Strada statale 321 del Polacco

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vai a: navigazione, cerca
Strada statale 321
del Polacco
Localizzazione
Stato  Italia
Regioni Toscana
Dati
Classificazione Strada statale
Inizio Chiusi Scalo
Fine ex SS 2 presso Ponte a Rigo
Lunghezza 36,330[1] km
Gestore Tratte ANAS: nessuna (dal 2001 la gestione è passata alla Provincia di Siena)

La ex strada statale 321 del Polacco (SS 321), ora strada provinciale 321 del Polacco (SP 321)[2], è una strada provinciale italiana, il cui percorso si snoda nella provincia di Siena.

Percorso

La strada ha origine a Chiusi Scalo dalla ex strada statale 146 di Chianciano e nei suoi primi chilometri passa non lontano dal confine con l'Umbria, attraversando le località di Cetona e San Casciano dei Bagni. Nell'ultimo tratto invece, si avvicina al confine con il Lazio, prima di innestarsi sulla ex strada statale 2 Via Cassia nei pressi di Ponte a Rigo.

In seguito al decreto legislativo n. 112 del 1998, dal 2001, la gestione è passata dall'ANAS alla Regione Toscana che ha provveduto al trasferimento dell'infrastruttura al demanio della Provincia di Siena[3].

Note

  1. ^ Individuazione delle rete stradale di interesse regionale - Regione Toscana
  2. ^ Classificazione delle strade provinciali. Provincia di Siena
  3. ^ D.C.R. 19 dicembre 2000, n. 274. Regione Toscana
Portale Toscana
Portale Trasporti
© Copyright Wikipedia authors - The articles gathered in this document are under the GFDL licence.
http://www.gnu.org/copyleft/fdl.html