Profondità di modulazione

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vai a: navigazione, cerca

La profondità di modulazione o indice di modulazione nelle telecomunicazioni è un parametro molto importante per la modulazione in quanto indica quanto un segnale è modulato e, solitamente viene indicato in percentuale. In telecomunicazioni il valore di m può variare tra 0 (0%) o 1 (100%); oltre il 100% si presenta l’effetto di distorsione producendo quindi un disturbo che prende il nome di sovramodulazione.




Voci correlate

© Copyright Wikipedia authors - The articles gathered in this document are under the GFDL licence.
http://www.gnu.org/copyleft/fdl.html