Tonny Vilhena

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Tonny Vilhena
Nazionalità  Paesi Bassi
Altezza 175 cm
Peso 73 kg
Calcio
Ruolo Centrocampista
Squadra Feyenoord
Carriera
Giovanili
-2003 VDL-Maassluis
2003-2012 Feyenoord
Squadre di club1
2012-Feyenoord175 (30)
Nazionale
2011-2012  Paesi Bassi U-1721 (8)
2012  Paesi Bassi U-194 (1)
2013-2016  Paesi Bassi U-2123 (4)
2016-  Paesi Bassi11 (0)
Palmarès
 Europei di Calcio Under-17
Oro Serbia 2011
Oro Slovenia 2012
 Europei di calcio Under-21
Bronzo Israele 2013
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 5 giugno 2018

Tonny Emilio Trindade de Vilhena (Maassluis, 3 gennaio 1995) è un calciatore olandese, di origine angolana, centrocampista del Feyenoord e della Nazionale Under-21 olandese.

Nel 2012 è stato inserito nella lista dei migliori calciatori nati dopo il 1991 stilata da Don Balón.[1]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Nato da madre olandese e padre angolano Tonny, cresciuto nelle settore giovanile del Feyenoord, il 22 gennaio 2012, a 17 anni da poco compiuti, esordisce in Prima squadra e in Eredivisie subentrando al 82º minuto della sfida di Campionato persa 2 a 1 contro il Venlo. Gioca altre 5 partite nella rimanente parte di stagione.

L'anno seguente, dopo che il 31 luglio 2012 compie l'esordio in UEFA Champions League nel match di andata del Terzo Turno perso 2 a 1 contro la Dinamo Kiev, viene utilizzato con maggiore continuità infatti disputa 27 partite di Eredivisie riuscendo a segnare 4 gol: il primo lo realizza il 25 novembre 2012 contro l'Az Alkmaar, il 3 febbraio 2013 sigla la sua prima doppietta che permette ai rosso-bianchi di battere in trasferta il Willem II e una settimana dopo realizza il suo ultimo gol stagionale di nuovo contro l'AZ.

Nella stagione successiva dopo che il Feyenoord perde i preliminari per accedere alla UEFA Europa League 2013-2014, nei quali Tonny gioca entrambe le sfide dal primo minuto, colleziona altre 32 presenze in Campionato riuscendo a migliorare il proprio score di gol segnati infatti realizza altre 6 reti: di cui 2 all'Utrecht (un gol all'andata e uno al ritorno), 2 al SC Cambuur (doppietta) ed una rete a testa contro l'Heracles Almelo e al Go Ahead Eagles.

Disputa altre 31 gare nel corso della stagione 2014-2015 tra Campionato (21 presenze), KNVB beker (1 presenza) e Coppe Europee (di cui 2 nei prelimari di UEFA Champions League persi contro il Beşiktaş e 7 in UEFA Europa League).

Il 21 giugno 2016, in scadenza di contratto, firma un rinnovo biennale con la squadra olandese.[2]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Nazionali giovanili[modifica | modifica wikitesto]

Dopo aver giocato 21 partite con 8 gol nella Nazionale Under-17 olandese (con la quale vince sia l'Europeo di categoria del 2011 che quello del 2012) e 4 gare con una rete nell'Under-19, il 5 febbraio 2013 esordisce in Under-21 nella gara amichevole vinta per 3 a 2 contro la Croazia, nella quale Tonny realizza il gol del provvisorio 3 a 1.

Nel giugno 2013 prende parte agli Europei Under-21 in Israele che vedono l'Olanda posizionarsi al terzo posto dietro Spagna e Italia; Tonny gioca soltanto la partita dei gironi persa per 3 a 0 contro la Spagna.

Realizza altre 3 reti in Under-21: il 5 settembre 2013 contro la Scozia, il 14 novembre alla Slovenia e quattro giorni dopo alla Francia.

Nazionale maggiore[modifica | modifica wikitesto]

Nel marzo 2013 viene convocato dal ct della Nazionale maggiore Louis van Gaal per la doppia sfida valevole per la Qualificazione ai Mondiali 2014 contro Estonia e Romania senza però riuscire ad esordire.

Nel 2014 viene inserito nella lista dei 30 pre-convocati per il Mondiale senza però poi essere scelto nei 23 definitivi[3].

Debutta in Nazionale nel 2016.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 11/05/2016

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2011-2012 Feyenoord E 6 0 CO 0 0 - - - - - - 6 0
2012-2013 E 27 4 CO 3 0 UCL+UEL 1[4]+0 0[4] - - - 31 4
2013-2014 E 32 6 CO 3 0 UEL 2[4] 0[4] - - - 37 6
2014-2015 E 21 0 CO 1 0 UCL+UEL 2[4]+7 0[4]+0 - - - 31 0
2015-2016 E 27 5 CO 6 1 - - - - - - 33 6
Totale Feyenoord 113 15 13 1 12 0 138 16
Totale 113 15 13 1 12 0 138 16

Cronologia presenze e reti in nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Paesi Bassi
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
4-6-2016 Vienna Austria 0 – 2  Paesi Bassi Amichevole - 79’
9-11-2016 Amsterdam Paesi Bassi 1 – 1  Belgio Amichevole - 75’
28-3-2017 Amsterdam Paesi Bassi 1 – 2  Italia Amichevole - 46’
31-5-2017 Marrakech Marocco 1 – 2  Paesi Bassi Amichevole -
31-8-2017 Saint-Denis Francia 4 – 0  Paesi Bassi Qual. Mondiali 2018 - 46’
3-9-2017 Amsterdam Paesi Bassi 3 – 1  Bulgaria Qual. Mondiali 2018 - 54’
7-10-2017 Borisov Bielorussia 1 – 3  Paesi Bassi Qual. Mondiali 2018 - 56’
10-10-2017 Amsterdam Paesi Bassi 2 – 0  Svezia Qual. Mondiali 2018 -
14-11-2017 Bucarest Romania 0 – 3  Paesi Bassi Amichevole - 78’
26-3-2018 Ginevra Portogallo 0 – 3  Paesi Bassi Amichevole - 67’
4-6-2018 Torino Italia 1 – 1  Paesi Bassi Amichevole -
Totale Presenze 11 Reti 0

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Feyenoord: 2015-2016, 2017-2018
Feyenoord: 2016-2017
Feyenoord: 2017, 2018

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Serbia 2011, Slovenia 2012

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 101 prospetti per il futuro. Ecco la lista di Don Balon, Tuttomercatoweb.com, 13 novembre 2012. URL consultato il 13 novembre 2012.
  2. ^ VILHENA ALSNOG LANGER BIJ FEYENOORD feyenoord.nl
  3. ^ Brasile 2014, pre-convocati Olanda: De Jong unico 'italiano'
  4. ^ a b c d e f Nei play-off.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Portale Biografie
Portale Calcio