia 1994 198 cm 80 kg
21 P Mauro Pinton 1984 185 cm 80 kg
22 AC Dane DiLiegro 1988 204 cm 105 kg
32 AC Drew Gordon 1990 205 cm 111 kg
43 C Tony Easley 1987 206 cm 90 kg
Allenatore
Assistente/i
  • Paolo Citrini
  • Ugo Ducarello

Legenda



Roster

Eurocup: Dettaglio Statistico

Giocatori acquisiti a stagione in corso
Giocatore il Da
Drew Gordon 4 aprile Partizan Belgrado
Sani Bečirovič 18 aprile P. Bandar Imam

Staff tecnico e dirigenziale[modifica | modifica wikitesto]

Staff dell'area tecnica
  • Allenatore: Meo Sacchetti
  • Vice Allenatore: Ugo Ducarello
  • Assistente: Paolo Citrini
  • Preparatore Fisico: Matteo Boccolini
  • Fisioterapista: Ugo D’Alessandro
  • Fisioterapista: Simone Unali
  • Ortopedico: Andrea Manunta
  • Medico Sportivo: Antonello Cuccuru
  • Medico Sociale: Giuseppe Casu
  • Chiropratico: Robert Pisanu
  • Radiologo ed ecografista: Giuseppe Fais
  • Cardiologo: Tiziana Porcu
  • Dentista: Francesco Tanda
Staff dirigenziale
  • Presidente: Stefano Sardara
  • Vice Presidente: Gianmario Dettori
  • Direttore Generale: Giovanni Cherchi
  • Dirigente: Carlo Sardara
  • Direttore Sportivo: Federico Pasquini
  • Team Manager: Luigi Peruzzu
  • Assistente Team Manager: Tony Marongiu
  • Relazioni esterne/Ufficio Stampa: Giovanni Dessole
  • Relazioni esterne/Ufficio Stampa: Luigi Peruzzu
  • Direttore Marketing: Enrico Cardu
  • Responsabile sito web: Andrea Peruzzu
  • Amministrazione e contabilità: Andrea Fiori
  • Segreteria: Giulia Florenzano
  • Responsabile servizio statistiche: Roberto Sanna
  • Resp.le organizzativo Settore giovanile: Graziano Pilo
  • Resp.le tecnico Settore giovanile: Marco Rota

Mercato[modifica | modifica wikitesto]

Arrivi
R Nome da Modalità
AC Dane DiLiegro Assi Ostuni definitivo
AG Michał Ignerski Lokomotiv Kuban' definitivo
C Amedeo Tessitori Virtus Siena definitivo
G Bootsy Thornton Mens Sana Siena definitivo
Partenze
R Nome a Modalità
A Quinton Hosley Zielona Góra fine contratto
AG Nik'a Met'reveli Mens Sana Siena fine prestito
C Amedeo Tessitori Fulgor L. Forlì prestito
AC Vanja Plisnić TED Ankara fine contratto

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie A[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Serie A maschile FIP 2012-2013.

Regular Season[modifica | modifica wikitesto]

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]
Sassari
30 settembre 2012, ore 18:15 UTC+2
1ª giornata
Dinamo Sassari 79 – 67
(27-18, 45,36, 60-52)
referto
Pall. Biella PalaSerradimigni (4.153 spett.)
Arbitri Guerrino Cerebuch (Trieste)
Paolo Quacci (Albuzzano)
Alessandro Martolini (Roma)

Ancona
6 ottobre 2012, ore 20:30 UTC+2
2ª giornata
Sutor Montegranaro 79 – 85
(16-20, 39-39, 56-56)
referto
Dinamo Sassari PalaRossini (3.000 spett.)
Arbitri Carmelo Paternicò (Piazza Armerina)
Massimiliano Filippini (San Lazzaro)
Evangelista Caiazza (Arzano)

Sassari
14 ottobre 2012, ore 18:15 UTC+2
3ª giornata
Dinamo Sassari 65 – 64
(18-11, 33-26, 54-46)
referto
Pall. Cantù PalaSerradimigni (4.532 spett.)
Arbitri Guerrino Cerebuch (Trieste)
Mauro Pozzana (Udine)
Manuel Mazzoni (Grosseto)

Mestre
21 ottobre 2012, ore 18:15 UTC+2
4ª giornata
Reyer Venezia 92 – 93
(d.1t.s.)
(28-24, 48-45, 70-62, 81-81)
referto
Dinamo Sassari Palasport Taliercio (3.500 spett.)
Arbitri Giampaolo Cicoria (Milano)
Paolo Quacci (Albuzzano)
Denny Borgioni (Roma)

Pesaro
28 ottobre 2012, ore 18:15 UTC+1
5ª giornata
V.L. Pesaro 90 – 100
(27-28, 48-44, 62-71)
referto
Dinamo Sassari Adriatic Arena (4.078 spett.)
Arbitri Roberto Begnis (Crema)
Carmelo Lo Guzzo (Pisa)
Mark Bartoli (Trieste)

Sassari
4 novembre 2012, ore 18:15 UTC+1
6ª giornata
Dinamo Sassari 78 – 90
(16-25, 36-41, 54-67)
referto
N.B. Brindisi PalaSerradimigni (4.532 spett.)
Arbitri Carmelo Paternicò (Piazza Armerina)
Luca Weidmann (Campobasso)
Emanuele Aronne (Viterbo)

Sassari
11 novembre 2012, ore 18:15 UTC+1
7ª giornata
Dinamo Sassari 102 – 81
(30-17, 53-36, 79-59)
referto
Scandone PalaSerradimigni (4.483 spett.)
Arbitri Enrico Sabetta (Termoli)
Marco Giansanti (Roma)
Guido Federico Di Francesco (Termoli)

Masnago
18 novembre 2012, ore 20:00 UTC+1
8ª giornata
Varese 85 – 84
(22-18, 45-37, 68-55)
referto
Dinamo Sassari PalaWhirlpool
Arbitri Roberto Chiari (Ponzano Veneto)
Carmelo Lo Guzzo (Pisa)
Alessandro Martolini (Roma)

Sassari
25 novembre 2012, ore 18:15 UTC+1
9ª giornata
Dinamo Sassari 80 – 78
(22-25, 43-41, 62-65)
referto
Vanoli Cremona PalaSerradimigni (4.503 spett.)
Arbitri Giampaolo Cicoria (Milano)
Marco Giansanti (Roma)
Alessandro Terreni (Vicenza)

Assago
2 dicembre 2012, ore 20:00 UTC+1
10ª giornata
Olimpia Milano 80 – 86
(17-25, 40-46, 60-61)
referto
Dinamo Sassari Mediolanun Forum (4.300 spett.)
Arbitri Roberto Chiari (Ponzano Veneto)
Paolo Quacci (Albuzzano)
Evangelista Caiazza (Arzano)

Sassari
9 dicembre 2012, ore 18:15 UTC+1
11ª giornata
Dinamo Sassari 105 – 84
(23-13, 57-36, 76-64)
referto
Reggiana PalaSerradimigni (4.532 spett.)
Arbitri Dino Seghetti (Livorno)
Carmelo Lo Guzzo (Pisa)
Denny Borgioni (Roma)

Roma
23 dicembre 2012, ore 12:00 UTC+1
12ª giornata
Virtus Roma 81 – 83
(15-21, 41-39, 56-53)
referto
Dinamo Sassari Palazzetto dello Sport (3.392 spett.)
Arbitri Giampaolo Cicoria (Milano)
Paolo Quacci (Albuzzano)
Gianluca Sardella (Rimini)

Sassari
30 dicembre 2012, ore 12:00 UTC+1
13ª giornata
Dinamo Sassari 81 – 67
(19-13, 44-30, 61-48)
referto
Virtus Bologna PalaSerradimigni (4.532 spett.)
Arbitri Guerrino Cerebuch (Trieste)
Mauro Pozzana (Udine)
Massimiliano Duranti (Càscina)

Castel Morrone
6 gennaio 2013, ore 18:15 UTC+2
14ª giornata
Juvecaserta 88 – 81
(22-23, 49-40, 65-52)
referto
Dinamo Sassari PalaMaggiò (2.902 spett.)
Arbitri Carmelo Paternicò (Piazza Armerina)
Gianluca Sardella (Rimini)
Denny Borgioni (Roma)

Sassari
13 gennaio 2013, ore 20:30 UTC+1
15ª giornata
Dinamo Sassari 96 – 66
(19-17, 47-33, 74-46)
referto
Mens Sana Siena PalaSerradimigni (4.532 spett.)
Arbitri Luigi Lamonica (Roseto degli Abruzzi)
Marco Giansanti (Roma)
Mark Bartoli (Trieste)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]
Biella
20 gennaio 2013, ore 18:15 UTC+1
1ª giornata
Pall. Biella 72 – 100
(18-24, 43-55, 56-79)
referto
Dinamo Sassari Lauretana Biella Forum (3.416 spett.)
Arbitri Giampaolo Cicoria (Milano)
Saverio Lanzarini (Bologna)
Alessandro Terreni (Vicenza)

Sassari
27 gennaio 2013, ore 18:15 UTC+1
2ª giornata
Dinamo Sassari 106 – 90
(28-24, 52-39, 85-63)
referto
Sutor Montegranaro PalaSerradimigni (4.532 spett.)
Arbitri Enrico Sabetta (Termoli)
Gianluca Sardella (Rimini)
Guido Federico Di Francesco (Teramo)

Cucciago
3 febbraio 2013, ore 12:00 UTC+1
3ª giornata
Pall. Cantù 94 – 80
(24-20, 37-46, 67-65)
referto
Dinamo Sassari NGC Arena
Arbitri Carmelo Paternicò (Piazza Armerina)
Luca Weidmann (Campobasso)
Maurizio Biggi (Cavenago di Brianza)

Sassari
17 febbraio 2013, ore 18:15 UTC+1
4ª giornata
Dinamo Sassari 108 – 84
(26-20, 48-43, 80-87)
referto
Reyer Venezia PalaSerradimigni (4.532 spett.)
Arbitri Luigi Lamonica (Roseto degli Abruzzi)
Carmelo Lo Guzzo (Pisa)
Gianluca Calbucci (Pomezia)

Sassari
24 febbraio 2013, ore 18:15 UTC+1
5ª giornata
Dinamo Sassari 87 – 76
(26-21, 44-45, 68-3)
referto
V.L. Pesaro PalaSerradimigni (4.532 spett.)
Arbitri Paolo Taurino (Vignola)
Saverio Lanzarini (Bologna)
Massimiliano Duranti (Càscina)

Brindisi
3 marzo 2013, ore 18:15 UTC+1
6ª giornata
N.B. Brindisi 93 – 95
(30-31, 57-45, 74-71)
referto
Dinamo Sassari PalaPentassuglia (3.500 spett.)
Arbitri Giampaolo Cicoria (Milano)
Massimiliano Filippini (San Lazzaro)
Mauro Pozzana (Udine)

Avellino
10 marzo 2013, ore 18:15 UTC+1
7ª giornata
Scandone 86 – 78
(24-20, 47-36, 69-60)
referto
Dinamo Sassari PalaDelMauro
Arbitri Carmelo Paternicò (Piazza Armerina)
Alessandro Vicino (Argelato)
Mark Bartoli (Trieste)

Sassari
17 marzo 2013, ore 18:15 UTC+1
8ª giornata
Dinamo Sassari 76 – 75
(21-18, 35-35, 48-52)
referto
Varese PalaSerradimigni (4.532 spett.)
Arbitri Luigi Lamonica (Roseto degli Abruzzi)
Luca Weidmann (Campobasso)
Gabriele Bettini (Bologna)

Cremona
24 marzo 2013, ore 18:15 UTC+1
9ª giornata
Vanoli Cremona 108 – 91
(24-19, 58-40, 81-65)
referto
Dinamo Sassari PalaRadi
Arbitri Enrico Sabetta (Termoli)
Marco Giansanti (Roma)
Denny Borgioni (Roma)

Sassari
30 marzo 2013, ore 12:00 UTC+1
10ª giornata
Dinamo Sassari 79 – 85
(22-29, 42-51, 61-73)
referto
Olimpia Milano PalaSerradimigni (4.520 spett.)
Arbitri Massimiliano Filippini (San Lazzaro)
Gianluca Sardella (Rimini)
Emanuele Aronne (Viterbo)

Reggio nell'Emilia
7 aprile 2013, ore 12:00 UTC+2
11ª giornata
Reggiana 101 – 75
(17-17, 49-36, 71-54)
referto
Dinamo Sassari PalaBigi
Arbitri Enrico Sabetta (Termoli)
Gabriele Bettini (Bologna)
Gianluca Calbucci (Pomezia)

Sassari
14 aprile 2013, ore 12:00 UTC+2
12ª giornata
Dinamo Sassari 105 – 87
(16-18, 48-37, 76-58)
referto
Virtus Roma PalaSerradimigni (4.532 spett.)
Arbitri Guerrino Cerebuch (Trieste)
Dino Seghetti (Livorno)
Alessandro Vicino (Argelato)

Casalecchio di Reno
21 aprile 2013, ore 18:15 UTC+2
13ª giornata
Virtus Bologna 110 – 120
(d.t.s.)
(25-24, 48-54, 77-78, 102-102)
referto
Dinamo Sassari Unipol Arena
Arbitri Massimiliano Filippini (San Lazzaro)
Marco Giansanti (Roma)
Luca Weidmann (Campobasso)

Sassari
28 aprile 2013, ore 20:00 UTC+2
14ª giornata
Dinamo Sassari 87 – 74
(22-15, 42-30, 71-46)
referto
Juvecaserta PalaSerradimigni (4.532 spett.)
Arbitri Enrico Sabetta (Termoli)
Gianluca Mattioli (Pesaro)
Guido Federico Di Francesco (Termoli)

Siena
5 maggio 2013, ore 20:00 UTC+2
15ª giornata
Mens Sana Siena 86 – 92
(21-26, 41-46, 73-65)
referto
Dinamo Sassari PalaEstra
Arbitri Giampaolo Cicoria (Milano)
Gianluca Sardella (Rimini)
Emanuele Aronne (Viterbo)

Play-off[modifica | modifica wikitesto]

Tutti i turni di playoff si giocano al meglIo delle 7 partite. La squadra con il miglior piazzamento in classifica al termine della stagione regolare gioca in casa gara-1, gara-2 e le eventuali gara-5 e gara-7.[28]

Quarti di finale G1 G2 G3 G4 G5 G6 G7
2 Dinamo Sassari 90 83 71 80 81 84 95
7 Pall. Cantù 70 78 73 82 58 87 97
Quarti di finale[modifica | modifica wikitesto]
Sassari
9 maggio 2013, ore 21:00 UTC+2
Gara-1
Dinamo Sassari 90 – 70
(28-12, 48-31, 70-53)
referto
Pall. Cantù PalaSerradimigni (4.235 spett.)
Arbitri Carmelo Paternicò (Piazza Armerina)
Gabriele Bettini (Bologna)
Denny Borgioni (Roma)

Sassari
11 maggio 2013, ore 20:30 UTC+2
Gara-2
Dinamo Sassari 83 – 78
(20-14, 38-33, 48-56)
referto
Pall. Cantù PalaSerradimigni (4.532 spett.)
Arbitri Massimiliano Filippini (San Lazzaro)
Dino Seghetti (Livorno)
Maurizio Biggi (Cavenago di Brianza)

Cucciago
13 maggio 2013, ore 20:30 UTC+2
Gara-3
Pall. Cantù 73 – 71
(18-16, 42-32,55-53)
referto
Dinamo Sassari NGC Arena (2.865 spett.)
Arbitri Enrico Sabetta (Termoli)
Luca Weidmann (Campobasso)
Alessandro Vicino (Argelato)

Cucciago
15 maggio 2013, ore 20:30 UTC+2
Gara-4
Pall. Cantù 82 – 80
(21-16,43-27,60-51)
referto
Dinamo Sassari NGC Arena (3.105 spett.)
Arbitri Luigi Lamonica (Roseto degli Abruzzi)
Dino Seghetti (Livorno)
Emanuele Aronne (Viterbo)

Sassari
17 maggio 2013, ore 20:30 UTC+2
Gara-5
Dinamo Sassari 81 – 58
(15-9, 37-28, 63-42)
referto
Pall. Cantù PalaSerradimigni (4.532 spett.)
Arbitri Saverio Lanzarini (Bologna)
Marco Giansanti (Roma)
Maurizio Biggi (Cavenago di Brianza)

Cucciago
19 maggio 2013, ore 20:30 UTC+2
Gara-6
Pall. Cantù 87 – 84
(23-21, 46-41, 59-64)
referto
Dinamo Sassari NGC Arena (3.642 spett.)
Arbitri Enrico Sabetta (Termoli)
Massimiliano Filippini (San Lazzaro)
Denny Borgioni (Roma)

Sassari
21 maggio 2013, ore 20:10 UTC+2
Gara-7
Dinamo Sassari 95 – 97
(16-29, 42-49, 68-80)
referto
Pall. Cantù PalaSerradimigni (4.532 spett.)
Arbitri Gianluca Mattioli (Pesaro)
Roberto Chiari (Ponzano Veneto)
Paolo Quacci (Albuzzano)

Eurocup[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Eurocup 2012-2013.

Per la Dinamo si tratta della 1ª partecipazione in assoluto ad una competizione europea. Il sorteggio per la composizione dei gironi della Regular season si è tenuto il 9 ottobre al Museo Olimpico di Barcellona. La prima fase della competizione si è svolta dal 7 novembre al 12 dicembre e la Dinamo è stata inserita nel Gruppo H così composto:

Le prime due classificate accedono alla seconda fase: la Last 16.
La Dinamo Sassari si è classificata al 4º posto venendo così eliminata dalla competizione.

Regular Season[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Eurocup 2012-2013 - Regular season.
Classifica Gruppo D P.ti G V P PF PS DP
1. Stella Rossa 10 6 5 1 556 515 +41
2. Siviglia 6 6 3 3 483 471 +12
3. Orléans Loiret 4 6 2 4 465 478 -13
4. Dinamo Sassari 4 6 2 4 516 556 -40
CZV SIV ORL DSS
70-76 93-73 116-104
93-95 84-78 76-85
75-85 56-70 88-75
94-97 87-84 71-95
Sassari
7 novembre 2012, ore 20:45 UTC+1
1ª giornata
Dinamo Sassari 87 – 84
(25-21, 45-42, 66-70)
referto
Siviglia PalaSerradimigni (3.310 spett.)
Arbitri Matej Boltauzer
Anastasios Piloidis
Sašo Petek

Orléans
14 novembre 2012, ore 20:30 UTC+1
2ª giornata
Orléans 88 – 75
(22-25, 46-41, 69-60)
referto
Dinamo Sassari Palais des Sports d'Orléans (2.200 spett.)
Arbitri Fernando Rocha
Tomas Jasevičius
Luís Lopes

Belgrado
21 novembre 2012, ore 19:15 UTC+1
3ª giornata
Stella Rossa 116 – 104
(31-33, 57-54, 90-78)
referto
Dinamo Sassari Pionir Hall (7.000 spett.)
Arbitri Robert Lottermoser
Régis Bardera
Sergio Silva

Sassari
28 novembre 2012, ore 20:45 UTC+1
4ª giornata
Dinamo Sassari 94 – 97
(20-31, 43-53, 69-78)
referto
Stella Rossa Palasport Roberta Serradimigni (3.700 spett.)
Arbitri Marek Ćmikiewicz
Elias Koromilas
Petros Papapetrou

Siviglia
5 dicembre 2012, ore 20:30 UTC+1
5ª giornata
Siviglia 76 – 85
(18-25, 31-47, 49-62)
referto
Dinamo Sassari Palacio Municipal de los Deportes San Pablo (2.300 spett.)
Arbitri Milivoje Jovčić
Oliver Krause
Aare Halliko

Sassari
12 dicembre 2012, ore 20:30 UTC+1
6ª giornata
Dinamo Sassari 71 – 95
(25-26, 34-42, 55-69)
referto
Orléans PalaSerradimigni (3.000 spett.)
Arbitri Milija Vojinović
Rüştü Nuran
Tomislav Vovk

Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia di pallacanestro maschile 2013.

Grazie al secondo posto in classifica ottenuto al termine del girone d'andata[29] la Dinamo ha ottenuto il diritto a partecipare alle Final Eight di Coppa Italia che si è tenuta dal 7 al 10 febbraio al Mediolanum Forum di Assago e che ha visto la vittoria per la quinta volta consecutiva della Mens Sana Siena.

Quarti di finale
Squadra Risultato
2 Dinamo Sassari 98
7 N.B. Brindisi 96
Semifinale
Squadra Risultato
2 Dinamo Sassari 78
3 Mens Sana Siena 85
Assago
8 febbraio 2013, ore 17:45 UTC+1
Quarti di finale
Dinamo Sassari 98 – 96
(d.t.s.)
(22-24, 44-45, 72-73, 87-87)
referto
N.B. Brindisi Mediolanum Forum
Arbitri Paolo Taurino (Vignola)
Carmelo Lo Guzzo (Pisa)
Alessandro Martolini (Roma)

Assago
9 febbraio 2013, ore 20:30 UTC+1
Semifinale
Dinamo Sassari 78 – 85
(16-18, 38-38, 56-52)
referto
Mens Sana Siena Mediolanum Forum
Arbitri Luigi Lamonica (Roseto degli Abruzzi)
Tolga Sahin (Messina)
Massimiliano Filippini (San Lazzaro)

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione Punti In casa In trasferta Totale
G V P PF PS G V P PF PS G V P PF PS DIF
Serie A 44 15 13 2 1334 1168 15 9 6 1343 1345 30 22 8 2677 2513 +164
Play-off - 4 3 1 349 303 3 0 3 235 242 7 3 4 584 545 +39
Totale Serie A - 19 16 3 1683 1471 18 9 9 1578 1587 37 25 12 3261 3058 +203
Coppa Italia - - - - - - - - - - - 2 1 1 176 181 -5
Eurocup 4 3 1 2 252 276 3 1 2 264 280 6 2 4 516 556 -40
Totale - 22 17 5 1935 1747 21 10 11 1842 1867 45 28 17 3953 3795 +158

Statistiche dei giocatori[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore Serie A Eurocup Coppa Italia Totale
PG PTI AST RIM PG PTI AST RIM PG PTI AST RIM PG PTI AST RIM
Bečirovič, S. S. Bečirovič 10 90 29 20 0 0 0 0 0 0 0 0 10 90 29 20
Binetti, T. T. Binetti 0 0 0 0 2 2 0 1 0 0 0 0 2 2 0 1
Devecchi, G. G. Devecchi 36 103 26 35 6 14 5 6 2 4 2 1 44 121 33 42
Diener, D. D. Diener 36 616 112 167 6 115 22 28 2 45 8 12 44 776 142 207
Diener, T. T. Diener 36 592 257 102 6 91 51 10 2 25 21 10 44 708 329 122
DiLiegro, D. D. DiLiegro 23 50 2 38 6 19 2 10 2 0 0 1 31 69 4 49
Easley, T. T. Easley 34 399 17 190 6 64 3 39 2 28 4 18 42 491 24 247
Gordon, D. D. Gordon 11 128 2 78 0 0 0 0 0 0 0 0 11 128 2 78
Ignerski, M. M. Ignerski 29 351 26 136 6 50 3 23 2 6 2 17 37 407 31 176
Laguzzi, G. G. Laguzzi 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0
Pinton, M. M. Pinton 30 71 22 16 6 7 1 4 2 0 0 1 38 78 23 21
Sacchetti, B. B. Sacchetti 37 205 21 93 5 32 4 6 2 14 3 8 44 251 28 107
Spissu, M. M. Spissu 4 8 1 2 0 0 0 0 0 0 0 0 4 8 1 2
Thornton, B. B. Thornton 35 460 59 146 6 112 14 25 2 54 6 12 43 626 79 183
Vanuzzo, M. M. Vanuzzo 34 198 13 99 6 10 1 10 0 0 0 0 40 208 14 109

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Abbonamenti in Serie A, sportando.net. URL consultato il 5 dicembre 2012.
  2. ^ Serie A Beko, 3.911 spettatori di media nella stagione 2012-13 (PDF), legabasket.it. URL consultato il 4 agosto 2013.
  3. ^ Ala-Diener e Man-Drake a Sassari anche nel 2012-2013 (PDF), dinamobasket.com. URL consultato il 2 giugno 2012.
  4. ^ Jack Devecchi: buona la settima, l'ottava e la nona (PDF), dinamobasket.com. URL consultato il 5 luglio 2012.
  5. ^ Zoccolo duro: Brian Sacchetti prolunga sino al 2015 (PDF), dinamobasket.com. URL consultato il 17 luglio 2012.
  6. ^ La Dinamo e il suo capitano: contratto a tempo..indeterminato! (PDF), dinamobasket.com. URL consultato il 18 luglio 2012.
  7. ^ Mauro Pinton resta e raddoppia (PDF), dinamobasket.com. URL consultato il 23 luglio 2012.
  8. ^ Tony Binetti straniero da Eurocup (PDF), dinamobasket.com. URL consultato il 7 agosto 2012.
  9. ^ Marco Spissu e Jacob Samoggia: “baby” promesse biancoblu in prima squadra (PDF), dinamobasket.com. URL consultato il 17 agosto.
  10. ^ È Dane Diliegro la nuova scommessa della Dinamo (PDF), dinamobasket.com. URL consultato l'11 luglio 2012.
  11. ^ l'ala grande è Michał Ignerski (PDF), dinamobasket.com. URL consultato il 13 luglio 2012.
  12. ^ l'ala della Dinamo è Bootsy Thornton (PDF), dinamobasket.com. URL consultato l'8 agosto 2012.
  13. ^ Laguzzi aggregato al gruppo Dinamo, dinamobasket.com. URL consultato il 27 agosto 2012.
  14. ^ firmata la giovane stella Amedeo Tessitori (PDF), dinamobasket.com. URL consultato il 17 settembre 2012.
  15. ^ Tessitori in prestito a Forlì, dinamobasket.com. URL consultato il 27 settembre 2012.
  16. ^ Stadio dei Pini: si comincia!, dinamobasket.com. URL consultato il 21 agosto 2012.
  17. ^ Lo sbarco americano, dinamobasket.com. URL consultato il 26 agosto 2012.
  18. ^ Ignerski sbarca sull'Isola, dinamobasket.com. URL consultato il 16 settembre 2012.
  19. ^ Una presentazione da 1200 e lode!, dinamobasket.com. URL consultato il 6 settembre.
  20. ^ Dinamo Sassari, coach Meo Sacchetti rinnova fino al 2018, sportando.net. URL consultato il 2 marzo 2013.
  21. ^ Il DS Federico Pasquini rinnova fino al 2018, sportando.net. URL consultato il 2 marzo 2013.
  22. ^ Matteo Boccolini firma sino al 2018 (PDF), dinamobasket.com. URL consultato il 23 marzo 2013.
  23. ^ Drew Gordon: l'uomo in più della Dinamo! (PDF), dinamobasket.com. URL consultato il 4 aprile 2013.
  24. ^ La Dinamo Firma Sani Bečirovič (PDF), dinamobasket.com. URL consultato il 14 aprile 2013.
  25. ^ Roster Dinamo Sassari 2012-2013, web.legabasket.it. URL consultato il 5 aprile 2013.
  26. ^ Roster Eurocup 2012-2013, eurocupbasketball.com. URL consultato il 5 aprile 2013.
  27. ^ a b Tesserato per l'Eurocup
  28. ^ Gli accoppiamenti dei play off, web.legabasket.it. URL consultato l'8 maggio 2013.
  29. ^ Ecco il tabellone completo della BEKO Final Eight, 195.56.77.208.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Portale Pallacanestro
Portale Sardegna
Portale Sassari