Strada statale 550 di Villa di Tirano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Strada statale 550
di Villa di Tirano
Localizzazione
Stato  Italia
Regioni  Lombardia
Dati
Classificazione Strada statale
Inizio SS 38 presso Villa di Tirano
Fine SS 39 presso Motta
Lunghezza 4,300[1] km
Provvedimento di istituzione D.M. 27/07/1967 - G.U. 238 del 22/09/1967[2]
Gestore Tratte ANAS: nessuna (dal 2001 la gestione è passata alla Provincia di Sondrio)

La ex strada statale 550 di Villa di Tirano (SS 550), ora strada provinciale 25 di Musciano (SP 25)[3], è una strada provinciale italiana, ricadente per intero nel comune di Villa di Tirano.

Percorso[modifica | modifica wikitesto]

Funge praticamente da collegamento tra la strada statale 38 dello Stelvio e la strada statale 39 dell'Aprica; inizia nel comune di Villa di Tirano e, valicato il fiume Adda e la frazione di Stazzona, risale con forti pendenze fino all'immissione con la SS 39, sempre nel territorio comunale di Villa di Tirano.

In seguito al decreto legislativo n. 112 del 1998, dal 2001, la gestione è passata dall'ANAS alla Regione Lombardia che ha provveduto al trasferimento dell'infrastruttura al demanio della Provincia di Sondrio[4].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Individuazione delle rete stradale di interesse regionale - Regione Lombardia (PDF), gazzette.comune.jesi.an.it.
  2. ^ Decreto ministeriale del 27/07/1967
  3. ^ Elenco strade provinciali (PDF), Provincia di Sondrio.
  4. ^ L.R. 5 gennaio 2000, n. 1 (art. 3, comma 118), Regione Lombardia.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Portale Lombardia
Portale Trasporti